Il diario segreto di due giorni a Parigi con Clarins: SPA, laboratori top secret e camici…

9L8A2669

Il diario segreto di due giorni a Parigi con Clarins: SPA, laboratori top secret e camici…

Il diario segreto. Esattamente una settimana fa ero in partenza per Parigi, dove ho trascorso due giorni immersa in un mare di creme, trucchi, trattamenti, benessere e in un mondo tutto rosa..anzi rosso! Clarins ci ha invitate (e siamo arrivate da ogni angolo d’Europa, sul serio!) a scoprire il proprio mondo, non solo quello classico dei prodotti storici o dei nuovi prodotti. Ma il loro mondo più segreto ed intimo: i laboratori di ricerca, le persone che giornalmente lavorano ai prototipi dei prodotti che probabilmente poi troveremo noi in profumeria, la parte propriamente produttiva e logistica. Ma anche il mondo Clarins in istituto (Lo sapete che Clarins in realtà a differenza di molti dei marchi di cosmesi più conosciuti nasce per prodotti da cabina, da SPA lusso invece che da profumeria?): i tocchi e le carezze della gestualità del mondo Clarins, il cibo genuino e detox, il benessere del corpo e dello spirito attraverso esercizio fisico e piscine. Ma iniziamo dal principio… (continua!).

One week ago I was leaving for Paris where I have spent two days among creams, make up, treatments, beauty and a pink (well, red) world thanks to Clarins! Clarins has invited a lot of bloggers from all over Europe to dicover not only the bestseller or the new products of Clarins.. but their intimate and secret world: le search lab, the people, real people that every day work on new products (And the feeling is like a big family and that’s great!), the production area (super fascinating!). But also the Clarins SPA concept: the touch, oh well, the touch! The genuine food, the gym, the detox concept.. but let’s start from the beginning!

READ THE POST IN ENGLISH: CLICK HERE!! 

_L8A2739

IMG_6966 copieIMG_6973 copie

IMG_6758 copie

IMG_6750 copie

I laboratori di Clarins si trovano a Pontois, una località vicina a Parigi. L’azienda è modernissima e, nemmeno a dirlo, super organizzata. Armate di cuffiette per capelli, scarpe di sicurezza, camici e saltuariamente di tappi per le orecchie (Ok, poco fashion, ma divertente. No, non troverete testimonianza del mio outfit :D). Abbiamo trascorso un paio di ore guidate tra le principali fasi di produzione del prodotto: dall’arrivo delle materie prime (tutte selezionatissime e purissime!), alla logistica di spedizione, dalla catena produttiva (che ho guardato imbambolata per qualche minuto, credetemi. Sono affascinatissima dall’ingegno dell’uomo!) ai laboratori di ricerca dove vengono sperimentati i nuovi prodotti. “Potete anche berli, quegli intrugli!” Come, cosa? Clarins è stata una delle prime a intuire l’efficacia cosmetica delle piante: oltre 250 estratti vegetali sono utilizzati oggi nella formulazione dei prodotti Clarins!

IMG_6880 copie

Desktop2

IMG_6876 copie

Uno dei momenti più divertenti del pomeriggio nei laboratori è stata la creazione del mio rossetto personalizzato (Che poi sono diventati tre ma è un dettaglio :D). Sì! Prendi gli ingredienti (quelli della prima foto), miscelali ad una certa temperatura. Unisci il colore, il profumo (gnam!), versali nello stampo. Quindici minuti in frizer, rimuovi lo stampo, prendi l’applicatore e voilà! Io me ne sono fatti tre (quelli in foto!) ed ovviamente adesso fanno bella mostra di sè nel mio bagno di Firenze. Che bella soddisfazione :)

IMG_20140123_190952

20140123_191959

IMG_20140123_182526 IMG_7010 copie IMG_7011 copie IMG_7014 copie IMG_7059 copie

23012014-IMG_4271-Modifier

20140123_190723

20140123_185448

20140123_185516

Terminata la visita ai laboratori siamo state condotte in una zona relax, quella che avete appena visto in queste foto. Un vero e proprio paradiso al femminile allestito solo per noi. Un buffet di prodotti bio e detossinanti per iniziare e prepararci alla giornata successiva di trattamenti (vedi poco più avanti). Una zona make up per testare sulla nostra pelle i prodotti Make Up Clarins (Tra questi, i fondi rimangono i miei preferiti, li avete mai provati?), varie cabine per toccare con mano le varie novità 2014 (Che via via vi presenterò sul blog e che avete intravisto).. e poi attività divertenti come la zona ritratto, la creazione delle spille personalizzate, il set fotografico Hawaii.. (Io, Eleonora e Ilenia ovviamente li abbiamo provati tutti, sia mai che ci sfuggisse qualcosa :D)

20140124_100418

IMG_20140124_120916_1

IMG_20140124_124449_1

IMG_20140124_131234_1

IMG_20140124_004531_1 IMG_20140124_004747_1

IMG_20140124_085936

Il secondo ed ultimo giorno della mia avventura – benessere a Parigi mi sono immersa in quello che è il concetto di bellezza per Clarins. Al Royal Monceau, uno degli hotel più belli di Parigi, secondo me, ha aperto nel 2011 la SPA by Clarins (E nel 2012 ha vinto il premio della migliore SPA del mondo!) con trattamenti SPA ultra personalizzati con un approccio olistico, fisico e psicologico del relax e delle bellezza. Ho iniziato con un trattamento in cabina con un’estetista, una delle 3.000 che in tutto il mondo padroneggiano la tecnica del Metodo Clarins: diagnosi personalizzata dopo l’osservazione della pelle e alcune domande, scelta del trattamento (Per me trattamento viso ultra idratante, ho la pelle molto stressata!) e 45 minuti di creme, di maschere e di Clarins Touch, la scienza del tocco e del massaggio secondo Clarins (Una vera e propria carezza che coinvolge anche mani, piedi, collo e decollete). Ebbene sì. Durante il trattamento mi sono appisolata: ma la mia estetista mi ha assicurato che è più che normale e che succede spesso. Così, coccolata con un thè verde ed un paio di macarons, mi sono guardata e riguardata allo specchio chiacchierando con le altre ragazze. Grana della pelle completamente diversa, viso luminoso e pelle idratata. E’ passata una settimana e vi garantisco che ancora l’effetto non è svanito: una rigenerazione profonda e mai provata (E ve lo dico sinceramente!).

Infilata la mia tenuta da palestra, non potevo non farlo: dentro la SPA by Clarins ho dovuto provare l’area fitness con attrezzi per il Pilates, il corpo libero ed i cavi (REMISE EN FORME assicurata!). Un piacere prendersi cura così del nostro corpo e delle nostra bellezza. Sono tornata a casa davvero rinnovata (Con la promessa di continuare a prendermi cura di me stessa e della mia pelle ovviamente…)

Ragazze, oggi ho scritto davvero un post lunghissimo.. spero abbiate avuto tempo di leggere un po’ delle mie avventure e che le foto vi siano piaciute (Per ovvi motivi questa volta Giova non mi ha seguita: così le foto che vedete oggi sono state scattate con il mio cellulare e dal fotografo di Clarins che ci ha seguito nei laboratori top secret!). Attendo le vostre opinioni! Un grande abbraccio!! :)

DELLA STESSA SERIE:

REMISE EN FORME PER L’ESTATE? LEGGI QUI!

COME VESTIRSI IN PALESTRA? CONSIGLI!

LA MIA ESPERIENZA DI REMISE EN FORME: VI DICO COSA HO PASSATO IO..

CELLULITE: 3 GESTI DA FARE IN CASA

CLARINS: IL PRIMO INCONTRO A MILANO!

MY FACEBOOK | MY INSTAGRAM | MY TWITTER

 

Inoltre vi consiglio di leggere...


46 thoughts on “Il diario segreto di due giorni a Parigi con Clarins: SPA, laboratori top secret e camici…

  1. IRE aiutooooooooooo, dire che sono invidiosa è poco, ma è stupendo questo post e l’opportunità che vi ha dato clarins, e non solo a voi, ma a noi… conoscere cosi da vicino per me è una delle cose che più mi affascina… tipo il programma di sky, Com’ é fato? … Brava, il post non era lungo, era coinvolgente, magari fossero tutti cosi i post … BRAVA…

      1. Il kit esiste eccome! Si trova in vendita nei negozi della catena Eureka Kids (ci sono anche a Firenze), è un’ottima idea se devi fare un regalo ad una bimba!

  2. Che bello…
    Io fino a poco tempo fa volevo trovare lavoro nell’ambito della ricerca cosmetica, ma è un campo un po’ chiuso, sob.
    Puoi immaginare come mi gaso con questo post: sono una blogger (oddio, ormai sono solo una che ha il blog, il mio lavoro non mi lascia molto tempo) ed una biotecnologa, e dunque io ci sguazzo su queste cose

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *