SPRING – SUMMER MUST HAVES: the striped blazer

00030m

In Italia è tornato il freddo e probabilmente la migliore tecnica per far sciogliere la coltre di tristrezza / malinconia per l’assaggio di sole appena terminato è pensare alle tendenze per la prossima stagione.
Uno dei must della primavera sarà senza ombra di dubbio il blazer a righe. Bianco con le righe nere (o nero con le righe bianche.. a voi la scelta :D) ma anche con righe blu o rosse, abbinato a vestitini monocolor, urban jeans, e al total denim o total black darà un tocco di classe alla mise.
La prima ispirazione viene dalle passerelle. E’ Givenchy infatti che nella sua collezione SS 2010 propone questo capo.
Italy is back in the cold and probably the best technique to melt the layer of sadnessmelancholy for the taste of sunshine just ended is to think about the trends for next season.  One of the must of the spring will be without a doubt the striped blazer.  White with black stripes (or black with white streaks .. the choice is yours: D) but also with blue or red lines, coupled with monocolor dresses, urban jeans, total denim, or total black will give a touch of class to your mise.  The first inspiration comes from the catwalks: Givenchy’s collection S S 2010
 Non occorre spendere fior fior di soldi per acquistare una giacca Givenchy, ma con un po’ di ingegno e tendo gli occhi aperti, alternative a basso costo sono possibili….

ALTERNATIVA ECONOMICA 1: marche low cost.  In occasione della Settimana della Moda di Parigi Andy Torres, fashion blogger messicana (stylescrapbook.blogspot.com) ha sfoggiato la giacca in questione. Questa giacca è di ZARA e il costo si aggira tra i 50 e i 100euro. In store potete curiosare tra vari modelli di giacche rigate dalle più lunghe alle più corte e con diversi tessuti e colori.There is no need to spend money to buy the Givenchy jacket, but with a little of talent low-cost alternatives are possible.  LOWCOST ALTERNATIVE 1: low-cost brands. At Paris Fashion Week Andy Torres, a Mexican fashion bloggers (stylescrapbook.blogspot.com) has raised her jacket in question. This jacket is Zara’s and the cost is between 50 and 100euro.In store you can browse through various models of jackets striped from the longest to shortest and with different fabrics and colors.
andy2
ALTERNATIVA ECONOMICA 2: vintage. Karla di karlascloset.com ha optato invece per un blazer rigato-grigio acquistato in un mercatino Vintage. Per esperienza personale i mercatini o i negozi vintage possono essere una fonte infinita di ispirazione, ma quando si va acquistare capi vintage di marca, i capi non sono più tanto low cost e le cifre diventano molto alte. Per cui cercate di spulciare il più possibile e vedrete che qualcosa troverete anche voi!
LOW COST ALTERNATIVE 2: Vintage. Karla of karlascloset.com opted instead for a gray-striped blazer bought at a garage sale Vintage. From personal experience the flea markets or vintage clothing stores may be an infinite source of inspiration, but when you go to buy premium vintage brand leaders are not quite so low cost and the figures are very high. So try to groom as possible and you’ll find something too!
chici-3a-290x335
ALTERNATIVA ECONOMICA 3: acquisti online. Se come me abitate lontane lontane dai negozi più cool e cheap del pianeta, ricordatevi che avete una fortuna enorme, quella di avere internet a casa! In questo caso, cioè quello della giacca rigata, le alternative acquistabili online sono molteplici, anche soltanto effettuando una piccola e rapida ricerca come ho fatto io!
LOWCOST ALTERNATIVE 3: buying online. If like me you live far away from cheap and cool lowcost shops of the planet, remember that you have a huge fortune, to have internet at home! In In this case the alternatives available for purchase online are numerous, even just doing a little and quickly research as I did!
forever21-striped-blazer_3edfeb52
Forever 21 (click HERE)

Inoltre vi consiglio di leggere...


0 thoughts on “SPRING – SUMMER MUST HAVES: the striped blazer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *