THE MALL outlet: Alexander McQueen, Belenciaga, Burberry, Gucci and more

Alexander McQueen, Belenciaga, Burberry, Gucci, YSL, Dior.. ogni stagione le loro collezioni ci affascinano, ci incuriosiscono, ci guidano verso le nuove e future tendenze e ci fanno sognare. Esatto, molto spesso i grand brands della moda internazionale ci fanno soltanto sognare dati i prezzi decisamente elevati. Ma ci sono dei luoghi in Italia in cui i sogni possono diventare realtà grazie a prezzi decisamente più abbordabili. In Italia la mecca del luxury shopping a prezzi di occasione è The Mall.
Alexander McQueen, Balenciaga, Burberry, Gucci, YSL, Dior…They make us fall in love with their collection in every season, they guide us towards new trends and make us dream about them. Exactly, the international brand names make us dream very often because of their expensive costs.
But there are places in Italy that can make our dreams come true thanks to cheaper prices. In Italy the Mecca of luxury shopping at low prices is The Mall.
2-2 3-2 7-2
The Mall è un outlet situato nel cuore dell’idilliaca campagna fiorentina in località Leccio vicino a Incisa, a pochi Km da Firenze. Ed è proprio qui che io e altre due blogger (e amiche) abbiamo deciso di incontrarci nuovamente dopo il raduno dei fashion blogger italiani che si è svolto a Roma qualche mese fa.
The Mall is an outlet situated in the heart of the idyllic Florentine countryside in locality of Leccio near Incisa, far few Km from Florence. And it was right here that two other bloggers ( friends of mine) and me decided to meet each other once again after the Italian fashion bloggers meeting taken place in Rome a month ago.
4-25-2
C’è da dire che io da buona fiorentina spesso mi reco a The Mall, non solo per acquistare pezzi unici a prezzi d’occasione ideali anche per regali, ma anche per passare un pomeriggio diverso dal solito; immersa nella campagna fiorentina in mezzo al lusso di grandi brands. Tra gli acquisti più azzeccati effettuati a The Mall indimenticabile il regalo di laurea per mia zia, dove nell’angolo occasioni di Gucci abbiamo trovato una cintura pitonata viola, specchietto e portafoglio ad un prezzo totale davvero accessibile!
I usually go to The Mall, not only for shopping unique pieces at affordable prices perfect also for gifts, but even to spend a different afternoon; totally immersed in the Florentine countryside in the middle of big brand names luxury. One of the best buy ever, I made to The Mall, is the gift for my aunt’s degree, we bought her a purple snakeskin belt, hand mirror and wallet, all by Gucci, at a very affordable cost!
a
6-2 7-2
Come vi accennavo dunque giovedì scorso io e il mio fidanzato ci siamo incontrati proprio a The Mall con Veronica di Je Veronique, il suo fidanzato Francesco di Italianfashionbloggers.com e Martina di La Martina. Qui abbiamo passato un’intera giornata gironzolando tra negozi ammirando e toccando con mano i pezzi intravisti sulle passerelle e riviste, bevendo un ottimo cappuccino e mangiando un trancio di pizza preparata nel bar dell’outlet godendoci il sole e la campagna sulle panchine del comprensorio The Mall.
As I told you, last Thursday my boyfriend and me went to The Mall and met Veronica of Je Veronique and her boyfirend Francesco from Italianfashionbloggers.com  and Martina of La Martina. We spent the all day chilling around the shops and having a look to the prices seen on magazines and catwalks, drinking a good cappuccino and eating a slice of pizza to the bar situated into the outlet joining the sun and the landscape sitting on the benches in the district of The Mall.
B 8-29-2
Naturalmente abbiamo scattato tantissime foto che spero che anche solo in parte riescano a rendere un’idea di quello che è The Mall. Elegante non soltanto per i brand che ospita (immaginatevi i brand più famosi della fashion industry mondiale.. ecco a The Mall potrete trovarli!) ma chic anche nell’architettura, nelle linee pulite del giardino e di ogni elemento archiettonico che fa parte del comprensorio con negozi che sono delle vere e proprie boutiques con personale qualificato e attento ad ogni esigenza della clientela che proviene da ogni parte del mondo. Proprio per questo non deve stupire che The Mall offra servizi ad hoc per il turista…uno spazio per il recupero IVA per i clienti extra-CEE, un servizio navetta che parte dagli alberghi del centro di Firenze, un ristorante, un caffé …. e chi più ne ha più ne metta.
We shot some pictures that I hope can give you an idea of how The Mall looks like. Elegant not only for the brands which are there, but also for the chic building structure, the clear design of the garden and and any other architectural element that compounds the district in which the shops looks like real boutiques paying attention to any comfort for customers coming from all over the world. And don’t be upset if The Mall offers good service for the tourists… a place for VAT recovery for extra-CEE clients, a shuttle service from the centre of Florence, a restaurant, a cafè…and so much more.
10-2 12-2 11-2
Se con questo post e queste foto sono riuscita un po’ ad incuriosirvi, ecco tutti i contatti utili per programmare la vostra visita a The Mall:
And if you wanna have some more informations about The Mall, here they are all the contacts that can help you planning a visit there:
Via Europa, 8
50060
Leccio Reggello (Florence)
13-2
All those pics have been taken by Giovanni Gambassi.
© 2010 Irene’s Closet
All content on this website is protected by copyright.
You may use quotes and pictures from the website, but the source Ireneccloset.blogspot.com must always be given.

Inoltre vi consiglio di leggere...


28 thoughts on “THE MALL outlet: Alexander McQueen, Belenciaga, Burberry, Gucci and more

  1. Magari! Ci verrei subito, peccato che sia così lontano da me!Mi sa che un giorno dovrò farmi un giro al Fox Town di Mendrisio in Svizzera, una cosa del genere ma penso molto molto più grande. Almeno la Svizzera è più vicina di Firenze XD

  2. ciao!…Ma quindi si trovano davvero delle buone occasioni al the mall? ne avevo sentito parlare ma non capitando mai dalle parti di Firenze non ci sono ancora andata!.. spero non sia come il fox town di mendrisio dove non ho trovato niente, pochissima scelta e cose talmente vecchie che sembravano letteralmente usate..baci

  3. questo post non c'entra nulla con i tuoi soliti post e con il tuo professare una moda low cost…non è che sei stata pagata per farlo???e poi fai un giretto all'outlet e non ti porti a casa nulla, proprio nulla? da fashion addicted quali siete-sei? mmmm se hai fatto qualche scambio per scrivere un post del genere ti conviene dirlo, fai più bella figura…se uno fa delle collaborazioni perchè non dirlo?così sembra che vuoi prendere in giro chi ti legge

  4. MA é VERO!! TUTTE LA PUBBLICITà AL THE MALL!!! poi Irene è impossibile non comprare al The Mall!! MI chiedo cosa ti abbia trattenuta!! Comunque The Mall è molto più conveniente del Fox Town che a mio parere è una delusione! Al The Mall gli affari si fanno per davvero.. Solo il bar è un po una mazzata!!

  5. Mi ispira un sacco questo posto… peccato che è un pò troppo lontano da dove abito! Continuo a provarmi e riproprarvi dei pantaloni simili a quelli che indossi… mi piacciono tantissimo ma non mi ci vedo proprio! Arrgh

  6. Tu predichi tanta miseria Irene però seguendo il tuo blog noto spesso che hai dei capi nuovi, che pur essendo comprati in catene low cost sommati l'uno all'altro a fine mese devono (dovrebbero almeno) fare la differenza per una persona che si dichiara una "studentessa squattrinata". Tra l'altro una "squattrinata" non va a fare shopping da "The Mall" visto che per quanto conveniente ha un prezzo minimo di 100 euro a capo. A questo punto mi sorge spontanea una domanda: sei stata pagata da "The Mall" per fare della pubblicità, come già altri sostengono, oppure l'indigenza di cui ti ammanti in realtà non esiste? Io credo che la risposta sia affermativa in entrambi i casi.

  7. Bello vedere che anche tu non sei diversa in nulla: sottoposta alla "pressione" delle domande non rispondi…brava Irene, potresti scendere in politica visto come glissi sulle domande dei tuoi lettori..sono un po'delusa, anch'io nn ci vedrei niente d male a dichiarare una collaborazione…pero'bisogna dirlo!!!!!!!!!!

  8. Buongiorno a tutti ragazzi!!!Ieri non ero a casa ecco perchè non ho risposto subito!! Ma adesso lo faccio più che volentieri!! :)A The Mall i prezzi sono alti su certe cose, bassi su altre. Gli sconti (abbiam calcolato sulle borse Dior di questa stagione) sono circa al 50%, dunque direi non male! Gli oggetti che si trovano sono sia di questa che delle passate collezioni (le più convenienti ovviamente!). A The Mall sono stata con Veronica e Martina e per me è stata manna dal cielo perchè in questo modo ho creato una nuova rubrica che comprenderà outlet, negozi fisici e online. Per chi dice che è fuori "dalle mie corde" vorrei dire che se devo badare a seguire una linea di "low cost estremo" a tutti i costi è ovvio che la coerenza risulta difficile da ottenere, vi farei vedere sempre e solo brand low cost nei miei post non outfit, invece secondo me è giusto variare e far vedere anche cose diverse!Quindi parlare di The Mall mi è sembrato molto utile perchè se c'è qualcuno squattrinato come me ma che è anche addicted verso i grandi marchi, a The Mall può trovare pezzi davvero scontati, mica male! Io penso anche ai miei lettori mica solo a quello che possono (o vogliono) le mie tasche! E infatti non ho comprato niente per la cronaca, per me rimane troppo expensive :)Se poi dovessi seguire le miei linee editoriali, se così si possono chiamare, non dovrei nemmeno andare da Luisa Via Roma domani (per chi non lo sapesse uno dei negozi grandi marchi più prestigioso, se non il più prestigioso, di Italia) ma invece ci vada lo stesso, probabilmente mi sentirò un po' un pesce fuor d'acqua ma l'importante è divertirmi con le miei amiche :)Io spero che il post sia stato d'aiuto a qualcuno, piuttosto! Per quanto riguarda l'onda post The Mall non so che dire. O meglio so che dire per i post mio di Veronica e di Martina. Abbiamo programmato con il sito italianfashionblogger.s una serie di incontri a The Mall pero io Veronica e Martina siamo state le prime ad aderire. Quindi se altri aderiranno a questi incontri vedrete altri post su The Mall temo! Quindi concludendo oltre i nostri tre post, gli altri post che avete visto non so per quali motivazioni l'abbiano fatto. Spero di essere stata esauriente :)Un bacio a tutti ragazzi, qua a Firenze fa un caldo atroce!!

  9. hai dato una risposta che è una non risposta!!!io non ho capito se hai collaborato o no alla fine che era quella la domanda centrale che ti veniva fatta. è molto semplice basta un si' o un no senza scrivere tanti poemi!!il fraseggio ovvio che certe cose sono economiche e certe troppo costose e' un discorso abbastanza banale come 'giustificazione'!!tutti al the mall anche per ferragosto!(pare una meta irrinunciabile ormai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *