Wearing haute couture

Vi ricordate il mio post riguardo domenica scorsa? Sono stata madrina dell’evento I am the future che si è svolto presso l’Atelier Giulia Carla Cecchi, una fucina di arte, moda e design attiva fin dagli anni’30. Un pezzo di storia italiana, tant’è che gli abiti creati dall’atelier sono anche in mostra al Museo del Costume di Firenze e al Museo del Tessuto di Prato. L’atelier Giulia Carla Cecchi però, è ancora attivo, gestito dalla figlia Pola. Una vera filantropa, una signora con un’arguzia ed un’ intelligenza che poche se ne incontrano in una vita.. E poi, che dire, con le sue creazioni di Alta Moda fa sognare ancora l’artistocrazia di Firenze, dopo così tanti anni! Ma veniamo a noi, cosa è successo domenica? Domenica mattina sono arrivata presto all’aterlier per fare le prove della sfilata, conoscere gli stilisti e dedicarmi al trucco e parrucco. Ma appena arrivata sono stata travolta dall’uragano Pola. Estasiata dal mondo dei blogger e volendo saperne assolutamente di più, mi ha coinvolto in un turbinio di prove di vestiti incredibile nel suo appartamento. Le foto che vedrete adesso non erano assolutamente previste, tant’è che mi ero presentata all’atelier struccata e spettinata, in attesa del trucco e parrucco ufficiali.. beh, spero che mi perdonerete e che focalizzerete l’attenzione sui vestiti Haute Couture della signora Pola e dell’Atelier Giulia Carla Cecchi! Ne ho provati davvero tantissimi ma soltanto alla fine ero provvista di macchina fotografica.. un peccato! Ma spero che queste foto vi diano un assaggio di quello che ho provato io domenica scorsa, un’emozione unica!
Un abbraccio a tutte e buon sabato!

English translation is coming!

Già mi segui su Facebook? Segui i miei aggiornamenti quotidiani, le mie avventure e le notifiche in tempo reale dei miei post cliccando su LIKE :D
Are you following me on Facebook? Follow my daily uptodates, my adventures and the reminders of new post just clicking LIKE :D

Inoltre vi consiglio di leggere...


71 thoughts on “Wearing haute couture

  1. no va be che meraviglia!!!bellissimo post ire complimenti!!sisi già " mi piaci" anche su fb!xoxoxohttp://onemoreaddictioninmyworld.blogspot.com/http://onemoreaddictioninmyworld.blogspot.com/http://onemoreaddictioninmyworld.blogspot.com/

  2. WALL OF FASHION: I'll translate it soon! I'm wearing it for chance!!ANONIMO: anonimo l'artistocrazia esiste eccome. ANNACHIARA: grazie mille cara!!GIULIA: hai visto??? Un sogno! peccato nona vervi fotografato anche gli altri abiti :(FASHIONDIXIT: assolutamente, infatti! Una donna splendida!FACE: ahahaha :)L'ART: thank you!

  3. che spettacolo *__* questi abiti ti donano molto, con una bella acconciatura saresti perfetta per un'occasione da favola ;D bellissima la prima foto… baci :)www.lefreaks.com

  4. lucky girl!!!!mi piace moltissimo il tuo blog! Questo post poi è fantastico. Vestire abiti di alta moda…sembra un sogno! Mi piace il cappottino bianco e nero. Salvatore Ferragamo? Comunque questo è il mio blog: http://isnotmycupoftea.blogspot.com/ . Mi farebbe davvero piacere se vieni a vederlo, così da potermi dare qualche consiglio o suggerimento. ti aspetto! chiara

  5. I don't like the first picture at all,the dress is fantastic but the model's back seems to be the back of a corpse!And hair seems to be quite dirty!But the model are you? I don't think so…Rachel

  6. VANITY: grazie cara!LIFELESSROBOT: thanks dear!RACHEL: thanks dear :DSABRINA: grazie tesoro!CHIARA: sono tutti vestiti cusciti a mano dall'atelier :) Grazie mille e un abbraccio!MARA: è stata un'esperienza costruttiva :D

  7. the first photo is really beautiful and it has a very romantic mood. in my opinion, i would display it. maybe make a black & white print and put it in a frame :)

  8. Wow! Lucky girl!Gli abiti sono splendidi…organizziamo una visita al Museo del Costume di Firenze??? ;)[email protected]

  9. Bellissimo post e non la solita marchetta che ci propini da un po' di tempo a questa parte. I vestiti meravigliosi, soprattutto perché simbolo dell'alto artigianato locale made in Italy. Finalmente qualcosa degno di quella che dovrebbe essere la figura del fashion blogger italiano, almeno a mio parere! Cura l'italiano però, è importante.

  10. irene hai mai pensato di osare e cambiare taglio? io ti vedrei benissimo con un taglio come quello di olivia palermo… :) Pensacii..saresti anche più originale delle altre blogger tutte rigorosamente con i capelli lunghi …io tifo per te :)

  11. bo…. sinceramente sono tutti orrendi.. invecchiano che è una meraviglia… no no, solo perchè è una stilista o chissà chi non sono d'accordo sul fatto che siano vestiti stupendi…. ma dove?????

  12. Mah io leggo dei commenti che mi lasciano vveramente perplessa… E' vero che il mondo è bello perchè è vario, ma dire che stai male struccata e che nessuno di questi abiti è bello è assurdo. Ma quali parametri di giudizio avete? A cosa siete abituati, alle foto photoshoppate e ai vestiti di H&M? Poi altre cose che ho letto, oltre che orribili sono evidentemente scritte con l'intento di ferire, quindi Irene fregatene.

  13. La pima foto è stupenda, e quel vestito è da sogno..mamma miaaaa…ti prego Ire prima fai un post low cost con vestiti del genere??cmq stai bene anche senza trucco,lascia perdere gli invidiosi che tifano solo per le persone costruite a tavolino..Baciii

  14. NICOLETTA: grazie tesoro!!!FASHIABLE: thank you glad you like it :)THE BLONDE SYMPHONY: yes, that's true!ELY: grazie mille. Mamma mia erano stupendi, ma non voglio sapere quanto possono costare :PLEFREACKS: ma allora questo contest stradivarius? news? sii i fosse stato organizzato un bel raccolto sarebbe stato stupendo!SANDRA: thanks dear!LENS: grazie mille :)SHOPSTYLE: thanks dear!! :)ANONIMO: ok, grazie del consiglioGIADA: sono stata davvero molto fortuna e spero di avervi fatto vivere quello che ho vissuto io anche a voi :)vicky: THANKS!!FASHIONFREAK: thanks a lot!CARMEN: grazie mille per il supporto, ahahah!! un abbraccioALESSANDRA B: siiii è stato bravissimo!! peccato non aver fotografato tutti i vestiti :)K COME KAROLINA: thanks dear!LAURA: siiii stupendiCHARMEL: sii sarebbe stata meglio con i capelli in ordine, ehehehMARA: sii peccato che sia un occasione che capiti una volta in una vita sigh

  15. WISHLIST: grazie!! si davvero bello :)GIULIA: grazie del supporto, eheheh :D Un abbraccio!!!MARIA: grazie a nome del mio fidanzato :DTHINGS: stupendi, dei tessuti meravigliosiFEELINGS: :DMARTINA: spettavolareCALL ME M: thanks a lot!!!KATYA: grazie mille :) :)MAY: grazie mille e buona domenica a te!LEYLA: yes, i was thinking the same :)LITTLE MOON LOVER: thanks dear!!NADIA :)KIRASILME: siiiii ci sto!! sarebbe favoloso!! ma tu sei di firenze? :)LISA: sii i adoro anche io!!

  16. ANGELICA: grazie a nome del mio fidanzato :)ANONONIMO: mi fa molto piacere! Ma ho una domanda, ma che differenza c'è tra questo post e quelle che tu chiami marchette? Tu pensi che io sia pagata per indossare per parlare delle cose che propongo sul mio blog ogni giorno? io ti rispondo con un grandissimo.. ma magari, adesso sarei milionaria :D Non funziona decisamente così! sei hai domande, sono qui!GRETA: grazie mille, davvero mi fa piacere!ANONIMO: ehhh si non cortissimi pero!! sto penando di accorciarmi i capelli :DANONIMO: hai ragione, ognuno ha i suoi gusti :)CESS: thanks dear as alwaysSARA: tranquilla :D grazie mille per il supporto :)PROSERPINA: sei un tesoro, mille grazie per le tue parole!CRYS: ehehhe magariiii io darei un braccio per quel vestito di paillettes :D grazie per il supporto, davvoer!LELA: mille grazie! :D :DTHE LEATHER: yes, really a lot :D

  17. Ma scusate, una persona che apre il suo blog ai commenti e che vuole diventare un personaggio pubblico deve prepararsi a ricevere delle critiche, anche pesanti, e credo che questo Irene lo sappia, poi spetterà a lei "selezionarle" (nella sua mente intendo, perché trovo una cosa intelligente non mettere la moderazione ai commenti, non ha senso)e fare tesoro di ciò che lei ritiene possa essere costruttivo e aiutarla a crescere e migliorare. Tutti abbiamo da imparare!Irene non è una critica a te, è solo per rispondere a coloro che bocciano i commenti negativi e un pò cattivelli, anche quelli servono!Buona domenica!

  18. So benissimo che tu pubblicizzi marchi che in cambio ti regalano cose loro, minimo. Poi qualcuno ti pagherà pure, forse, altre bloggers sono retribuite per dire che oggetti orrendi sono la loro passione e questo lo sia bene pure tu. Sono marchette quegli abiti e accessori che indossi solo perchè te li hanno regalati, altrimenti, col cavolo che li compreresti! Poi a noi puoi dire quello che vuoi, ma una borsa con un cavallo, tu non la compreresti mai, altrimenti perchè i tuoi risparmi non li hai investiti in una cosa così, di un coreano sconosciuto o un designer poco noto comunque, invece che nella Prada (fra l'altro semplice e completamente nera, l'opposto delle pecionate di borse che pubblicizzi)?L'anonimo di prima

  19. ANONIMO: pienamente d'accordo con te, se sono critiche costruttive fatte con educazone. Non accetto pero i commenti cattivi diretti ad offendere la mia persona. Mi piace essere chiara e rispondere alle vostre domande ma, vi prego di essere rispettosi ed educati, anche se protetti dall'anonimato e di non utilizzare il termine marchette, che ritengo davvero irrispettoso nei miei confronti. Confido nella vostra educazione e nel vostro buon senso. Queste discussioni, mi fanno davvero molto piacere e vi sollecito a continuare a dire sempre la vostra, con educazione e rispetto, perché l'aspetto community del mio blog è uno degli aspetti che più amano del blogging e che spero stimoli anche voi!

  20. ANONIMO 63: ti incollo la risposta che ho gia dato, qui: riceviamo a casa tantissimi prodotti omaggio, veramente tanti! Io parlo per me, ma fate conto che il mio indirizzo, dopo due anni di blogging è in tutti gli uffici stampa per cui mi arrivano prodotti anche dei quali non aspettavo l'arrivo. Si va dai trucchi, all'abbigliamento, agli accessori corredati di comunicato stampa e quant'altro. Questo è quello che è chiamato Press Kit. I press kit, come da nome, vengono mandati a tutti l'ambito "press" e non è assolutamente detto che il "press" in questione decida di pubblicare quel che riceve. E questo succede, anche con il mio blog, dove pubblico le cose che possono essere di interesse anche per voi perchè hanno colpito me.. ho un sacco di cose che ho ricevuto che non ho mai messo sul blog, semplicemente perchè a me, per gusti personali, non piacciono. Nessuno mi obbliga a parlare di questi prodotti, grazie a dio nel mio blog ho il libero arbitrio di parlare di ciò che voglio senza minacce, obblighi o pistole puntate alla tempia come diceva andrea in un commento di qualche post fa. Questa, insiame alla politica di segnalare se il prodotto è stato regalato, è quello che faccio sul mio blog.

  21. Oddio, la storia dei press kit mi ha lasciato senza parole! Ma cosa fai di tutti gli oggetti che non ti piacciono? Li regali? Li butti? Li metti via? (considerato che giá quelli che mostri sul blog non sempre sono il top…).Sto cercando di rendere il mio stile di vita un po' piú sostenibile e minimalista, e l'idea di avere la mia casa invasa da cianfrusaglie che non ho chiesto ne desiderato non mi entusiasma! Ma capisco che é il prezzo per avere qualche "regalino" ogni tanto… Senza offesa, solo una riflessione, mi farebbe piacere il tuo parere :-)Martina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *