Oggi parliamo di…

mezzo tacco (1)
.. MEZZO TACCO!
Il grande ritorno degli anni Cinquanta per questo autunno inverno 2010-2011 porta con se anche il tanto amato – odiato mezzo tacco. Comodissimo quasi quanto una ballerina,
fa subito chic e riesce anche ad allungare la gamba, a differenza della sua collega ultraflat.
Ho già professato il mio amore per questa calzatura durante la Fashion Week milanese (vi ricordate l’outfit con i leggings leopardati?)… e voi cosa ne pensate?
Nelle foto scatti di The Sartorialist, scarpe di Valentino.
mezzo tacco (2)

Inoltre vi consiglio di leggere...


0 thoughts on “Oggi parliamo di…

  1. Quando ho visto queste scarpe su The Sartorialist ovviamente mi è venuto un colpo! :D Io amo le borchie e le scarpe a punta. Quelle in versione nero/chiaro mi piacciono tantissimo. Ho un paio di stivali neri che avranno ormai 10 anni con punta, mezzo tacco e borchiette. Non vedo l'ora di rispolverarli :)

  2. Secondo me dipende molto dal modello di scarpa…quelle di Valentino che hai postato sono davvero eleganti ma a volte ne vedi alcune in stile "nonna" che non si possono proprio guardare! :)

  3. non amo le mezze misure, per me la scarpa o è flat o tacco 12!La punta poi è orribile…insomma saranno anche di Valentino ma l'unica cosa carina di esse sono le borchie.Buona domenicaFaby

  4. Le scarpe nella foto sono splendide, ma non porterei quel tacco, lo trovo scomodo! Non so perché, ma faccio molta meno fatica a camminare con i tacchi alti che con le mezze misure!

  5. uso flat e tacchi di varie altezze in modo molto vario e quindi li amo tutti!! il mezzo tacco è stato poi una salvezza per la fashion week! ti permetteva l'eleganza senza uccidere i piedini!

  6. Secondo me per essere carino il mezzo tacco l'intera scarpa lo deve "compensare". Come leggo da qualche commento più in su, questo tipo di scarpe ci mette poco a sembrare una scarpa da "nonna"!!! In ogni caso, nel modo giusto, queste scarpe sono davvero FAVOLOSE. Comode e alla moda allo stesso tempo! Perfette! Quelle della foto non mi piacciono tanto comunque, odio la punta! :D bel post!Once Upon a Time..

  7. Voglio trovarne un paio low cost di mio gradimento, provarli, cercare di farmi entrare in testa che il mezzo tacco è portabile e poi forse riuscirò a dire se mi piace o meno su di me :) certo, questi di Valentino non sono affatto male! bacio!

  8. il mezzo tacco lo amo, forse perchè è l'unico che riesco a portare senza sentire dolori lancinanti ai piedi dopo un'ora, ma queste scarpe no, non riesco a farci l'occhio, con quella punta le trovo orrende…

  9. non mi è mai piaciuto il mezzo tacco, almeno su di me. essendo bassina ho bisogno di qualcosa che mi slanci davvero ;) e poi lo ammetto, adoro i trampoli ;)

  10. Mezzo tacco si, punta no! specie x chi come me ha il 40, se la scarpa non è altissima e ha la punta ci si ritrova con i piedi n°45 :(Però appunto il 1/2 tacco in generale si xkè è comodo :)

  11. bhè che dire,comodissimo il mezzo tacco però non è né carne né pesce. In questo caso una via di mezzo che non mi piace…se devo essere comoda ballerine, se non devo fare la maratona, metto un bel tacco che slancia, vista la mia poca altezza.Il tacchetto così non mi piace, sembra dire: voglio ma non posso.

  12. Queste scarpe sono belle,devo ammetterlo,però quest'idea del mezzo tacco non è che mi piaccia molto…per un motivo semplice,penso che il mezzo tacco potrebbe andare soprattutto per il fattore comodità,quindi di giorno,ma queste scarpe sono elegantucce,quindi da sera,e io dunque opto per un supersupersuper tacco da 10/12 in su ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *