Mood d’antan: black and white vintage. Ovvero come essere pronta per la serata senza passare da casa!

Buon lunedì a tutti miei cari lettori!
Questa nuova settimana è partita all’insegna delle calde temperature estive.. ci siamo, è arrivata l’estate! :)
Oggi, giusto per farvi venire un po’ di caldo dato che, almeno io, in questo momento, starei volentieri in costume e pareo, vorrei proporvi un outfit molto versatile indossato sabato passato quando ancora le temperature tardo pomeridiane erano intorno ai 20 gradi!  Perchè molto versatile? Questo outfit l’ho indossato sabato pomeriggio (dunque look da giorno) senza cappello nè spolverino e con la borsa a tracolla (ma con il rossetto rosso mattone, of course!) e la sera con cappello, spolverino e borsa a spalla. Per la serie.. come essere pronta per una serata con gli amici senza passare da casa (ma avendo una borsa capiente :P)!
Per questo outfit, costruito intorno alla camicia a mezza manica annodata al collo con un fiocco, che fa tanto maestrina delle elementari di altri tempi, ho optato in primis per un paio di shorts in jeans di Zara che regalano un tocco di modernità alla mise e comodità per un pomeriggio e una serata fuori casa. Il gusto retrò della mise che ho tentato di ricreare in modo attuale è dato invece dal cappello simil-Borsalino, abbianto al rossetto rosso mattone, lo spolverino a fantasia bianca e nera vintage (che avete già visto QUI) e le scarpe con un piccolo tacco.
Queste foto sono state scattate da mio fratello a Villa Corsini, una Villa risalente al XV secolo che, originariamente proprietà della famiglia Strozzi, passò ben presto in proprietà a Cosimo III. Villa Corsini, insieme a Villa Catello, Villa Petraia, Villa Reale fa parte del complesso di ville che si trovano a Sesto Fiorentino (paese dove vivo) e tra queste Villa Castello e Villa Petraia sono tra le più rinomate Ville Medicee. Ho deciso di fare alcuni scatti, nei prossimi giorni, all’interno dei loro stupendi giardini e mi raccomando, se avete occasione di venire a Firenze, fateci un salto, ne vale davvero la pena anche se, la visita alle Ville Medicee, si colloca ancora all’interno dei circuiti non convenzionali del turismo fiorentino (ed è davvero un peccato!).
COSA INDOSSO I’M WEARING:
CAPPELLO HAT: H&M 12,95 Euro
CAMICIA SHIRT: H&M bought 2 years ago
SHORTS JEANS: ZARA (winter collection) 24 Euro
SPOLVERINO VEST: VINTAGE 5 Euro
SHOES: H&M bought in Lisboa 3 years ago
LIPSTICK: KIKO N°222
Pics taken by Gabriele Colzi
© 2010 IRENE’S CLOSET

All content on this website is protected by copyright.
You may use quotes and pictures from the website, but the source Ireneccloset.blogspot.com must always be given

Inoltre vi consiglio di leggere...


33 thoughts on “Mood d’antan: black and white vintage. Ovvero come essere pronta per la serata senza passare da casa!

  1. non mi piaci per niente…mi spiace ma questa volta hai proprio sbagliato gli abbinamenti…io per uscire di sera non mi vestirei mai così!…spero che non mi deluderai ancora

  2. ANONIMO2, ogni tanto si deve anche variare, dai! Anche io non mi sarei mai vestita così per andare in determinati luoghi la sera, ma se è una serata tranquilla puoi farlo benissimo: dipende tutto dal contesto :) Spero di incontrare di più il tuo personale gusto con i prossimi outfit :)ELI, grazie mille! :)ANONIMO 1, ti ringrazio, per me è un bellissimo complimento! :)BARBARELLA, ti è piaciuta? Sono contenta :D eheh!!NICO, ehm, sì, non era voluto, ma ci potrebbe strare! Grazie per il tuo commento, come sempre :):)GRAZIA C. e NICO, smack :):)

  3. Pessimo….Non ho altro da aggiungere..Scusa ma proprio non ci siamo…a me non piace per nulla.La giacca è orrenda…la camicia niente di che…i jeans visti e stravisti…le scarpe banalissime…il cappello non c'entra niente..dimmi tu dov'è l'originalità….

  4. non avevo mai commentato ma oggi voglio farlo per dirti che ti seguo ormai da mesi :) sei creativa, originale e sai scegliere anche con budget limitati e questa è una cosa che apprezzo :)great job!P.s. adoro lo spolverino vintage!xoxo Ale

  5. il cappello mi sembra di u n tessuto un po' pesante, più adatto per l'inverno.Dopo aver provato la qualità di Borsalino non ti viene voglia di prendere un loro cappello? Con i saldi non si compra male.

  6. userei lo spolverino più per le mezze stagioni sinceramente…mette caldo solo a guradarlo, ma è indubbio che è bellissimo! l'abbinamento mi piace, forse perchè rispecchia il mio stile. Unica nota negativa le scarpe.bacioSilvia

  7. aahah esatto, ora non lo metterei nemmeno per sogno lo spolverino, soltanto la sera in campagna da mio ragazzo! Come dicevo l'outfit è di sabato passato :)Un bacio e buon lunedì!

  8. Ciao Irene, carino l'accostamento :) Ho visto in un post precedente che sei stata al The mall…ma i prezzi sono vantaggiosi? P.S.= mi daresti indicazioni su lookbook? Grazie

  9. Ciao Claudia!! Mi fiondo da Zara alle 9 di mattino all'apertura (per circa 30 minuti a Fire non c'è calca per cui, se hai una strategia di attacco ben precisa, non fallisci, ehehe!). Poi sicuramente voglio andare da Prima Donna a far razia di scarpe (ti immagini che ancora non ho comparato un paio di sandali flat? Non posso viaggiare con gli zatteroni tutta l'estate, via!). E poi non so! E tu invece? Stavo pensando di fare una guida ai saldi sul blog in questi giorni, potrebbe essere un'idea carina :):)Kokka i prezzi sono vantaggiosi nel senso che, sul prezzo di boutique, si arriva anche + del 50%in meno. Durante i saldi (sì, ci sono anche a The Mall) i prezzi si abbassano ancora di più. Poi ovvio, se un paio di scarpe costa 1000 euro in boutique, là le trovi a 500 che può essere poco o tanto a seconda dei punti di vista! Io una scappata ce la farei comunque al di là del tuo budget, qualcosa trovi sempre a mio parere! Per lookbook ti avevo risp sull'altro post, non so se hai letto! Ti dicevo che se mi mandi la tua mail a [email protected] ti mando l'invito per accedere a lookbook :)VERONICA C, sei un tesoro, grazie grazie grazie!CECILIA penso anche io come te. Poi, quando il mezzo tacco torna di moda, tutti ad apprezzarlo. Come i clogs.. quest'anno sono "bellissimi!", l'estate prossima saranno "pessimi, no no, pessimi!" :D E' sempre così! Io trovo che i mezzi tacchi siano un evergeen molto chic. Un bacio e grazie del tuo commento :)Buona notte a tutti :):)

  10. Ciao Claudia!! Mi fiondo da Zara alle 9 di mattino all'apertura (per circa 30 minuti a Fire non c'è calca per cui, se hai una strategia di attacco ben precisa, non fallisci, ehehe!). Poi sicuramente voglio andare da Prima Donna a far razia di scarpe (ti immagini che ancora non ho comparato un paio di sandali flat? Non posso viaggiare con gli zatteroni tutta l'estate, via!). E poi non so! E tu invece? Stavo pensando di fare una guida ai saldi sul blog in questi giorni, potrebbe essere un'idea carina :):)Kokka i prezzi sono vantaggiosi nel senso che, sul prezzo di boutique, si arriva anche + del 50%in meno. Durante i saldi (sì, ci sono anche a The Mall) i prezzi si abbassano ancora di più. Poi ovvio, se un paio di scarpe costa 1000 euro in boutique, là le trovi a 500 che può essere poco o tanto a seconda dei punti di vista! Io una scappata ce la farei comunque al di là del tuo budget, qualcosa trovi sempre a mio parere! Per lookbook ti avevo risp sull'altro post, non so se hai letto! Ti dicevo che se mi mandi la tua mail a [email protected] ti mando l'invito per accedere a lookbook :)VERONICA C, sei un tesoro, grazie grazie grazie!CECILIA penso anche io come te. Poi, quando il mezzo tacco torna di moda, tutti ad apprezzarlo. Come i clogs.. quest'anno sono "bellissimi!", l'estate prossima saranno "pessimi, no no, pessimi!" :D E' sempre così! Io trovo che i mezzi tacchi siano un evergeen molto chic. Un bacio e grazie del tuo commento :)Buona notte a tutti :):)

  11. Ciao Alis.. aaah con le temperature di ieri non me lo sarei mai sognata! C'erano 30 gradi alle 9 di mattino a Sesto Fiorentino!! L'outfit è di sabato passato reduce da una settimana, almeno a Fi, in cui le temperatura del giorno è stata di circa 24-26gradi e la sera intorno ai 15-18 :D (ieri sera siamo andati in moto in maniche corte invece.. bè direi.. un bel tempo sì! :D).Un bacio!

  12. Il cappello sembra in lana/feltro pesante, anche se c'erano 20 gradi era esagerato.il trench boh sembra un po' scandente, ma forse è il modo in cui hai arrotolato le maniche che lo fa sembrare sciatto..Le scarpe non mi piacciono, in definitiva nemmeno io lo vedo un look da sera

  13. No, macchè lana e feltro pesante! Non approvo la tradizione dei miei amici sardi che, anche a 40 gradi, si vestono di lana perchè dice che mantanga "freschi" perchè funziona da isolante! :) (Mi viene caldo anche solo a vederli!)A parte gli scherzi, comunque Ele non è un trench, è uno spolverino di misto cotone :) Ripeto, per le temperature che c'erano io stavo da dio e anzi, lo spolverino era anche un po' troppo leggero! Poi ovviamente, i gusti sono gusti e su questo non si discute :) Grazie per il tuo commento Elena!

  14. Ciao!non ho mai commentato i tuoi outfit e leggendo alcune critiche mi vien voglia di farlo !L'unica cosa che non mi piace è il cappello, ma sarà perchè non li porto e nn li vedo! x il resto stai benissimo!PS: ho notato che in alcune foto appari rigida, come mai? è un effetto voluto o altro? prova a rilassarti di più e a sorridere ogni tanto! baci venere

  15. SCACCO grazie, tutto merito del mio fratellino!!VENUS, ti ringrazio e grazie di seguirmi :) Per le foto dipende dall'impressione che voglio suscitare. Ma in generale è che non essendo una modella nessuno mi ha mai insegnato come posare. Faccio il meglio che posso però! :D Per il ridere.. eeeh non mi piaccio affatto quando rido.. al limite meglio sorridere lievemente come nella prima foto! Ma è una fisima che devo superare, ne sono consapevole, ehehe! :D Grazie mille ancora! Un bacio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *