La Fashion Week milanese è terminata.. ed io tiro le somme!

La Settimana della Moda donna di Milano è da poco terminata ed è tempo di bilancio per me. Essa mi ha lasciato un grande bagaglio di esperienze, non solo da un punto di vista formativo ma anche da un punto di vista umano e di vita. Non potrei essere più soddisfatta di ciò che sono riuscita a carpire in questi sei giorni: non posso che dire di essere tornata a casa molto felice!
Purtroppo non posso fare un commento molto esaustivo su questa Fashion Week dato che non ho termini di confronto rispetto alle altre edizioni se non il fine settimana di febbraio che ho passato presso la redazione di Donna Moderna.com. In modo quindi molto relativo posso dire che la quantità di persone che si sono riversate a Milano per la Fashion Week mi è sembrata minore, un’edizione forse un po’ sottotono ecco. Per quanto riguarda l’organizzazione non ho avuto eccessivi problemi dato che le sfilate si sono svolte in location facilmente raggiungibili con i mezzi pubblici. I ritardi nelle sfilate sono stati come sempre presenti ma in qualche caso provvidenziali per dare il modo di spostarsi da una location all’altra. Sicuramente quando il progetto di creare una sorta di cittadella della moda in cui posizionare tutte le sfilate sarà effettivamente messo in atto, l’assistere alle sfilate risulterà molto più comodo e sicuramente meno stancante.
Per quanto riguarda le sfilate e le presentazioni che ho visto posso dire che ciò che ha attirato la mia attenzione sono stati i nomi meno conosciuti rispetto ai big della moda in quanto hanno creato collezioni più innovative e in alcuni casi anche più curate. Le mie preferite sono state Love Sex Money, Gaetano Navarra e Marco De Vincenzo.
In linea generale l’idea che mi sono fatta sulle tendenze e must haves che saranno presenti la prossima primavera estate può essere riassunta in:
– giallo in ogni declinazione (senape, uovo, fluo) e tanto tanto tanto blu e bianco
– in generale tutti i colori fluo, in tocchi o mixati in total look
– trasparenze che mostrano con malizia i capi sottostanti.
-maxidress, fluttuanti e ampi
-lunghezze al ginocchio sia per gonne che per pantaloni
– floreale, ancora!
-tocchi di etnico (frange, piume, pietre..) e di militare
-maxibag
-zeppe ma soprattutto il ritorno dei sandali flats iper decorati, anche per la sera, per stupire!

Se avete dato un’occhio alle sfilate, secondo voi cosa sarà en vogue la prossima stagione? Aspetto i vostri pareri!

Inoltre vi consiglio di leggere...


15 thoughts on “La Fashion Week milanese è terminata.. ed io tiro le somme!

  1. Hai riassunto in pieno una bella settimana..cmq è vero, anche io l'ho trovata un pò sottotono, rispetto a febbraio almeno..poi non so se è il periodo o la scelta di "sparpagliare" tutto in giro per la città.. io per raggiungere la sfilata di cavalli il 27 ci ho messo una vita..!! Idem per D&G.. Figurati che la domenica, per la troppa stanchezza, ho rinunciato ad un backstage che invece mi sarebbe piaciuto molto..Devo dire che per me di diverso c'è stato conoscere tutte voi :) Magari voi vi vedete più spesso perchè in fondo siete a poche ore di macchina e li si organizzano tanti eventi che vi coinvolgono, ma se io dovessi salire ogni mese a Milano penso che andrei in rovina e che il mio fidanzato mi manderebbe a quel paese..e non è Milano XDMi ha fatto veramente piacere conoscerti!!! Bacioni, Giuliana.

  2. Brava Irene! Veramente un bel post… mi dispiace di non essere potuta venire a Milano e vedere di persona… purtroppo non ho potuto.Sarà per febbraio… magari ci incontriamo! Ancora complimenti.Visitami ancora…

  3. mi è piaciuto questo post irene! ho seguito, per quanto possibile dallo studio, il tuo reportage in questi giorni e ti ho trovata molto spontanea e 'con i piedi per terra' (cosa non facile, non a tutte riesce!), quindi ti faccio i miei complimenti!per quanto riguarda i nuovi trend, credo tu li abbia più o meno riassunti tutti (ma c'è ancora da vedere parigi, per me è una vera fonte d'ispirazione), io mi sono accorta anche di tanto -tantissimo- total white, piume e frange un po' dappertutto.

  4. ciao irene! bel post! mi è piaciuta la settimana della moda raccontata da te! x quanto riguarda le nuove tendenze spero non ci sia troppo giallo xk su di me proprio non ci sta!!! :Dsarei felice se potessi dare un'occhiata al nostro blog, che abbiamo cominciato da pochissimo, e darci un parere! io e martina abitiamo rispettivamente a parigi e bruxelles e diamo le nostri impressioni modaiole (e non solo) da qui! spero ti piaccia!ti seguo, Lidiahttp://www.giustustwo.blogspot.com/

  5. Buongiorno a tutti! :DLIDIA e MARTINA: temo che il giallo sarà uno dei colori dominanti per la prossima stagione :D Ma ci sarà anche tanto blu.. e bianco come dice giustamente Myriam per cui tranquilla! Passo da voi volentieri! Un bacio grande!NOBODY: ciao caro!! Esatto idem e pure i sandali come ti avevo detto ;) Un abbraccio!LOVING: eheheh esatto, mi viene in mente sempre anche a me quella frase! Un bacio carissima!SASSY: :)MYRIAM: grazie!! Esatto total white, bravissima! Lo aggiungo! ;) Un abbraccio!ILENIA: chiaro, ci vediamo a febbraio sicuramente! Ripasso volentieri!GIULIANA: ahhha anche Giova, siamo in due! E' stato un piacere passare del tempo con te! Spero ci siano altre possibilità presto! Un bacio cara!

  6. Sono davvero felice x te cara ire!!!! *_* Sono felicissima per tutte le opportunità che avrai avuto e che sicuramente avrai ancora!!!! E' stato come esserci grazie a i tuoi post e a quelli delle altre blogger italiane!!!GRAZIE MILLEEEEE!!!! *_* un bacione

  7. anche se non sono molto alta trovo che la gonna al ginocchio sia iperfemminile. bellissma. il pantalone invece lo preferisco lungo o cortissimo; le mezze misure, per questo tipo di capo, mi fanno sempre venire in mente i bermuda anni '80 larghi e antistupro. o allora.bacioti,Cali

  8. Ciao carissime!CALI: io trovo le lunghezze al ginocchio eleganti e femminili. I pantaloni al ginocchio mi piacciono solo nella versione larga molto anni Settanta :D SERENA: ti ringrazio! :)ITALIAN: grazie!LU: aggiunte le frange.. anche se di pizzo non ne ho visto poi tantissimo!ANNACHIARA: mi dispiace che tu non sia venuta, prima o poi riuscirò a conoscerti :D Un bacio!

  9. Bellissimo post Ire!Avevo giusto giusto pronto un abito fluo giallo e blu elettrico, con le frange, vintages, con gonna ampia fino al ginocchio, al quale pensavo di abbinare una maxi-collana di diverse pietre incastonate nel decollete.A primavera sarò prontissima! Evviva!Ma andrai a Parigi al pret-a-porter p/e 2011?Un bacio, ancora complimenti per i tuoi outfits.–Moira

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *