Sotto la pioggia

|Un paio di tronchetti altissimi ed un cappotto burgundy per affrontare una giornata di pioggia con il sorriso (Ma con l’ombrello)|

 Buongiorno bellezze! Come state? A Firenze il tempo è grigio ma fortunatamente il mio umore non è stato contagiato. Bè, fatta eccezione della nottata appena trascorsa. Ad un ora imprecisata della notte, sono rimasta in modalità gufo per svariato tempo a causa del forte temporale, tra lampi che illuminavano a giorno la mia camera (No, non parlatemi di tirare le tende – abbassare le tapparelle che non se ne parla :D) e fulmini da far tremare le finestre. Il quadro, quando sono con Giova diventa super romantico: ci rannicchiamo uno contro l’altro, ci guardiamo, sorridiamo, io faccio un po’ di fusa e poi ci riaddormentiamo. Ma quando Giova non c’è, l’ansia canina da fulmine si impossessa di me e quindi il risveglio la mattina diventa ancora più traumaticoComunque sia, a me sostanzialmente la pioggia piace così come mi piacciono tutti i fenomeni naturali di una certa intensità. Mi affascinano, hanno un che di di romantico. Dunque, appartengo a quell’1% della popolazione che ama la pioggia, ama vedere il cielo che si fa plumbeo accompagnato dal vento temporalesco. L’unico momento in cui mi piace meno è quando programmo di scattare qualche foto del mio outfit: ecco, in tal caso la pioggia diventa un bel disagio. Non tanto per me, che me ne sto con il mio ombrello carina, carina, ma soprattutto per il mio fotografo che si deve barcamenare un bel po’!

Ma ieri dopo pranzo, nonostante la pioggia, ci siamo detti: “Perchè no?”. Così Gabri, impermeabilizzato di tutto punto si è dilettato afotografarmi al parco zuppo, completamente vuoto se non per le anatre incuranti della pioggia e che ci hanno subito circondati (“Ah, esseri umani, finalmente!”). Non solo le foto ci piacciono particolarmente ma siamo stati anche super fortunati. Mentre scattavamo la pioggia ha dato tregua per un po’ e quindi abbiamo anche fatto qualche foto liberi da ombrelli e cose varie.

Cosa indossavo? Indossavo il mio nuovo cappotto burgundy con maniche in pelle abbinato ad un total look grigio (I pantaloni sono i Perfect Shape Fornarina, ve li ricordate?). Poi finalmente ce l’ho fatta, ho indossato questi super altissimi tronchetti che non indossavo da dopo il mio viaggio a New York ma che desideravo da tempo rimettere (Avete sicuramente letto la vicenda se mi seguite su Instagram @ireneccloset).

Spero che questo outfit vi piaccia fanciulle, ci sentiamo domani e come sempre aspetto tutti i vostri commenti <3

|PHOTOS| by Gabriele Colzi

|A super high pair of ankle boots and a burgundy coat to enface the rainy day with a big smile (But with the umbrella!)|

 Good morning ladies! How are you? In Florence the weather is terrible but, lucky me, I’m still happy like sunny days! :D Well I love rain, I love rainy days and I love the gray sky. I’m insane, right? :D Well, yes I’m among the 1% of people that love the weather fenomenons: I think they are so romantic and strong! The only moment in which I don’t like rain is when my photographer and me, we decide to shoot some pics: in that case it is really difficult to shoot! For me, not at all with my super giant umbrella :D But for the photographer is such a disaster :D Anyway, yesterday afternoon we decided to shoot some pics under the rain (Ok my photographer wasn’t super happy :D) but at the end of the day I LOVE those pics, I think they are really nice. What do you think? I was wearing my new burgundy coat, very old shoes (but still good, i love them!) and my Chanel bag. What do you think about this outfit ladies? :)
|MY LOOK|
COAT: WENDYBOX
NECKLACE: TOUS 
PANTS: FORNARINA PERFECT SHAPE
SHOES: NO BRAND (bought in New York)
BAG: CHANEL
|DO YOU REMEMBER?|
You have already seen those items \ Avete già visto questi vestiti qui:
Perfect shape Fornarina
Il primo outfit del 2013
Pink and Beige

Inoltre vi consiglio di leggere...


One thought on “Sotto la pioggia

  1. Ciao Irene,
    innanzitutto complimenti x il blog!! Sei fantastica!
    Volevo chiederti dove posso trovare il cappottino Burgundy con le maniche in eco pelle?
    Tu hai scritto che lo hai acquistato dal sito Wendybox anche io l’ho trovato li ma quando ho fatto la procedura di pagamento mi ha indirizzato ad un sito cinese… :(.. tu come hai fatto??
    Cavoli è troppo bello, ci terrei molto fosse mio!!
    Attendo tua gentiile risposta!
    Grazie mille!
    Alessia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *