Shopping online #1: sneakers con la zeppa


..
|Sneakers con la zeppa e Isabel Marant: consigli per lo shopping online!|

Come anticipato questa mattina, ecco alcuni consigli per lo shopping a tema sneakers con la zeppa ed Isabel Marants. In questo collage troverete alcuni dei modelli più in voga del momento e, in basso, la lista degli shopping online che le vendano. Qual è il vostro paio preferito?

|Wedges sneakers and Isabel Marant: shopping online advices!|

As I told you this morning, here some advices for the online shopping – wedges sneakers by Isabel Marant. In this collage you are going to find some of the most popular wedges shoes of the moment and, just here the list of some shopping online that are selling them. Which is your fav? 

 

44 pensieri su “Shopping online #1: sneakers con la zeppa

  1. Io le trovo davvero oscene..tutte…So che è questione di gusti…ma mi sembra che ultimamente, andasse di moda indossare un sacco della spazzatura sarebbe subito "amazing"!!!!Tu comunque Ire sei bravissima, di una semplicità unica..continua così.Un bacio. Fede

  2. è da un po che penso di comprarne un paio,ma non saprei dato la mia fisicità… piccolina e rotondina…mah! cmq le isabel bellissime come le ash e le serafini maanche le shutz non mi dispiacciono :Ddevo aggiungere anche che l'outfit postato su fb sul pomeriggio in relax mi piace tantissimo <3un abbraccio,Tere

  3. ma nemmeno un paio lowcost:(eri famosa anche per questo: riuscivi a mixare e far risaltare tutti capi lowcost,non solo hm,ma anche percatini e negozi locali. Un po' di popolarità e questa vena è gia cambiata?Era una questione di necessità o un vero e proprio principio(si può essere belle e a proprio agio senza sborsare un capitale)? E' quest ultimo il pensiero che dovresti continuare a proporre,e non omologarti.Per la cronaca non erano necessarie ricerche estenuati: marche come rivere island(per 40 sterline) e asos hanno proposto i loro modelli di questa zeppa col tacco. Modelli e prezzi(penso) piu adeatti alle tasche della maggior pòarte delle tue lettrici.Non allontanarti da lor. Il tutto è un consiglio.

  4. Quanta acidità verso Irene trovate sempre qualcosa da criticare eh? Mi sembra che sia un lavoro ben fatto e per tutte le tasche ed in più solo per questo post Irene dimostra ancora una volta quanto riesce a distinguersi dalle altreBrava sei la migliore!

  5. Quelle di ash sono uno splendore peccato che il prezzo risulti ancora altino… Diciamo che sarebbero un bello strappo alla regola e sembrerebbe che ne valga la pena :)letyourselfbeinspiredby.blogspot.it

  6. sfortunatamente in un messaggio non può traspirare il tono,ma l'acida c'è solo se chi legge la vuol vedere:)e tra l'altro ,l'ho scritto anche alla fine che il tutto era un consiglio,vi rispondo ma scommento che irene non l'ha letto con acidità o cattiveria,ma solo come un opinione con un consiglio,niente pretese niente di piu:)e…sto "le persone nn hanno niente da fare" vuol dire proprio poco se non niente:) sono davanti a un pc,mi sto svagando un po' anche se si,avrei altro da fare ma nulla di cosi divertente o urgente che non mi permetta di guardare qualche blog di moda…cioè alla fine è quello che state facendo anche voiO.o e come voi non avete di meglio da fare che leggervi i commenti e rispondere a messaggi non diretti a voi,io avevo voglia di dire ad irene la mia opinione,acida o non acida ma la mia idea….se scrive un blog per i lettori le interesserà sapere cosa pensano no?e leggere "oh come sei bella,o che bella maglietta" non sono gli unici commenti che si possono fare:)COMUNQUE irene dato che il messaggi era rivolto a te spero te nn abbia colta acidità o altro dove non c'era,e spero risponda tu:)

  7. Secondo anonimo: mi sembra che il commento acido l'abbia fatto tu.Il primo si è solo limitato a esprimere la propria opinione. E' possibile che ora non si possa fare neanche quello?

  8. Irene è la mia blogger preferita, adoro lei e il suo stile, ma nonostante questo, devo concordare con Diana..parliamoci chiaro ma chi è tra noi che può permettersi di sborsare 400 euro per queste scarpe? Siamo oggettivi allora! Con 300-400 euro io mi compro un guardaroba intero nuovo.. E poi non è che ogni persona che "critica" (e questo a me non sembra affatto una critica ma un consiglio spassionato) lo fa per invidia o per il gusto di farlo! Se Irene ha scelto di pubblicare online il suo blog saprà accettare le critiche, che non sono vietate e sono una ovvia conseguenza di questo :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>