Moda Autunno Inverno 2010-2011: Braganza, Borsalino, Dsquared, Casadei

1bassa-3
Dato che oggi dovrebbe essere il primo giorno di estate e invece le temperature sembrano più vicine a quelle autunnali (il tutto corredato da cielo grigio di ordinanza), quale migliore occasione per tirarci su il morale e parlare un altro po’ di quelle che saranno le tendenze AI 2010-2011? (Sì, vi avevo già accennato qualcosa QUI e QUI)
Today it’ll have to be summer but the temperature seems to be more autumnal instead (according to a grey sky), so isn’t it good to get happier talking about what will be the f/w 2020/2011 collection and trends? (Yes, I wrote something about it HERE and HERE).
1alta-2 particolare-2
Per questo outfit invernale composto da abiti concessi gentilmente da Luisa Via Roma, ho indossato un quasi total look Jean Pierre Braganza, uno degli ultimi stilisti ad emergere sulla scena della moda londinese e che è famoso per la sua capacità di mischiare in modo sapiente pelle e pennellature geometriche su abiti, giacche, gilet oversize. (Pantaloni in jersey e pelle con inserti bordeaux, costo 616 Euro). Le scarpe grigio metallizzato con tacco vertiginoso e con plateau sono invece firmate Casadei (costo 470 Euro). Il cappello è un intramontabile Borsalino bordeaux (costo 221 Euro). I guanti bordeaux sono firmati Dsquared e presentano una particolarissima decorazione composta da un anello e da catene: hanno un costo di 247 Euro.
For this winter outfit composed by dresses given by Luisa Via Roma, I wore this total look almost by Jean Pierre Braganza, one of the last designers born onto the London fashion scene and who is famous for his ability to match in a smart way leather and geometric paints on dresses, jackets, oversized vests. ( Jersey and leather trousers with burgundy details, cost: 616 €). The silver shoes iper-heeled with plateau, are by Casadei (cost: 470 €). The Borsalino burgundy hat (cost: 221 €). The burgundy gloves are by DSquared and they have a particular decoration composed by a ring and chains: they have a cost of 247 €.
alta2-2
Dunque questo inverno vederemo il bordeaux come colore dominante (avevamo già notato questo alla settimana della moda donna a Milano come avrete letto nel mio diario-resoconto di febbraio, che potete leggere per esempio QUI). La pelle, come lo scorso inverno, sarà ancora uno dei materiali più utilizzati per creare mise aggressive. Cappelli e guantini gli accessori irrinunciabili. Cercherò di fare un post a riguardo prima dell’inizio dei saldi così che magari riusciamo ad accaparrarci a prezzo scontato qualche pezzo utile anche per l’inverno :):)
So we’ll see burgundy as a main colour this winter (we’ve already seen it at the Milan fashion week as you may have read on my February diary notes, that you could read HERE again). Leather, as last winter, will be one of the most used material for more aggressive outfits. Hats and gloves will be the unfailing accessories. I’ll find the way to create a post about it before the discount-time so we may get some piece at a cheaper price for winter :) :)
aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa-2
Le foto che avete appena visto sono state scattate da Alberto presso lo store Luisa Via Roma il 12 giugno indossando un outfit reallizzato con la collaborazione della gentilissima e stra preparata “assistente stylist” nonchè dal team di parrucchieri e truccatori messi a disposizione per tutta la durata dell’evento. Di nuovo un grazie enorme a tutti!!
Ecco un po’ di foto backstage scattate dall’assistente stylist improvvisata fotografa (gentilissima!!) :D
The pictures you’ve just seen have been shot by Alberto at the Luisa Via Roma store on the 12 of June wearing an outfit realized with the collaboration of the nice “stylist assistant” and the help of the hair-stylists and make-up artists team that were there during the event. So, thanks to all of you!
Here they are some backstage shoots taken by the stylist assistant who’s been also a photographer for a while (so cool!!) :D
pitti2010+153-2pitti2010+158-2pitti2010+174-2pitti2010+176-2
Buon lunedì a tutti!

Inoltre vi consiglio di leggere...


32 thoughts on “Moda Autunno Inverno 2010-2011: Braganza, Borsalino, Dsquared, Casadei

  1. come credo di aver già scritto, adoro Borsalino, i suoi cappelli sono simbolo di un' eleganza senza tempo.Mi pare però che ti stia un po' piccolo, sempra appoggiato sulla tua testa piuttosto che veramente indossato…A me piace di più portato con la tesa abbassata sul davanti.Il colore comunque è davvero splendido e ti dona molto.

  2. Ksenija e Irene grazie! Il bordeau dona moltissimo alle more (e infatti sono felicissima che questo inverno lo vedremo più spesso!).Il Borsalino è della mia misura soltanto che avendo la crocchia laterale non mi si abbassava più di tanto! I guanti invece erano una taglia sotto la mia :DMusa ci sono ricascata sì! :DClaudia sì, il lookè studiato per essere un contrasto tra maschile e femminile :):)Un bacio a tutti e passate un buon lunedì! :)

  3. Irene stai benissimo così! :)Che fortuna a partecipare a tutti questi eventi di moda e soprattutto a indossare tutti questi abiti costosissimi! Ma te lo meriti!Già che ci sono volevo chiederti un' informazione: sai per caso se esistono negozi (sopratutto online) specializzati nella vendita di cerchietti particolari, vintage o handmade? Adoro i cerchietti, sto cominciando a collezionarli. In internet ho cercato un pò, ma non trovo molto (tra l' altro ho scoperto che quelli di miu miu mi piacciono un sacco..a parte il prezzo!). Cmq se per caso tu hai individuato qualche sito me lo potresti suggerire? Grazie!BaciSabri

  4. Ciao Irene,ormai sappiamo tutti che tu sei per eccellenza la blogger del low-cost,e lo fai anche molto bene…però…wow,non potrai negare che queste foto con abiti fantastici siano mozzafiato!Bella scelta,mi piace ;)

  5. ciao Irene, ma qualcuno che ti dicesse fumati una sigaretta nella seconda foto no??? no, effetivamente è meglio cosi, altrimenti poi pensavamo che fossi da Colette e non da Luisa via Roma.(troppi soldi ho speso al 19 di Via Roma)Spesi benissimo tra le altre cose. Sul mio Blog durante le prossime FreshON news racconterò una giornata con una modella, come si fa a lavorare in un'agenzia di moda e quali sono i profili ricercati. mi piacerebbe avere un tuo parere.Ciao NicolaP.s. sono contento che ti sia piaciuto il mio post.

  6. Grazie e Shampa, grazie, gentilissime come sempre!!Sabrina, grazie, se lo meriterebbero tutte di partecipare ad eventi come questo! Per i cerchietti se mi scrivi a [email protected] e mi dai il tuo indirizzo mail ti do qualche indicazione :):)Denise, davvero, avercelo il coraggio di "buttare" così tanti soldi per una cosa così effimera come i vestiti :):):)Nicola mi diverti troppo! Passo a vedere con piacere :)Buona serata a tutti!! :):)

  7. oh mamma come posso non amare queto look è tutto decisamente PERFETTO…e i guantini… i guantiniiiii mamma mia sono uno spettacolo per le mie pupille.Strepitose le scarpe e favoloso il cappello!!PRATICAMENTE TUTTO!!!E poi tu mi dici che sono esagerata quano ti ho dato della modella mah le foto si commentano da sole ^___^Per il resto sarò al THE MALL a luglio credo mi fermerò per il week poi ti dico!!! SMAKKK SMAKKNicoletta

  8. F.P, scarpe rompi caviglie, altro che mozza fiato! Mi hai incuriosita, passo subito a vedere :)NICO, portati taaaanti soldini da The Mall.. è il paradiso!!! Quindi WE a Firenze = Ire assicurata, ne sei consapevole, vero? :DMICHELA, grazie! :D Una top "de'noaltri" :DBuona notte e grazie per i vostri commenti <3

  9. Bella bella bella… le grandi maison dovrebbero sponsorizzarti! Già riesci a portare con eleganza capi low cost, ma con quelli dall'evidente fattura sartoriale lasci a bocca aperta.OT: le commentatrici della ferracne sono sempre più maligne appena tu lasci un post sul suo sito, e lei ovviamente pubblica e sta zitta. Ti consiglierei di eliminarla dai tuoi blog, è solo un'aspirante parvenue senza cervello e senza il minimo gusto. E questa non è una critica, è la realtà ;)Tu vali mille volte di più, questo traspare chiaramente dal tuo blog.

  10. Cloroffila, no dai, non erano scomode.. solo che sono davvero moooolto alte! Se prendi una buca rischi davvero di romperti una caviglia! :DNiki e Juliet thank you :)Cecilia.. maagari mi sponsorizzassero! Al momento la gestione di questo blog mi fa rimettere invece che guadagnarci! Spero di riuscire a mettere qualche bannerino almeno :D Non ho letto i commenti delle sue lettrici dato che se non lascio domanderichieste ma solo opinioni non torno a leggere (e poi si sa la bacheca di Chiara è di nuovo Uomini e Donne anche con la moderazione e la cosa non mi piace!). Grazie per la segnalazione e accetto il tuo consiglio, tanto ho visto che oramai non si può fare altrimenti (e me ne dispiaccio!). Grazie per il tuo commento! Passa una buona gg!

  11. Effettivamente il trono di U&D le sarebbe appropriato :PMi permetto di consigliarti una blogger americana che mi piace davvero molto; tra l'altro secondo me il vostro stile frizzante ma posato si assomiglia :)http://thistimetomorrow-krystal.blogspot.com/

  12. U&D mica per Chiara (che io ho trovato una persona piacevole anche se durante Luisa Via Roma e Pitti ho avuto ben poche occasioni di parlarci) ma per i suoi commentatori. Pro o contro che siano i commenti in bacheca rispetto a Chiara… la sua bacheca mi pare più un reality che una bacheca di un fashion blog e questo non mi piace :(Cmq….wow questa ragazza mi piace!! Non la conoscevo, grazie!! ;):)Un bacio grande!!

  13. quelle scarpe? avresti dovuto lasciarle ai piedi ed uscire con nonchalance!ahah sei un amore come sempre!un bacio bellezzahttp://fashionuance.blogspot.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *