WESTRAGS TRIP DIARY: London day 1

.
Ciao ragazze! Vi scrivo da una piovosa… ma stupenda Londra, dopo una prima giornata intensissima durante la quale ce ne sono capitate di tutti i colori (come avrete letto sulla mia pagina Facebook e come richiesto, ecco il perchè :P). La giornata, dicendolo papale papale, è iniziata in modo sfigatissimo: mi sono sentita malissimo di prima mattina e per questo abbiamo rischiato di perdere l’aereo. Saliti al volo.. sul volo, abbiamo cominciato a rilassarci, in mezzo ad un aereo quasi totalmente occupato da inglesi, fatta eccezionie per una scolaresca. Dato che la signora accanto a noi, la tipica english lady, sembrava intenta nella sua lettura per tutto il viaggio, e praticamente certi che nessuno avrebbe capito il nostro italiano.. la classica figuraccia. Quando siamo scesi dall’aereo abbiamo realizzato che la signora British Style era italianissima, anzi era la professoressa del gruppo dei ragazzi in questione. Perchè lo abbiamo scoperto? Perchè è stata l’unica, insieme al mio Giova, a smarrire il bagaglio. Bagaglio nel quale, ovviamente, avevamo alcune cose fondamentali che avevamo portato in comune tra cui, il vitale, adattatore della corrente, che abbiamo dovuto ricomprare di corsa, insieme alla connessione internet dell’hotel. Inutile dire che ho scoperto in men che non si dica la forza della sterlina (accidenti!). La giornata si è subito risollevata però: dopo la dovutissima e necessaria sosta da Starbucks, abbiamo iniziato il nostro tour di Londra che, al di là delle nostre disavventure, credo sia la parte che più vi interessa effettivamente :D Abbiamo visto St. Paul, la courts of Justice, Regent garden (bellissimo, ma da andarci in una giornata di sole!), Piccadilly circus, Covenant (stupenda!), Oxford street (da non perdere per lo shopping), Tower bridge (dove è localizzato il nostro hotel, proprio vista ponte, meraviglioso e consigliatissimo soprattrutto di notte!).. e ovviamente, ho fatto il primo shopping. Un paio di pumps di vernice con plateau altissimo altissimo e pagate circa 50£ in un negozietto di Covenant (grazie per le indicazioni sullo shopping ragazze!). L’outfit? Caldo e comodo grazie alla mia aaadorata giacca con profilo con catena di Rinascimento, così come la borsa in pelle over. Altri consigli su cosa vedere a Londra? Sono qui :)
Good morning girls! :) I’m writing you from a rainy and a little bit cold Londra.. but it’s amazing! We had a lot of misadventure during the day, OMG how many loughs!! :D We take the risk to lose our flight caos of a suddent problfor us and then once on the airplane when we started to relax.. bam, at the arrival my boyfriend luggage was’t arrived with us. It has been lost (Lucky me, if was my luggage to be lose, the situation could be reeeeally serious girls :P :P). So we have bought, very fast something really important that was in his bag and we “discovered” how expensive the pounds are compared to our Euro! :P But after those misadventure, that have not been tragic but funny to us since we were soooo happy to be in London, we spent all our afternoon to visit the city. We went to St. Paul, la court of Justice, Regent garden, where our hotel is situated.. and obviusly I did some shopping :D I have bought a pair of amazing pumps with a huge plateau bought in Covenant! My outfit? Cold and comfy thanks to my new Rinascimento jacket and the over leather bag! Other adiveces to what to see in London? I’m here, of course :)
OUTFIT:
JACKET and BAG: Rinascimento
NECKLACE: Westrags
Do you need any price information? Ask me!
Hai bisogno di qualche informazione sui prezzi dei vestiti? Chiedi pure!
INFO:
PICS: by Giovanni Gambassi (Canon 550D with a 50 mm)
STYLING and TEXT: Irene Colzi 
LOCATION:  Londra

Inoltre vi consiglio di leggere...


64 thoughts on “WESTRAGS TRIP DIARY: London day 1

  1. Ciao! Bellissima Londra e bello il tuo outfit!Mi togli una curiosità..cosa intendevi dirci nella frase che inizia con "Dato che la signora accanto a noi ecc"? Mi sembra che manchi la frase portante di tutto il periodo!Buon soggiorno e spero che Londra ti riservi solo splendide avventure!

  2. Carino! Io comunque eviterei di fare quel segno in Inghilterra, perché, se lo fai come nella foto davanti alla mappa del covent garden, equivale al nostro dito medio ;)

  3. Ciao Irene!Ho scoperto questo blog da poco tempo fa e mi piace tantissimo, sopratutto perchè scrivi in italiano (Ovvio! Sei italiana!) e ho fatto l'Erasmus a Palermo, quindi mi sento bene quando leggo quello che scrivi perchè mi ricordo di tutti i giorni che parlavo italiano e, ovviamente, perchè parli di cose fashion xD

  4. No ragazzeeeee non potete capire quanto la sfiga si è moltiplicata per noi stanotteeee!!!! Solo noi, solo noi, davvero!!!Cmq grazie a tutte per i vostri commenti, li apprezzo tantissimo!!! :) JUL: veramenteeeeeeeeeeeee?? Oddio che figure!!!!! :( Grazie per l'info :)ANONIMO: no no lasciata in sospeso volutamente, credo si capisca cosa intendessi, eheh :) Un bacio, buona giornata!

  5. Ciao Irene, ma quando scrivi Covenant intendi dire Covent Garden? Posso chiederti invece in che zona ti trovi nella foto dove ci sono i muri colorati di arancione e giallo la porta verde?Grazie!Annalisawww.theapplemarket.blogspot.com

  6. … la giacca è unica.. la voglio! :-/ e la borsa?!?!? mamma mia! sei pregata gentilmente di non postare più cose così carine, rischio fallimento! in effetti mi stai facendo ricredere su rinascimento..Mi dispiace x le disavventure, ma anche quelle caratterizzano questo viaggio.. e le ricorderai con tanteee risa :D assicurato!e la foto con le scarpe appese?!? sarei svenuta dalla felicità al tuo posto! adesso stampo la foto e progetto una cosa così anche per le mie… ehehehehe il nuovo acquisto? le nuove piccole, non ce le fai vedere ? :DMAra261986

  7. Wow Ire, che foto stupende!La mia preferita è quella del negozio di scarpe, mi si sono illuminati gli occhiu quando l'ho vista!!bella anche quella con le case colorate!Aspetto con ansia il prossimo post:)Irehttp://myenchantedworld-nenethomos.blogspot.com/

  8. Che nostalgia di Londra! una città incredibile, goditela..anche io e il mio ragazzo abbiamo avuto delle "belle" disavventure là, ma nonostante tutto abbiamo dei ricordi stupendi e speriamo di tornarci presto!

  9. Poor boyfriend… I wouldn´t wanna be in his skin :( You´re lucky it wasn´t your suitcase. Anyway the view of yor room looks great. I´m soooo jealous I would go to London anytime if somebody offered to pay me a free trip. Enjoy ;)

  10. Ahahah e' un indice ed e' del mio fidanzato ahaha :-) io sn allergica ai latticini e nn ho la camicia a quadri a rigor di logica :-) Grazie fanciulle per tutti i vs commenti li apprezzo tantissimo :-):-)

  11. sono stata a Londra a maggio, dopo il matrimonio… l'atmosfera era eccezionale!! 3 giorni di sole…posti bellissimi e shopping :)Love London, a me è rimasta nel cuore!! Ci tornerò sicuramente entro l'anno

  12. La giacca è stupenda. Cavolo, che sfiga perdere il bagaglio con l'adattatore dentro…Va beh, però, piccoli inconvenienti a parte, mi sembra tu ti stia godendo la meravigliosa Londra.Dai, non lamentarti della pioggia: Londra senza pioggerellina non è la stessa cosa, ih ih ih…Buona domenica Ire!

  13. che voglia di tornare a londra!! Colpa tua!!! Anche se ci sono stati dei problemini non pensare ne a blog ne a nulla goditi + che puoi la città!!! Dobbiamo tornarci insieme così la sfiga becca tutte e due ihihi smakkk

  14. La bellissima giacchina modello Chanel fine ed elegante, ti dava la possibilità di creare un look classico. La camicia fuori dai pantaloni , rovina un pò l'insieme, poi sembra che un pochino ti ingrossi. Sai sicuramente fare di meglio :)

  15. Decisamente adoro la vetrina di scarpe altissime!!! anche perché come puoi vedere nel mio nuovo Outfit Post, adoro alla follia le scarpe alte e molto vistose :)http://fashion-baby-joey.blogspot.com/

  16. Noo non puoi mettermi queste foto di Londra così come se nulla fosse, io son tornata a casa da questa maeravigliosa città da neanche un mese e vorrei già tornarci! :(

  17. mi dispiace ire che ti sei sentita male,meno male che poi tutto ok:( che noia quando perdono il bagaglio però mamma mia! cmq londra e fantastica..immagino..spero di visitarla anche io prima o poi! la giacca mi piace un sacco..devo andare a vedere a rinascimento se ce l'hanno e proprio bella:) un bacio=)

  18. Scusa ma è Covent o Covenant?No perchè in tutti i mesi che sono stata a Londra mi è sfuggita Covenant. E poi non è Regent's Park?Scusa posso sembrare pignola ma amo Londra e se mi sfugge qualcosa mi sento ignorante:)bella giacca comunque!bacioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *