My obsession of the day..

1-2
Salvatore Ferragamo
Nel mio paese l’11 di novembre è giorno festivo dato che oggi celebriamo il Santo Patrono della città, San Martino. Anche se oggi dovrebbe essere giorno di ozio, io ne approfitto per rimettermi in regola con tutte le faccende arretrate tra cui un paio di articoli che devo ancora scrivere. Per questo motivo stamani mattina, “ripassando” le sfilate ai 2010 – 2011, mi sono imbattuta in questo click dalla sfilata di Salvatore Ferragamo. Mi è rimasta in testa e ho decido di condividerla con voi.
Vi ricordate ieri che nei commenti parlavamo della gonna in pelle e discutevamo sul fatto che le mini e gli shorts in pelle, tanto in voga questo inverno, siano un po’ troppo volgari?
Bene, in un look del genere i pantaloncini corti in pelle li indosserei volentieri! Knitwear, cintura in vita, cappotto extralong in camoscio così come gli stivali e l’immancabile cappello in lana tricottato. Per me è la perfezione!
Continuo il mio tour di immagini di sfilate.. nel caso dovessi rimanere folograta da altro, vi tengo aggiornate :D

Inoltre vi consiglio di leggere...


0 thoughts on “My obsession of the day..

  1. probabilmente l'effetto elegante è dato dal fatto che i colori sono caldi ma non aggressivi, che la (poca anche se non inguinale)lunghezza del pantaloncino è compensata da quella del capospalla e che gli stivali si fermano sotto il ginocchio… e soprattutto mi piace il maglioncino a maglia!(e qui servirebbe una bella nonnina che sferruzza su ordinazione….)

  2. Sicuramente visti in passerella sono bellissimi, perfettamente abbinati e molto fini….però bisogna ammettere che in queste immagini li indossano ragazze che starebbero bene anche vestite con un sacchetto per far la spesa!Noi comuni mortali che abbiamo qualche curva e qualche chiletto in più rischiamo maggiormente, ahimè, di cadere nel volgare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *