Come mettere il blush / fard: le mie istruzioni per l’uso

IMG_2828-a

Come mettere il blush

Come mettere il blush. Dopo avervi parlato del mio make up delle sopracciglia e di come uso io il correttore, oggi invece vorrei parlare insieme a voi di blush o fard (Sì perchè spesso siamo tratte in inganno ma si tratta dello stesso termine, il primo inglese ed il secondo francese, per indicare la stessa cosa).

Come mettere il blush / fard: le mie istruzioni per l’uso

SCELTA DEL COLORE

Prima di tutto occorre scegliere il fard più adatto alla nostra pelle. Dobbiamo tenere conto di: COLORITO /TIPO DI PELLE

Il fard in polvere o gel sono perfetti per chi ha la pelle grassa, i fard in crema per chi ha la pelle secca. Il colore che si deve scegliere deve essere quello che sembri il nostro colore naturale quando arrossiamo: di conseguenza il colore da scegliere non deve essere troppo appariscente (Ovvero no a blush fucsia su carnagioni pallide.. troppo finto!). Per scegliere il colore ideale c’è un trucchetto: stringi la mano a pugno e tienila così per una decina di secondi: il colore che avranno le tue dita sarà quello che ti starà meglio!

In linea generale:
– pelle dal colorito medio: rosa scuro, marrone chiaro
– pelle scura: colori scuri (cioccolato, bronzo, prugna, marrone)
– pelle molto chiara: rosa, pesca
– colori chiari e pelle abbronzata: pesca, dorato

(Continua…)

SCELTA DEL PENNELLO

I pennelli da blush si trovano davvero ovunque: sono quelli con manico lungo e setole molto fitte ma morbide. Ti permettono di sfumare bene il colore ed evitare macchie quindi vi consiglio di utilizzare questo a casa, piuttosto che il pennellino o il puff che si trova spesso già nelle confezioni del fard e che sono utili solo per i ritocchi fast. Se vuoi pennelli di qualità ti consiglio quelli di MAC, Dior o Chanel.

QUANDO SI APPLICA

Il blush si applica alla fine del trucco, dopo aver messo correttore, fondotinta, truccato gli occhi e la bocca. Dopo aver messo il blush, ultima tappa la cipria (Così fissi tutto il make up!).

COME SI APPLICA

Passa il pennello sul fard, picchiettalo per rimuovere la polvere in eccesso. Per applicare al meglio il fard un mio trucchetto è quello di assumere la bocca a forma di pesce. In questo modo gli zigomi verranno messi in evidenza: è proprio li che si deve mettere il fard! Inizia dal centro e sfumalo con movimenti circolari. Mai andare sotto le narici e non avvicinarti alla zona occhi.

IMG_2800-a

SCOLPIRE GLI ZIGOMI

Per far emergere ancora di più lo zigomo un’idea in più è quella, dopo aver applicato il blush di mettere un illuminante sopra lo zigomo e un fard più scuro sotto lo zigomo.
In questo modo i tuoi lineamenti saranno più marcati :)

ARMONIA DEL COLORE
Abbinare il blush al rossetto o all’ombretto è essenziale per creare uniformità. Mattone con rossotto rosso, fucsia con fucsia, corallo con corallo..

IMG_2822-a

Se hai 5 minuti per leggere di più ti consiglio..

12 consigli make up che vi faciliteranno la vita

IL MIO TRUCCO DA GIORNO: IL MIO VIDEO TUTORIAL

CURA DEL VISO: E TU TI LAVI BENE IL VISO ALLA SERA?

CAPELLI DEL 2015: I COLORI E I TAGLI PIU’ DI MODA

SOPRACCIGLIA: COME FARLE E COME PERFEZIONARLE CON IL MAKE UP

CORRETTORE: COME METTERLO IN MODO PRECISO

 

Inoltre vi consiglio di leggere...


22 thoughts on “Come mettere il blush / fard: le mie istruzioni per l’uso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *