Cura del viso: e tu ti lavi bene il viso alla sera? Ecco gli accorgimenti e gli errori!

cura del visodemakup

Cura del viso

Avere cura del viso vuol dire prima di tutto essere consapevole del tipo di pelle che hai (ad esempio, io ho una pelle molto sensibile e mista).

Ecco le principali tipologie:
-Hai la pelle normale se non hai problemi di pelle lucida o troppo secca, il tono della pelle è omogeneo, non ti arrossi e i pori non sono molto visibili.
-Hai la pelle grassa se è lucida, i pori sono dilatati, hai bollicine e punti neri
-Hai la pelle secca se hai zone arrossate, zone con linee di espressione. I pori non sono visibili.
-Hai la pelle sensibile se hai zone arrossate, irritate, capillari rotti e pelle che può darti dei fastidi.
-Hai la pelle mista se hai un mix delle caratteristiche sopra in diverse zone.

Ora andiamo a scoprire qualche piccolo (e utile) consiglio per mantenere sempre una pelle perfetta e avere cura del viso..

Cura del viso: e tu ti lavi bene il viso alla sera? Ecco gli accorgimenti e gli errori!

(CONTINUA…)

demakup

Qual è la giusta routine di detersione e cura del viso?

.

– usa un detergente dolce con un dischetto di cotone. Per esempio Expert di Demak’ Up: La trama a nido d’ape è particolarmente efficace per catturare ed eliminare il trucco. Inoltre, essendo 100% cotone, è delicato e perfetto per detergere la pelle.
– lava il tuo viso con acqua tiepida e con un detergente dolce (in questo modo apri i pori, evita acqua troppo calda perchè secca la pelle) e asciugalo con un asciugamano pulito
– applica il tonico con un dischetto di cotone Expert di Demak’ Up e aspetta che asciughi. Il tonico è utile soprattutto per chi ha la pelle estremamente grassa
– applica gli eventuali medicamenti se ne hai bisogno: ad esempio il trattamento per l’acne
– applica la crema per gli occhi o il serio e aspetta che asciughi. Usalo anche se sei giovane, previene i danneggiamenti del collagene
– applica la tua crema idratante
– se devi uscire: applica la crema protettiva per il sole, soprattutto nel caso in cui la crema idratante non lo contiene. Sembrerà una cosa stupida ma tra qualche anno apprezzerai ancor più questo consiglio!
– applica il make up (ricordati il primer!)
– applica l’esfoliante da una alle due volte alla settimana, a seconda delle esigenze. Evita se la tua pelle è sensibile oppure sceglie un esfoliante ultra delicato.

.

demakup cura del viso

E a queste cose avevi mai pensato per la cura del viso?

.

– cambia la federa del tuo cuscino una volta la settimana
– utilizza un asciugamano pulito ogni due giorni per il tuo viso (compra i mini asciugamani, cosi eviti di fare mille lavatrici!)
– attenta: i prodotti per i capelli con oli, siliconi se vanno sulla tua pelle possono occludere i tuoi pori
– attenzione anche quando spruzzi il profumo: lontano dal viso!
– lavati le mani prima di toccare il tuo viso
– lavati il viso sempre, bene, prima e dopo l’allenamento: sudare con il make up è la cosa più brutta che tu possa fare per la tua pelle!
– se usi i pennelli per truccarti, lavali molto di frequente!

demakup

Se hai 5 minuti per leggere di più guarda..

Trattamenti in cabina gratuiti.. io li ho provati! Forte!

Nomasvello: la mia esperienza sulla pulizia del viso professionale a onde e senza strizzatura

Eliminare i brufoli: io ho provato anche questa..

Inoltre vi consiglio di leggere...


32 thoughts on “Cura del viso: e tu ti lavi bene il viso alla sera? Ecco gli accorgimenti e gli errori!

  1. Normalmente uso solo prodotti bio per quanto riguarda la cura del viso, corpo e capelli e trovo che siano i migliori!
    Attualmente uso l’olio di cocco puro bio per struccarmi la sera, poi acqua micellare bio di So’Bio etic, crema contorno occhi di Bottega Verde e crema da viso di Lavera bio.
    New post on: http://www.giusyslife.com/

  2. Giustissimo! Struccarsi la sera è il regalo più importante che possiamo fare al nostro viso. Ogni volta che si va a dormire truccate sono dieci anni di vecchiaia per la pelle! Se posso, aggiungo unaltro consiglio: trattare il collo come parte integrante del visto, quindi non dimenticare mai di applicare la crema idratante anche lì :)

  3. Brava Irene. Ti seguo da poco ma mi piaci tanto. Dai consogli molto utili e sei una persona simpatica e umile! E rispondi a tutte ai commenti, cosa che nessun personaggio pubblico fa… Continua così… ti auguro il meglio..
    Baciiii

  4. ciao irene! ti seguo molto e ti faccio i miei complimenti sinceri! volevo solo dirti che io sono una giovane farmacista (ormai 27enne) hahah e che se ti va, mi piacerebbe qualora fossi interessata, a darti dei consigli da pubblicare sul tuo blog qualora ne avessi bisogno! a presto! e buona settimana della moda milanese!
    un abbraccio
    giulia!

  5. “E tu ti lavi…”.
    Vi è un doppio soggetto “tu ti”.
    È sufficiente scrivere “E tu lavi…”.
    Scusate, ma è importante scrivere in italiano corretto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *