Westrags stylist blogger: one day as a stylist

 
Una delle più belle giornate in assoluto, la più bella esperienza fino a questo momento, da quando Irene’s Closet ha preso vita. Come vi raccontavo nel post di ieri, dopo aver scelto i 10 look per la modella e i 5 per il modello, oggi, ho incontrato tutto il team Westrags a Porto, nello studio del simpaticissimo e bravissimo fotografo, insieme alla make up artist e hair stylist (tutte, oltre ad essere persone molto molto accoglienti e simpatiche, sono decisamente molto bravi, tant’è che lavorano anche con Vogue Portugal e Vogue Italy!). Dopo aver ricomposto gli abbinamenti, andati un po’ persi nel trasporto Braga – Porto, ho dovuto fare il punto della situazione sul mood degli outfit creati in modo tale da comunicare alla make up artist e hair stylis quale trucco e acconciatura effettuare. Ho scelto, dunque, per il modello (e che modello, avete visto?!) un look urban – streetstyle (per il trucco non ho avuto voce in capitolo, ovviamente, ma eccome se l’hanno truccato!) e per la modella ho scelto un trucco-parrucco glam, uno natural e infine uno più grintoso. Dopo essermi spostata di nuovo, verso il mio stendino con le scelte, mi si sono presentati davanti i due modelli,  in biancheria, in attesa di essere vestiti. E sì, questo punto onestamente non me l’aspettavo, anche se era prevedibile: sostanzialmente, i miei manichini – modelli dovevo vestirli materialmente. Alza le braccia, metti la camicia nei pantaloni, infila gli anelli e le scarpe! E così ho fatto: all’inizio avevo un po’ di timore nel “mettere le mani addosso” ad una ragazza e soprattutto ad un ragazzo totalmente sconosciuti, ma, che dire, i ragazzi erano talmente rodati, che non ci sino stati problemi fin dal primo outfit.. e ne abbiamo fatti ben quindici! :) L’emozione più grande è vedere come un intero team lavorasse sopra degli outfit totalmente creati da me, senza nessuna indicazione, vincolo o consiglio. E’ stato bellissimo vederli prendere vita dopo il trucco e il parrucco creati ad hoc, tra movimenti e pose da editorial: stupendo, non posso descriverlo altrimenti! Insomma, non vedo l’ora di vedere il risultato della campagna! Non vedo l’ora! Ovviamente vi tengo aggiornati!
Intanto ecco QUI e di seguito, i video della giornata!

Westrags stylist blogger: first day as stylist!

Che giornata ragazze! In compagnia dei miei jeans boyfriend, una giacca vintage, un paio di ballerine con zeppa leopardate e con la pancia piena di una buonissima colazione (peccato non possa mangiare i dolci, maledette intolleranze!) e dopo una nottata passata su un morbidissimo e grandissimo lettone, accanto al mio “fratellino”, è cominciata ufficialmente la nostra avventura “Westrangsiana”! La visita dell’azienda e la spiegazione di come nasce, si sviluppa e funziona uno shop online, è stata la presentazione prima di iniziare il vero e proprio lavoro. Per 5 ore, una stanza piena di vestiti, da uomo e da donna, borse, scarpe, occhiali, accessori sono stati i miei compagni. Ogni tanto il team di Westrags (delle persone davvero eccezionali, super ospitali!) passava a portarci un po’ di viveri, tra una scelta e l’altra. Il compito non è stato per niente facile, ma credo che il risultato sia buono (spero)! Ancora nessuno ha visto il mio lavoro e domani, tutto verrà allo scoperto davanti al team Westrags al completo, durante lo shooting alla modella e, lucky me, al modello, per i quali curerò anche lo stile del trucco e del parrucco. Spero che, al momento della prova dell’outfit, rispetto a vedere il look su uno stendino, non ci siano troppi ripensamenti: non avrò modo per fare nessun cambio! Incrocio le dita :D E intanto.. ecco le foto della giornata, il mio outfit e a fondo post un video girato durante la scelta dell’outfit!

Westrags stylist blogger FW 11-12: arrivo a Braga

Siamo a Braga! :) Vi scrivo in diretta dalla mia camera d’hotel, e che hotel (visto il mio video in QUESTO post?) base dalla quale ci sposeremo nei prossimi giorni per questa avventura – stylist firmata Westrags (e a questo punto, se tutto va bene, anche un pochino-ino Irene’s Closet :P). Ieri, atterrati a mezzogiono (ora portoghese) a Porto, ci siamo diretti al nostro hotel Melia Braga Spa, per poi dedicarci ad un pomeriggio.. da turisti! Cartina, piedi in spalla e macchina fotografica, alla scoperta del centro di Braga, dove abbiamo visto degli scorci davvero belli, abbiamo testato la rinomata gentilezza della popolazione e abbiamo pure avuto la fortuna di imbatterci in alcuni balli tipici: giuro, tanta passione che c’era dietro, ero emozionatissima solo a guardarli (trovate il video a fondo post!). Bagno caldo, pantofole e un dopocena a base di telefilm insieme al mio compagno di avventura, mio fratello, il “fotografo-manager-pazzo-scatenato”. Non sono riuscita ad immortalarlo (non vuole!), ma giuro ragazze, che riuscirò! :D

Outfit del giorno: mais oui, c’est chic!

Mia suocera aveva circa la mia età quando indossava questa gonna a vita alta, a righe e di lunghezza sotto al ginocchio: chissà quante avventure avranno passato insieme! Questa gonna fa parte di tutti quei vestiti che mia suocera mi ha regalato qualche settimana fa (ve ne parlavo in QUESTO post) e che ho deciso di reinterpretare nei miei outfit. Ho deciso di mantenere il carattere chic di questa gonna con un black e white e dettegli oro. Spero vi piaccia! Buona giornata!
Click here to read more