HOW TO DRESS IN A CHEAP WAY: Levi’s 501 shorts and striped jacket

0-3
Buon lunedì a tutti!
Giorni fa Anonimo mi ha scritto un commento dicendomi che le mie gambe sono troppo grosse per indossare gli shorts a mezza coscia. E la cosa mi ha un po’ preoccupata anche perchè non è la prima volta che mi viene detto che non posso permettermi di indossare determinati capi, ad esempio gli Skinny Jeans, perchè ho le gambe troppo grosse. Non sono una modella, sono una ragazza di 22 anni di 1.77 per 62 kg che porta la taglia 42 e che fa sport praticamente ogni giorno: sono una persona  normale e ritengo di potermi ancora permettere di indossare degli shorts!

Ovvio che alle modelle sta bene anche un sacco della spazzatura (infatti se non erro sono manichini che camminano!) e noi persone normali dobbiamo stare un po’ più attente a quel che indossiamo.. però insomma non esageriamo! Io ho paura che qui si stia un attimo perdendo il senso delle misure… e francamente la cosa mi preoccupa assai!
irene
Dunque vorrei dedicare questo post e questo outfit a tutte le ragazze normali (e normo peso) che ritengono di essere troppo in carne, secondo gli stereotipi malati della nostra società, per indossare determinati capi (come gli shorts in questo caso).
Vorrei dire di lasciare le modelle dove stanno, pagate fior fior di quattrini per rimanere come sono, magre scheletriche e per soffrire la fame.Noi siamo persone normali e non ci pagano per dimagrire sotto i limiti di guardia!
 E poi vorrei anche dire che a mio parere mangiare è tra i piaceri più grandi della vita per cui per favore non privatene solo per essere “alla moda” e non fatevi condizionare dai pareri altrui ma cercate di imparare a volervi bene e accettare i vostri difetti (lo so, ci vuole tempo ed è difficile farlo sopratutto quando si è adolescenti, ma ne vale la pena!)
si08-2 00-2 0000-2
Sì con questo post voglio fare un po’ di polemica perchè mi sono veramente stufata che in questo mondo l’aspetto esteriore abbia un importanza eccessiva, sia in ambito sociale che lavorativo e che portare una taglia 38 e avere le gamberelle da trampoliere sia diventata la nuova concezione di “bellezza” per una donna. Pensiamo ad essere sani, mangiare variato, fare tanto tanto tanto sport e fan*** alla taglia!
00000000000000000-2 0000000-2 000-2
Dunque oggi un po’ perchè mi piacciono da matti e un po’ perchè volevo fare un po’ di buriana ho deciso di indossare i microshorts ricavati dai mitici Levi’s 501 con la giacca a strisce (che vegeta da mesi nel mio armadio e che non ho mai messo a causa delle basse temperature delle ultime settimane) e con le platform grige indossate con i tanto amati – odiati calzini che quest’oggi ho scelto bianchi….
000000-2
… Ok, non sembro tanto Michael Jackson in questa posa ma il concetto è rendere omaggio proprio a lui, il re dei calzini bianchi!
0000000000_modificato-2
In questa foto ho oscurato il mio derrière perchè mi pareva un po’ volgare la cosa e in queste foto sono già abbastanza ignuda e dunque non vorrei mostrare proprio tutte le mie grazie al mondo del web (ed essere diseredata dal mio fidanzato!) :D
000000000000000000000-2
Voi cosa pensate di questo argomento?
Mi piacerebbe molto sentire anche la vostra!

COSA INDOSSO \ I’M WEARING:
DENIM SHORTS: LEVI’S 501 cut by myself about 5 Euro
STRIPED JACKET: H&M 39,90 Euro
PLATFORMS: PULL&BEAR 39,90 Euro
SOCKS: CALZEDONIA 2,50 Euro

Inoltre vi consiglio di leggere...


One thought on “HOW TO DRESS IN A CHEAP WAY: Levi’s 501 shorts and striped jacket

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *