Contouring: niente panico, ve lo spiego in pochi passi!

Contouring

Contouring: niente panico, ve lo spiego in pochi passi!

Contouring. Ne avete sentito parlare del contouring? Beh probabilmente sì, ne abbiamo sentito parlare un po’ tutte negli ultimi mesi. Per chi se lo fosse perso, vi spiego in due parole di che cosa si tratta: è una tecnica con la quale, tramite il make up ed un gioco costruito di ombre e luci si gioca con i tratti del viso. Enfatizzare gli zigomi, assottigliare il naso, inturgidire le labbra e così via.

Quello che però forse ci accomuna è l’ansia che ci attanaglia tutte le volte che cerchiamo di interpretare i tutorial di conturing. Io alzo la mano perchè per me era arabo! Effettivamente la tecnica non è per nulla facile, soprattutto per me che con il make up non sono una cima (Anzi!!!) e occorre spiegarla bene ed in modo semplice (Cosa che proverò a fare oggi, respirando con calma!) e soprattutto: provare. Struccare. Riprovare. Il segreto è capire bene sul nostro viso dove utilizzare il chiaro e lo scuro. Capito quello siamo a cavallo!

Contouring in pochi passi!

PRODOTTI DA USARE

Si usano due prodotti:
– la terra di un colore scuro che si utilizza nelle zone del viso che vanno nascoste e rimpicciolite
– l’illuminante per le zone da esaltare

Nota: Per esigenze fotografiche io ho usato prodotti liquidi, particolarmente scuri ed in zone ampie, voi ovviamente andateci piano :)

Per il contouring si usano i pennelli con i prodotti in polvere, il pennello dovrebbe essere piccolo per una migliore stesura. I prodotti in crema sono ottimi e danno un effetto più forte ma sono davvero difficili da sfumare nella versione scura quindi, almeno io, ci ho rinunciato (se non per mostrarvi in foto le zone da scurire o schiarire) :D

COUTURING IN PAROLE SEMPLICI

Il contouring di base si fa cosi (Segui visivamente la mappa del couturing)

TERRA IN POLVERE (Sceglila scura mai aranciata)

– attaccatura della fronte
– ai lati del naso (Io l’ho messo ampio per esigenze fotografiche, ma voi andate leggere e seguite la lunghezza del naso!)
– punta del mento
– sotto l’osso dello zigomo per orizzontale

ILLUMINANTE (Sceglilo senza brillantini!)

– sulla lunghezza del naso
– al centro della fronte
– sotto l’arcata sopraccigliare
– sulle gote (sopra lo zigomo)
– lungo il bordo superiore delle labbra

Adesso avete le basi per iniziare… pronte? :))

Contouring

Se avete due minuti per leggere di più vi consiglio..

Come mettere il blush

12 consigli make up che vi faciliteranno la vita

IL MIO TRUCCO DA GIORNO: IL MIO VIDEO TUTORIAL

CURA DEL VISO: E TU TI LAVI BENE IL VISO ALLA SERA?

Segui le mie giornate in diretta su INSTAGRAM! :)

Mi trovate come @ireneCCloset oppure qui www.instagram.com/ireneccloset

Inoltre vi consiglio di leggere...


30 thoughts on “Contouring: niente panico, ve lo spiego in pochi passi!

  1. so di un corso di trucco anni 50-70 a Roma che andrebbe bene per completare il discorso trucco che modifica il viso ;)
    per le interessate > google > cercare cinecittà make up

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *