Avete visto le scarpe più strane del mondo? No, non avete ancora visto niente!

Kobi Levi è “il maestro delle scarpe strane”, o meglio, vere e proprie opere d’arte ambulanti!
Laureato a Gerusalemme nel 2001, lavora nel design industriale delle scarpe come freelance, sia in Italia che in Cina e Brasile e presentando nel contempo mostre delle sue scarpe – opere d’arte in tutto il mondo.
Nella sua cantina egli crea pezzi 100% handmade, partendo da una qualsiasi idea che gli salta in mente e trasferendola poi sulle scarpe. Il risultato? Pezzi di vita quotidiana (e non solo) sotto forma di scarpe!

 

 

 


Ok queste sono vietate ai minori di 18!

 

Ecco il sito di Kobi dove potete vedere anche altre delle sue creazioni.

Inoltre vi consiglio di leggere...


0 thoughts on “Avete visto le scarpe più strane del mondo? No, non avete ancora visto niente!

  1. ahaha grandissimo l'anonimo di sopra…guarda io quasi quasi indosserei più il modello vietato ai minori di anni 18 che quegli orribili tronchetti di cf…almeno queste scarpe sn geniali!!!

  2. Sei mai stata da Mondo Albion in via Nazionale? Lui è un'anziano signore un po' svitato, ma simpatico…Come queste di cui parli tu, forse nella vita di tutti i giorni non sono troppo praticabili, però tutte le volte che passo di là non posso fare a meno di soffermarmi sulla vetrina..;)PS: Sarò io che sono ingenua, ma a me il primo paio di quelle vietate ai minori aveva fatto venire in mente i gemelli siamesi!

  3. Ahhhhhhhhh ho capito quale è !!! Il sigonre che fa da se tutte le scarpe..con quegli stivali con zeppe abnormi in vetrina vicino a OVS :) Transfer è sempre quello in via nazionale, il negozio dark, giusto?

  4. Irene, mi è venuto in mente anche a me il negozio in via Nazionale a Firenze! Un mio amico ha fatto un servizio fotografico all'interno, tra scarpe importabili, catene e accessori un po' sadomaso! ;-) Però rimane sempre un negozio storico!Comunque concordo con chi ha detto che la scarpa con il tacco in gomma da masticare è geniale!

  5. ahahahhahah,ma è fantastico!!!Cioè,sono scarpe davvero inimmaginabili,fantasiose!!!!L'infradito a fionda è quella che mi è più rimasta impressa :P ,e quelle vietate ai minori XD …allucinante :D

  6. Ahahah :)))) è un genio!Quelle a cane sono troppo simpatiche e magari anche portabili, eh eh! Andrò sicuramente sul suo sito per vederne altre.A proposito di stranezze, vorrei segnalarti un brand che fa vestiti con stampe molto particolari: li ho visti in un negozio francese e mi hanno colpito, da noi non si è mai vista roba così..! Il sito è http://www.anatopik.com dagli un'occhiata se ti va. C'è anche una stampa con un particolare effetto ottico, l'ho trovata geniale come idea: guarda attentamente il motivo del quarto "pallino" da sinistra nella pagina della collezione 2009 – se vuoi andarci direttamente: http://www.anatopik.com/collection_AH-09.phpMi piacerebbe sapere che ne pensi…E chissà che non ti venga voglia di farci un post su… :)Grazie e buon proseguimento, ti seguo sempre e non mi deludi mai!

  7. Oddio…aveva già visto da Lela di Seaseight blog quelle a buccia di banana dell'artista…ma vedo che sa fare anche di peggio! mmmm…per me pollice verso…troppo estrose! ;-) a presto, msbx

  8. ahahahaha oddio….queste scarpe sono fantastiche….quelle vietate ai minori sono geniali…ci vuole una bella fantasia!!!Comunque Irene complimenti per il tuo blog è sempre molto vario e divertente , ammiro l'idea del low blog e è quello che sto cercando di fare anch'io con il mio…. Se ti va puoi dare un occhiata su http://www.thecheapdiamonds.com E' nato da pochi giorni,Ciao Ciao Camilla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *