Dior addict: be iconic make up ss 2011

makeup dior (5)

English translation is coming!
Non ho mai avuto per le mani make up di brand luxury se non un fard Chanel e un lipstick YSL, entrambi regali di compleanno: quando ero studentessa non me la sono mai sentita di spendere troppi soldi in cosmetici (ambito del quale non sono mai stata tra le altre cose un’addicted, ma oramai questo lo sapete!), privilegiando il vestiario. Poi sono stata contattata dall’ufficio stampa Dior per effettuare una review sulla linea “Dior Addict be Iconic” che sarà nelle profumerie dal 29 di marzo. Ho eccettato con entusiasmo: “Proviamo dai”, mi sono detta! Arriva un pacco a casa, con smalti e rossetti. Ed ecco cosa ne penso. Il packaging è eccezionale, soprattutto quello dei rossetti: hanno un involucro stupendo, scenografico: sicuramente tirarlo fuori dalla borsetta fa il suo effetto ;) I rossetti hanno dei colori molto belli: rosa baby, viola ( fuori sììì proprio il viola Dior che cercavo da tempo, vi ricordate il mio trucco da Luisa Via Roma di cui mi ero innamorata e che vi avevo fatto vedere?) e un rosso ciclamino. La qualità, come ci si poteva aspettare, è ottima e, particolare non da poco, le labbra rimangono ben idratate. Trovo però che il colore sia molto lieve, quasi impercettibile sulle labbra, ottimo per l’estate ma troppo soft per me che amo i colori ben visibili. Nel packaging trovo anche tre smalti: un bellissimo viola (il mio preferito), un blu molto particolare e un “rock coat”, un fissatore da mettere sopra lo smalto che crea un effetto smoky. Non sono riuscita ancora a testare la tenuta dei prodotti causa chiusura forzata in casa per influenza: ma spero di rimediare presto e farvi sapere di più in merito! Intanto vi lascio qualche foto e aspetto le vostre opinioni.
Cosa ne pensate? Acquistate trucchi Luxury? Avete mai comprato trucchi Dior?
Buona giornata!
makeup dior (2) makeup dior (3) makeup dior (4) makeup dior (1) makeup dior (8) makeup dior (7) makeup dior (6)
Smalti e Rossetti by Dior Addict Be Iconic.
In vendita dal 29 marzo.
Prezzo consigliato: 27,66 euro
Pics by Irene Colzi e Gabriele Colzi
Non perdetevi, tra oggi e domenica sera, un contest very fast che ha a tema la Settimana della Moda!! Tenete d’occhio il blog ;)

Inoltre vi consiglio di leggere...


0 thoughts on “Dior addict: be iconic make up ss 2011

  1. il blu, che sembra un po' petrolio un po' cobalto, è stupendo!!apprezzo molto di te la sincerità con cui descrivi le opportunità che ti vengono offerte… qualcun'altra avrebbe scritto che era stata contattata per una collaborazione con dior… qualsiasi riferimento a persone fatti o cose NON è puramente casuale…C.

  2. Io prediligo Chanel. Ho il fondotinta, la terra illuminante, il mascara, gli ombretti liquidi e il classico rossetto rosso.Di Dior ho comprato una matita nera Kajal in offerta alla modica cifra di 16 euro e mi dura ancora adesso dopo 6 mesi e più.Ho un paio di ombretti ma non mi entusiasmano moltissimo.Cmq sempre trucchi costosi.Perchè ho scoperto che risparmio.Un fondotinta dell'oreal che costa 21 euro (almeno da me) mi dura un mese. Uno chanel, a parte l'effetto spettacolare che ha sulla mia pelle, mi dura una stagione (lo compro ad inizio inverno, e ad inizio primavera un po' più scuro!!!).BAcio carahttp://virtuosismichicalexis.blogspot.com/

  3. Ho comprato da poco il gris montaigne di Dior, tradendo Chanel, che sai che per me è LO SMALTO, e non mi ci trovo affatto male, lo sto usando tantissimo (anche se si stende un po' a cavolo, eh)!Sul make up non transigo, deve essere di buona qualità e quindi per risparmiare un po' in genere o mi affido alle recensioni di Profumissima, o prendo d'assalto stockisti e profumerie in liquidazione o in periodi di sconti selvaggi e la cosa funziona, dato che alcuni prodotti durano poi abbastanza..I miei Dior oggetti del desiderio in questo momento sono un lucidalabbra che non ho ancora trovato ad un prezzo abbastanza scontato da poterlo comprare e, da quando l'ho visto, anche quello smalto verde petrolio..il 29 marzo hai detto!? Adesso vado in profumeria e lo prenoto!!PS: Che invidia, li voglio anch'io i rossetti!!

  4. ciao..siamo due new entry del mondo dei blog…seguiamo il tuo blog da tantissimo…è sempre molto interessante…sei veramente brava..ci congratuliamo con te per essere stata contattata da Dior per la review…chissà se succederà anche a noi qualcosa del genere….un bacio ciao ciaohttp://2befab.blogspot.com

  5. CIAO IRENE MI CHIAMO IRENE TI SEGUO TUTTI I GIORNI:-) IO POSSIEDO UNA CIPRIA E UNA PALETTE DI OMBRETTI DIOR E CON QUELLI MI SONO TROVATA BENE MA DEVO FARE UNA RECENSIONE NEGATIVA ALLO SMALTO.. NE AVEVO PRESO UNO NERO SUPER GLITTER PAGATO SUI 20 EURO..BEH NE SONO RIMASTA MOLTO DELUSA!ERA TROPPO LIQUIDO NON RIUSCIVO A STENDERNE UNO STRATO ACCETTABILE..E QUANDO CI RIUSCIVO PER MIRACOLO MI DURAVA APPENA 24 ORE, SI TOGLIEVA A PEZZI!! DA ALLORA SOLO SMALTI KIKO..PER ME MOLTO MIGLIORI!! ANZI 2 GIORNI FA HO TROVATO DEI DELIZIOSI SMALTI DI MARCA ESSENCE DA OVIESSE..1,29 EURO E MI DURA ANCORA PERFETTO!! LO CONSIGLIO A TUTTE! UN BACIO DA CAGLIARI

  6. io sono abbastanza beauty addicted, nel senso che mi piace comprare prodotti buoni per la cura del corpo e per i trucchi. certo, cifre esorbitanti dispiace anche a me spendercele però sono anche dell'idea che un buon prodotto non debba e non possa costare poco, alla fine ce lo dobbiamo mettere sulla faccia o sulle unghie o comunque sul corpo e deve essere di buona qualità.Non ho mai provato trucchi dior, però mi hai fatto venir voglia di provare! Stylosophique

  7. LOVE DIOR

  8. Io sono sempre stata una beauty addicted, ma i prodotti Dior li ho scoperti solo da poco (uso molto chanel e ysl di solito) devo dire che sono davvero favolosi, sopratutto lo smalto! ha una stesura migliore e anche più duratura di quelli di chanel che per me sono sempre stati il top! credo che cercherò nei negozi lo smalto verde-blu e il rossetto rosato :)

  9. Wow che fortuna che hai avuto…complimenti!!!Lo smalto n°704 è bellissimo…io non go mai acquistato trucco luxury, preferisco comprare Deborah – Rimmel – Kiko – Pupa, avendo prezzi notevolmente più bassi posso comprare più prodotti ;).

  10. Il packaging è davvero strepitoso e a giudicare dalle foto anche smalti e rossetti…fanno voglia di prenderli subito anche se in realtà per smalti e rossetti solitamente scelgo Chanel.Bellissima la quote "una ragazza non si puù presentare senza rossetto": una verità!annahttp://carrouseldelamode.blogspot.com

  11. Ciao Ire! Da super make-up addicted, credo che Dior sia uno dei marchi migliori. Il Diorshow è stato il primo mascara di "lusso" che mi sono comprata e lì mi si è aperto un mondo.La differenza con quelli di basso costo purtroppo si nota. Cmq, anche gli ombretti e le palette soprattutto sono ottime. Il prezzo un po' meno, ma io ho la mia rivenditrice di fiducia….! Bellissimi questi smalti e stupendi i colori dei rossetti!

  12. un po' caruccio ! io il rossetto lo uso tutti i giorni e purtroppo lo "mangio" mi dura pochissimo.Devo comunque dire che di fatto c'è una grande differenza tra un rossetto di un brand affermato e qualche sottomarca , e non è così facile ripiegare ciao ave

  13. Ciao Ire!Allora io sono fissatissima con in trucchi.Ho sperimentato un po' di tutto e sono giunta a questa conclusione.Dior: terra, matita e rossetti sono perfetti! reggono, non sbavano! Il mascara e gli smalti sono tremendi, i mascara non allungano è infoltiscono, gli smalti non tengono e si stendono male.Chanel: fondotinta, rossetti, lucidalabbra e ombretti fantastici. Gli smalti sono bellissimi i colori, si stendono bene ma durano poco, massimo 2 giorni senza top coat. Però i colori sono fantastici e durano anni, te l assicuro!YSL: tutto buono, ma il massimo è il mascara, costa 30 euro ma ti assicuro che non si secca e sembra che tu ti sia applicata le ciglia finte!Per il resto, consiglio guerlain e shisheido per i fondotista, lancome per i lucidalabbra.Per le marche low cost, invece, kiko è tremenda, tranne per i blush e i rossetti, che sono buoni. Il problema però è la composizione dei fondotinta: KIKO usa siliconati che a lungo andare sono tremendi per la pelle!Molto buona è la ESSENCE per quanto riguarda i colori degli smalti (che però durano poco) e ottima per i curativi unghie e, strano a dirsi, per i mascara, davvero allunganti!H&M poi fa dei bellissimi smalti, facili da stendere e duraturi!Se cmq cerchi un rossetto di quel colore, prendilo di Chanel o YSL, durano davvero anni, sono un investimento! Altrimenti vai da Kiko, per i rossetti non è male, anche se la durata è scarsa.Per quanto riguarda i prodotti dior, proverò i rossetti e il top coat, gli smalti no, perchè ne ho diversi e non valgono il loro prezzo!Un bacione

  14. Di dior ho acquistato qualche rossetto e provato dei fondotinta… la qualità è sicuramente ottima..Mi incuriosisce il rock coat.. aspetto il prossimo post per maggiori info..xxxf-details

  15. ti dirò irene, non ho mai comprato cosmetici costosi delle grandi griffes (ho avuto il mascara diorshow blackout, splendido…ma troppo costoso…ho trovato un sostituto che costa meno della metà e lo trovo quasi identico come effetto). ho provato alcuni sample di varie marche (fondotinta, creme, mascara), tra cui chanel, ma non mi sono mai trovata bene con nessuno quindi non ho mai pensato di spendere tutti i miei soldini in profumeria per prodotti che ho trovato poco convincenti. sono contenta che tu abbia avuto l'opportunità di provare questa nuova linea e sono contenta tu abbia detto la tua senza condizionamenti. sono curiosa di sapere qualcosa in più sullo smalto (bellissimo il blu!) e peccato per la poca coprenza dei rossetti, sembrano davvero dei bei colori.

  16. I rossetti sembrano davvero eccezionali, spero di vederli presto nelle profumerie e in anteprima sul tuo blog; mi ispira nello specifico il rosso ciclamino che cerco da tempo senza grande successo.Io uso quasi esclusivamente prodotti beauty di marche "luxury": sono particolarmente affezionata ai fondotinta Lancome e al mascara Faux Cils di YSL (il migliore che abbia mai provato!).Tra i rossetti vario tra Lancome (linea Absolu Rouge.. idratanti e profumati), Dior (per questo il post con le tue impressioni mi interesserà moltissimo!) e i favolosi Rouge Coco di Chanel (che consiglio vivamente a tutte: nuances delicate, tenuta e idratazione eccezionali).

  17. Ciao Irene, ti seguo ovunque e devo dire che sono molto felice per te, perchè ricevere un compito simile da parte della maison Dior (LVMH) è una sottospecie di onore!Detto ciò, i trucchi di Dior sono meravigliosi. Io mi sono sempre trovata benissimo, da anni colleziono le palette trucco che creano per ogni stagione e, oltre ad avaere dei colori bellissimi, tutti i prodotti hanno una texture meravigliosa! Non rimarrai delusa! Un abbraccio, Martina

  18. bella review, Irene :) mi è venuta voglia di provare il Rock Coat, qui a Londra già da un po' vendono una cosa simile da Topshop, passato sopra lo smalto lo rende come "marmorizzato" e smoky…un effetto diverso dal solito, da provare!Di Dior adoro, ovviamente, i profumi ;) soprattutto – gioco di parole! – J'Adore!

  19. My piace tantissimo la tonalità: 561 baby rose del rossetto!!!Anke gli smarti sono bellissimi, non ho mai provato i make up di dior, tranne i phard =) stupendi =)se ti va di partecipare al giveaway nel mio blog mi farebbe piacere. si può vincere una bellissima borsa =)xoxoEnerywww.thevintageofenery.blogspot.com

  20. In effetti non ne ho mai acquistati, perchè come te non sono una "Patita" di make-up! Ho però un rossetto di dior sottratto dal bagno(addetto a sala trucco) di mia madre!Eccezionale!www.thesinuouselegance.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *