Toy G: my outfit, bloggers, runway show and the backstage!

Buon lunedì ragazze! Passato un buon weekend? Sabato, insieme a NicolettaSarah, e Fashion BlaBla sono stata ospite presso l’headquarter di Toy G a Fidenza (Vi avevo già parlato di questo marchio QUI e nel mio total look QUI) per assistere alla sfilata F\W 2012-2013 del brand, che potete vedere in queste foto. Adoro sempre andare a dare una sbirciata nel backstage, prima di tutto, per toccare con mano i capi, vedere il trucco e il parrucco delle modelle e per respirare un po’ dell’aria frizzante dell’attesa. Poi, vederli sfilare in passerella ha tutto un altro sapore: knit unito a tessuti eleganti, sportswear, piumini glitterati (forse un po’ troppo corti), vinaccia, applicazioni prezione su colletti e maniche, cappe, aviator con pelliccia ecologica, tronchetti in camoscio e per la sera eleganti drappeggi. Qual è l’uscita che vi è piaciuta di più? Io voto il pantalone gym con tronchetti in suede e camicia in seta: stupendo! Durante la mattinata ho anche avutol’onore di essere chiamata a giudicare, come giurata, le finaliste del concorso “Web Testimonial” dove, le due vincitrici, sono diventate il nuovo volto web di ToyG. Chi abbiamo scelto? Lo vedrete a fine post! Grazie ancora a TOY G per la splendida giornata!
 Happy monday girls! How about your weekend? Saturday, together with NicolettaSarah and FashionBlaBla, we went to Fidenza at ToyG headquarter (I have alredy talked to you about them HERE and I have already shown you a TOYG total look HERE). Here we have attended the F\W 2012-2013 runwayshow and we took a look to the backstage: I love to breath the backstage air, it’s simply amazing! On the runway, as you can see on the pics there were a lot of sportswear paired with chic textiles, burgundy, precious collars, suede ankle boots, capes, aviator jacket with faux fur and chic drapes dresses. Which is the best look, in your opinion? I vote for the gym pant with the suede ankle boots and the silk blouse: lovely! Then I was also one of the judges of the TOYG “Web testimonial” contest. You can see the two winners at the end of this post! Thanks again to TOYG for the amazing day!

ASOS CONTEST
You can vote me everyday!
VOTAMI cliccando VOTA (e poi il pulsante INVIA alla fine della pagina) qui!
VOTE ME clicking VOTE (and then the blue botton just at the end of the page) here!

Inoltre vi consiglio di leggere...


50 thoughts on “Toy G: my outfit, bloggers, runway show and the backstage!

  1. Molto bella la borsa e il cardigan! Mi piace molto come è vestita la ragazza con te nella foto.I capi di Toy G sono tutti eleganti, difficile scegliere il preferito: direi che vanno meglio quelli con forme più tradizionali e aderenti, mentre quelli con abiti larghi o spalle ampie mi piacciono un pi di meno. Comunque nel complesso un'ottima collezione!

  2. Hai avvisato Nicoletta prima di pubblicare una foto così? Poverina dai.. Anche l'altra ragazza di cui non ricordo il nome, è venuta partocolarmente male nella foto che hai messo

  3. wow, finalmente hai ritirato fuori dall'armadio la miss sicily *_* ma quanto è bellaaa? neanche me la ricordavo così splendida!!! e il tuo look mi piace molto ire, stavi davvero bene ^^la sfilata è stata davvero carina, mi è piaciuto soprattutto il cappottino bordeaux della seconda foto :)sul nostro blog c'è un nuovo post con il reportage fatto Elisa sulla sua esperienza nel backstage della sfilata di Jack Guisso ad AltaRoma, passa a leggerlo se ti va, è molto interessante ;)www.lefreaks.com

  4. Ultimamente a furia di trucco, stucco e capelli boccoluti e mesches sembri una vecchia, ma quanti anni hai? Va bene il vintage…ma c'è tempo per agghindarsi come una quarantenne (o più…)

  5. che l'outfit sia bello non ci sono dubbi.. mi piace molto il punto di grigio della camicia abbinato ai panta rossi… della sfilata trovo interessante l'abbinamento knitwear + panta sportivi a cavallo basso, la maglia dà un tocco raffinato ad un look street:)https://fashionmarketingandvenice.wordpress.com/

  6. Ciao Irene, tempo fa mi avevi lasciato questo commento:"Ciao :) Ma anche tu sei originaria di Firenze, che bello :D Mi interessa molto la correzione di inglese che mi hai fatto sul mio blog! Ma dicendo How to dress up in a cheap way è meglio? Senza invertire l'ordine delle parole? Oppure cambiare la parola cheap in qualcos altro?Un abbraccio e grazie per la correzione, mi fa sempre piacere!"Ti rispondo solo ora perche' sono tornata ora a bloggare :PAllora: si', sono fiorentina anche io, vissuta li' fino ai 32, poi "emigrata" in Irlanda.Mi piace vedere la mia cara citta' nelle tue foto…Inannzitutto, complimenti per il blog cosi' bello e professionale!Anche per il tuo stile :)Ho visto che adesso usi "dress up" ed e' perfetto anche perche' i tuoi outfit hanno comunque un'aria di classe. Suona bene :)Cheap come parola in se' va bene perche' vuol dire anche proprio "economico", "abbordabile" oltre che "poveraccio", dipende solo dal contesto.Saluti e tornero' a trovarti!

  7. Grazie a tutte ragazze, davvero!Scusate la mia latitanza ma ieri, mi sono infilata subito sotto le coperte, appena tornata da Napoli!Sono molto felice che la collezione vi abbia entusiasmate: è stata davvero molto bella!Un abbraccio grandissimo!Ire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *