Fashion blogger live session at Harmont & Blaine

 
pitti2010+412-2
Ieri è stata la giornata dedicata a Pitti Uomo. Abbiamo spulciato in lungo e largo tutti gli stands dalle 10 alle 18, tenendoci su solo con un panino e un bombolone caldo a metà pomeriggio. Ma sono soddisfattissima, davvero! Non ero mai entrata a Pitti come visitatore (stampa, in questo caso) ma soltanto per lavorarci e devo dire che è completamente un’altra cosa rispetto alla visita frettolosa della manifestazione durante la pausa pranzo :D. Domani vi parlerò in modo dettagliato di ciò che ho visto e cosa mi ha colpito durante il Pitti Uomo ma oggi vorrei proporvi l’outfit che ho indossato per questa giornata e parlarvi dell’evento “Fashion Blogger Live Session at Harmont & Blaine”.
Yesterday it was the Pitti Man day. We chilled around all the stands from 10 am to 6 om, having only a sandwich and a hot donut at mid-afternoon. But I was very satisfied, really! I’ve never been at Pitti before as a visitor, apart from working, and I gotta say it’s totally different from the fast tour of the show during the lunch break :D Tomorrow I’ll talk to you about what I saw and what I liked most during the Pitti Man because today I wanna show you the oufit I wore for the day and talk about the event “Fashion Blogger Live Session at Harmont & Blaine”.
pitti2010+363-2pitti2010+372-2
Per quanto riguarda il mio outfit ho deciso di indossare questo meraviglioso vestito vintage degli anni Settanta (Malesiano, come mi ha suggerito una sigonra a Pitti?!) acquistato presso A.N.G.E.L.O (Per chi non lo conoscesse un dei più bei negozi vintage di Firenze!)  approfittando della magnifica iniziativa che hanno creato in occasione di Pitti. Infatti A.N.G.E.L.O vende a 15 Euro al Kg (sì, hanno una bilancia d’epoca per pesare gli acquisti!) durante tutto il periodo della manifestazione! E indovinate un po’ quanto ho pagato questo vestito? Beh.. solo 3 Euro :D
Spesso durante il nostro giro per Pitti venivo fermata per essere fotografata o per chiedere info sul vestito (nelle lingue più disparate, aiuto!) e che dire, non potevo che essere super soddisfatta e orgogliosa dell’acquisto!! Ho deciso poi di abbinare il vestito ad accessori più moderni per non rischiare l’effetto troppo etnico.. quindi cinturona in pelle a doppia chiusura, sandali iper alti, borsa nera e miriadi di braccialetti. Ho anche indossato il rossetto Kiko (ve l’avevo detto che ci avrei provato!) e anche in questo caso sono iper contenta del risultato :-)
For my outfit I decided to wear this wonderful vintage dress (Malesian, as a woman suggested me at Pitti!?) from the 70s bought at A.N.G.E.L.O. during the break at the Luisa Via Roma event last week. A.N.G.E.L.O. sells 15 € for kg during the all show time! And guess how much I paid this dress? Well.. 3 € only :D
During our tour at Pitti I’ve been stopped by people more than once for taking me pictures or asking me some questions about the dress ( in many languages, help!) and I couldn’t be happier for the purchase!! I decided then to match the dress with more modern accessories because I didn’t wanted the style to look too ethnic.. big double leather belt, iper high heels, black bag and tons of bracelets. I also put the Kiko lipstick on ( I told you that I would have tried it!) and I’m proud of this result too :)
pitti2010+409-2pitti2010+419-2pitti2010+384-2
La prima tappa del nostro tour Pitti Uomo è stata Harmont &Blaine che ha organizzato, come vi accennavo, la “Fashion blogger livesession”, evento a cui hanno partecipato i blogger più quotati e influenti del mondo della moda che, durante l’evento, hanno spiegato come funziona il blogging in modo tecnico, pratico e reale con l’ausilio di postazioni pc.
At firt we went at Harmont&Blaine who organized, as I told you, the “Fashion blogger session“, where there were the most famous bloggers in the world, whom explained during the event how to blogging using the computer.
pitti2010+316-2
Master of Cerimonies dell’evento è stato Scott Shuman di The Sartorialist che è senza dubbio il più famoso blogger del mondo. Tra i protagnisti anche Style Bubble tra le più importanti fashion blogger d’europa famosa per proiettare da Londra le sue provocazioni stilistiche ma anche anche le italiane Veronica Ferraro, Chiara Ferragni, Cècile dell’Armadio del Delitto (avevo già avuto il piacere di conoscerla alla sfilata Coolhunter a Milano di cui presto vi parlerò, è troppo carina questa ragazza!), Italianfashionbloggers.com capitanato da Francesco Leone, Veronica di Je Veronique, Giulia di Starbucks and Chanel, Andrea di Put it all on me, Hanneli, Les Mads, Style Salvage.
The special guest of the event was Scott Shuman of The Sartorialist who is the best blogger in the whole world ever. There was then Style Bubble as one of the greatest fashion blogger in Europe to propose from London her stylish provocations and there were even the italians Veronica Ferraro, Chiara ferragni, Cècile of L’Armadio Del Delitto, Italianfashionbloggers.com led by Francesco Leone, Veronica of Je Veronique, Giulia of Starbucks and Chanel, Andrea of Put it all on me, Hanneli, Les Mads, Style Salvage.
pitti2010+337-2 pitti2010+319-2 pitti2010+329-2 dsc_0229-2
Pic by Andrea Merlot
Durante l’evento, strapieno di persone,
si sono succedute interviste a gogo e, con mio grande imbarazzo, sono stata intervistata dalle telecamente di La7. Qualcuno ha avuto occasione di vedere il Tg per vedere il mio viso rosso?? :D
During the event, full of people, they made me many interviews and, with embarrass, I was interviewed by La7. Does anyone watch the news? :D
pitti2010+343-2 pitti2010+295-2
Insomma, con questo evento, Harmont & Blaine ha aperto, finalmente, una finestra sul fashion blogging, che secondo il brand stesso “è un fenomeno che sta modificando i canoni, le modalità della comunicazione e gli interlocutori nel mondo della moda”. Bè, vedremo (e speriamo!) :D
With this event, Harmont & Blaine opened a window on fashion blogging that, in their own words, “is a phenomenon which is changing communications and interlocutors in the fashion world”. Well, we’ll see ( and hope!) :D
pitti2010+281-2 pitti2010+303-2 pitti2010+301-2 pitti2010+305-2pitti2010+275-2 pitti2010+326-2
A questo evento hanno partecipato anche alcuni fidanzati, tra cui il mio, quello delle due Veroniche (The Fashion Fruit, Martino e Francesco, Je Veronique). Abbiamo scattato anche un po’ di foto a loro tre insieme ma ci hanno fatto promettere di non pubblicarle sui blog per nessuna ragione al mondo. Vistooo?? Sono stata bravissima (a parte con il mio fidanzato, ehehe!)
COSA INDOSSO I’M WEARING:
VESTITO DRESS: VINTAGE A.N.G.E.L.O 3 Euro
CINTURA BELT: H&M 17 Euro
SCARPE SHOES: PRIMADONNA 49 Euro
BORSA BAG: LOCAL MARKET 30 Euro
LIPSTICK: KIKO 4 Euro
Pics taken by Giovanni Gambassi
© 2010 Irene’s Closet
You may use quotes and pictures from the website, but the source Ireneccloset.blogspot.com must always be given.

Inoltre vi consiglio di leggere...


32 thoughts on “Fashion blogger live session at Harmont & Blaine

  1. ma cos'è sta cosa? HAI SVESTITO TUTANCAMON?Poi perchè hai tolto gli anonimi?hai paura delle critihe,se continui a vestirti così è ovvioBOCCIATA ORRIBILEMonica

  2. Monica ho tolto gli anonimi per controllare gli IP perchè si sono verificati spiacevoli incidenti (fosse il male delle critiche!!)e in attesa di un soluzione migliore e per evitare la moderazione ho dovuto eliminare gli An. Come avrai visto gli open ID sono concessi e quindi anche se conosco in questo modo il vostro IP potete mantenere anonimato. Con open ID basta che mettiate anche un nome inventato per commentare e resterete nell'anonimato. Grazie per la comprensione!Buona giornata Monica!ps.. il vestito non credo proprio sia Egiziano!

  3. Bella giornata deve essere stata, ho visto in tv alcuni stand e dovevano essere davvero belli! Spero ti sei divertita in mezzo a tutti quei blogger!

  4. A me piaci moltissimo in queste foto! Con i capelli raccolti poi eri una favola! Questi colori ti donano molto, come anche il rossetto di quella tonalità… e i tuoi clogs, più li guardo più mi piacciono. Sono forse gli unici che ho visto in giro che mi convincono veramente! Bella e non scontata, brava!

  5. quest'abito è favoloso ma, devo essere sincera, non mi piace come ti sta (sorry) ad ogni modo quest'iniziativa di a.n.g.e.l.o. è stupenda…magari fossi a firenze!!

  6. Grazie a tutte :):)CHIARA: Il vestito è un pezzo unico (quindi unica taglia!) e taglia unica. Io sono molto alta e probabilmente ad una più piccolina sarebbe arrivato benissimo ai piedi – caviglie! :D Adesso ti scrivo una mail o un inbox su Fb che ti devo chiedere una cosina!RANO: l'evento era troppo troppo troppo affollato per i miei gusti. Pitti era fenomanele, come ogni anno! :) Come è andato lo spettacolo??Un bacio a tutti e grazie per i vostri commenti :)

  7. MYRIAM macchè sorry! :D eheh!! Davvero l'iniziativa di Angelo è troppo carina!! Infatti voglio passare di nuovo a dare un' occhiata :D Un bacio grande e scusami se non passo più a commentare ma questi gg sono stati pienissimi! Rimedio presto, promesso e grazie per i tuoi commenti!

  8. io non so come tu faccia a trovare questi vestiti.. È bellissimo non è il mio stile si sa xò x te è perfetto! Spicchi moltissimo e come al solito sai osare senza cadere nel ridicolo!Smak cara A presto nicoletta

  9. Nico sei un tesoro! Mi piace scovare cose nuove e particolari e dato che sono stra piena di vestiti basici comuni in questo periodo voglio solo dedicarmi alla scelta di capi UNICI (e il che è anche molto divertente!) :DUn bacio Nico, mi devi raccontare ancora del Fashion Camp, rimango in attesa eheh! :P

  10. Grazie mille Grazia! Sì, c'erano davvero un sacco di media! Eh sono abb. alta, sono 1.77. Ma nelle foto baro sai, con i tacchi divento una pertica. Infatti quando a metà pomeriggio mi sono infilata le ballerine il mio ragazzo mi sembrava cosììììì altooo!! (lui è 1.94 e lo raggiungo quasi con i mega tacchi!) :D Passa una buona giornata e grazie dei tuoi commenti, li apprezzo davvero sempre tanto!

  11. l'abito è molto particolare, nel suo genere è decisamente bello.Non mi piace l'abbinamento con la cintura, troppo grossa, troppo strong, non c'entra nulla con il vestito ( non sempre giocare sui contrasti è una giusta scelta) idem per i clogs.Visto il sapore etnico del vestito ci avrei visto bene dei sandali bassi tipo gladiators, magari sul marrone.

  12. Ciao Claudia! Grazie! L'ho acquistato da ANGELO il negozio vintage di Firenze :)Irene io ho optato per il contrasto perchè essendo a pitti giocare troppo sull'etnico poteva rendere la mise troppo da spiaggia, troppo casual. Ma sicuramente seguirò il tuo consiglio quando deciderò di indossare nuovamente il vestito per il giorno :)Un bacio grande a tutte e due!Ire

  13. Ciao Irene,piace il vestito e poi a 3 euro è un vero affare..adoro il vintage per la storia che nasconde, chissà chi lo ha indossato prima di te, che cosa ha fatto, che avventure ha vissuto..boh.. sono pensieri che faccio sempre quando compro qualcosa di Vintage..per quanto riguarda il modo in cui lo hai indossato: stai bena, ma la prossima volta perché non provi tutti gli accessori in marrone? secondo me sarebbero ancora più azzeccati. Bacini

  14. Sei un bellissimo esempio di come si possa vestire con stile senza spendere un patrimonio. Osare -e soprattutto osare un vintage così particolare, e ad un evento come quello- non è da tutti. You got balls! :) Fare una gran figura in un abito da 500 euro è relativamente facile, ma in un abito da tre-dico-tre… credo sia assolutamente inedito nel panorama dei fashion bloggers! Complimenti!

  15. Il vestito non mi piace, non è nel mio stile. Però a te non sta male… anche se su di te l'avrei preferito più corto. Anch'io avrei preferito accessori marroni. I bracciali invece mi sembrano proprio belli!Molto carina tu e complimenti anche al tuo ragazzo ;)Cecilia

  16. Ciao! Sono una nuova blogger e ho deciso di seguirti perchè ho apprezzato molto il fatto che hai pubblicato molte foto degli eventi con le relative spiegazioni, cosa che altre non hanno fatto.Il vestito secondo me ti sta bene, soprattutto con i capelli raccolti.Ciao!

  17. Ciao Irene,Ti ho vista all' evento di Harmont & Blain a Firenze, avrei voluto salutarti ma tra una chiacchiera di qui e una tartina di la alla fine mi sono persa via in scatti e lavoro!Complimenti per il bellissimo vestito Vintage!Alla ProssimaKizz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *