Cosa vedere a Malta: vi racconto il mio viaggio!

Cosa vedere a Malta | Strade di Malta | Malta cosa vedere

Cosa vedere a Malta

Cosa vedere a Malta. Sono stata a Malta diversi anni fa, era la mia seconda vacanza con il mio Giova: consigliati da amici, siamo partiti alla volta di Malta, un arcipelago che già allora ci aveva stupiti, regalandoci emozioni, esperienze e realtà da raccontare ai nostri amici al ritorno. Che fossimo edulcorati dalla vista appannata dell’amore? Adesso che sono tornata, dopo molti anni, dalla seconda visita a Malta, posso affermarlo con sicurezza. Malta, e le sue isole, sono tutte da scoprire! Ricche di storia, di tradizioni, di natura, bellissimo mare, divertimenti e buon cibo. Sono isole in cui perdersi giorni (e notti), senza paura.

Cosa vedere a Malta: vi racconto il mio viaggio!

Ma come sempre, iniziamo il racconto del nostro viaggio dall’inizio. Insieme al mio super fotografo e IG specialist Gabriele, siamo partiti da Pisa alla volta del Malta International Airport  (Sono tanti gli aeroporti italiani collegati con Malta, anche con diversi voli lowcost, come la nostra Pisa). Dopo poco più di un ora e trenta minuti di volo (Malta è vicinissima all’Italia, dista solo 93km dalla Sicilia!), siamo sbarcati nel cuore del Mediterraneo, nell’arcipelago formato dalle isole di Malta, Gozo e Comino con più di 200km di costa. Il paradiso del mare, direte voi. Sì, è vero, viste anche le temperature sempre miti tutto l’anno e che ci hanno permesso, anche a novembre, di goderci sole, mare, 27 gradi e spiagge piene. Ma in realtà Malta, in estate come nel resto dell’anno, non è solo spiagge idilliache e mare turchese, è molto altro, è molto di più.

cosa vedere a Malta, porto di Malta

cosa vedere a Malta, Valletta Malta

mare di malta scogliere di malta

Prima tappa del nostro viaggio a Malta è stata Valletta, la sua capitale e meta imperdibile per tutti coloro che organizzano un viaggio in questa isola. Valletta mi ha incantata per il suo colore oro (Che poi, ho scoperto essere il colore tipico della pietra in cui la maggior parte delle città di Malta sono realizzate), i balconi e le porte colorate, le scale e le scalette, l’arte, i negozi, gli ottimi ristoranti e le viste mozzafiato che sa regalarti.

chiese malta, cosa vedere a malta pastizzi, cibo malta, pastizz malta, food malta pastizz malta, cibo malta, malta food, pastizzi panificio malta | pane maltese panetteria malta | pane maltese dove andare a malta, cosa vedere a malta, mare malta, coste di malta cosa vedere a malta, piazza di malta

cosa vedere a malta dove andare a malta vespe a malta cosa vedere a malta, cosa fare a malta

Prima tappa e luogo imperdibile, a mio parere, è la St John’s Co-Cathedral: la prima sensazione che provi quando entri in questa cattedrale da mozzare il fiato è di assoluto avvolgimento. Rimani lì, qualche secondo sulla soglia, ad ammirarne l’opulenza avvolgente, quasi cercando un modo per tornare a respirare e capire da che parte iniziare ad esplorarla. Si perché  intorno a te hai un tripudio di pareti in oro (vero, giuro), i giochi di luci e ombre del Caravaggio (imperdibile!), una navata centrale ricoperta di affreschi e l’atmosfera storica e affascinante dei Cavalieri di Malta. Vi basti pensare che è considerata, a ragione, tra le più belle Cattedrali di tutto il mondo.

chiesa a malta, chiese a malta, interno chiesa

Mentre vi perdete per le strade di Valletta, magari addentando un ottimo pastizzi (Pasta sfoglia con piselli o con ricotta… una droga!), mi raccomando di visitare l’Upper Barrakka Gardens, i giardini costruiti sopra i mezzi bastioni delle mura della città, dove prendere un caffè o un gelato, riposare un po’ e godersi l’eccezionale vista che si ha dalla terrazza e dal giardino, dove potete ammirare numerosi monumenti.

irene colzi , fashion blogger, travel blogger

Valletta è anche ricca di spunti di moda e di design: vi consiglio di dare un’occhiata per esempio al NO.ME Studio, un vero studio, un negozio, un concept store dove mostre si alternano a vendita di pezzi di design, come quelli realizzati da Matthew Attard, che ho avuto il piacere di conoscere in negozio. È bello vedere iniziative di giovani creativi trovare spazio e crescere!

negozi e presentazioni a malta

Imperdibile, naturalmente, anche Mdina, la vecchia capitale fortificata di Malta dall’antichità fino al Medioevo, situata nel centro dell’Isola. Mdina è anche chiamata la città silenziosa, un vero e proprio luogo incantato, che sembra uscito dal set di un film. Anzi, non sembra, lo è. Sì perchè camminare tra le città di Malta e a Mdina è come passeggiare disinvolta e indisturbata in un set di un film: Game of Thrones, il Gladiatore,  Troy, World War Z, questi sono solo alcuni dei film che sono stati girati qui. Qui tutto è fatto di atmosfere di altri tempi, zone e angoli dal silenzio e dalla pace surreale e inaspettata, vie e viuzze che sembrano talmente e surrealmente perfette da sembrare create dalla mente di un regista. Vi consiglio di provare una cenare qui: noi abbiamo mangiato al Medina Restaurant e ci siamo trovati molto bene  (Provate i piatti tipici maltesi, a base di coniglio, pesce o verdure!) .

vacanze a malta, cosa vedere a malta

cosa vedere a malta, luoghi dei film a Malta

stradine di malta, paesi di malta, città di malta portone malta, dettagli porta cosa vedere a malta, vie di malta, viottoli malta, strade malta

Se vi recate a Valletta non potete perdere le 3 città, Vittoriosa, Senglea e Cospicua! Se avete poco tempo, come noi, provate il Rolling Geek’s Tour: delle piccole auto elettriche, simili a Caddie, facilmente guidabili ed equipaggiate con GPS che vi mostra dove andare e cosa visitare, potendo fermarvi quanto volete. Geniale!

cosa vedere a malta, dove andare a malta, malta cultura

come girare a malta caddy a malta cosa vedere a malta

Interessanti e assolutamente affascinanti i templi di Hagar Qim e Mnajdra: costruiti da megaliti di pietra in opere architettoniche risalenti al 3.000 a.c, circa 1.000 anni prima delle piramidi.

malta monumenti antichi | Templi Hagar Qim

sito archeologico di Malta | malta monumenti antichi | Templi Hagar Qim

Il nostro hotel The Palace, dove abbiamo alloggiato per i 5 giorni del nostro soggiorno, si trovava a Sliema, città che insieme a St. Julian è il cuore dello shopping, dei locali e dei resort di Malta. Qui ci siamo goduti qualche ora in relax tra i negozi ed i centri commerciali della zina  (Come The point shopping center), senza dimenticare gli scorci spettacolari: non perdetevi quello che si gode da Tigne Point, gli appartamenti moderni e lussuosi di nuova costruzione accanto al centro commerciale. È tra Sliema e San Julian che abbiamo trascorso anche le nostre serate: qui ristoranti e locali si susseguono senza sosta!

cosa mangiare a malta, dove mangiare a malta, cibo malta, malta food centro commerciale malta, centro commerciale maltese travel blogger, blogger di travel, irene colzi irene colzi, fashion influencer, travel blogger, web influencer

Mi è piaciuta molto anche l’esperienza alla Marsovin Winery, l’azienda vinicola produttrice di vini maltesi che, con una storia di quasi 100 anni, è entrata nei nomi che hanno fatto la storia dell’isola. Il clima dell’isola, i viticoltori esperti e la grande esperienza hanno fatto sì che dai vigneti sparsi in tutta Malta, si ottenga un vino dai più alti standard di qualità: rossi, bianchi, prosecco, spumante.. Ciò che abbiamo fatto noi è vivere l’esperienza delle catine di Marsovin, per vivere e conoscere al meglio la cultura del vino maltese. Le cantine sono incredibili: costruite nel 17esimo secolo dai cavalieri di St.Johns, con più di 220 botti in rovere in cui il vino matura per mesi. Il profumo è incredibile: dopo aver conosciuto approfonditamente il processo, tutt’altro che semplice, che porta alla creazione del vino, non vedi l’ora di assaggiarlo! Così, la degustazione è stata davvero interessante: salumi, olio, formaggi locali accompagnati da 4 tipi di vini diversi. Per gli amanti del genere, esperienza assolutamente consigliata.

vini maltesi, vini di malta, malta vini vini di malta, degustazione vini, vini maltesi, malta vini degustazione vini maltesi, vini di malta, malta vini

Lungo la strada per la visita alla Golden Bay, una delle pochissime spiagge di sabbia del nord di Malta, suggestiva per la sua vista e per la presenza di numerosi beach clubs, ci siamo fermati a Naxxar per visitare Palazzo Parisio: nato come casale da caccia nel 1733, è stato utilizzato come casa, residenza estiva e scuola fino al 1898 quando è stata acquistata e trasformata in un vero e proprio palazzo da mille ed una notte: la sala da ballo vi farà sognare! Ma quello che vi suggerisco è di fermarvi qui, nel suo giardino, per una pausa the o caffè con un atmosfera lussuosamente di altri tempi.

spiagge di malta, spiaggia a malta, malta spiagge cosa c'è da vedere a malta interni palazzo malta, interno villa malta, cosa vedere a malta cosa vedere a malta, malta irene colzi | irene's closet | web influencer | fashion influencer

Merita una sosta anche Marsaxlokk: io l’ho trovato davvero pittoresco e mi sono innamorata! È un piccolo paese di pescatori con un porticciolo ricco delle tipiche imbarcazioni colorate maltesi con l’occhio di Osiride, che protegge dai pericoli del mare. Tra palme e colori, qui è perfetto per una sosta durante la vostra visita a Malta.

cosa vedere a Malta | case maltesi | palazzi maltesi

E se l’isola di Malta è ricca, ricchissima di cose da vedere, Gozo invece è una vera perla e, durante il vostro soggiorno, merita sicuramente una visita. A Gozo si arriva con un sistema di traghetti che mi ha stupito per la sua organizzazione: arrivare a Gozo è comodissimo! Sedetevi in esterno, se le condizioni climatiche lo permettono, e sulla destra per godervi il panorama suggestivo dell’isola di Gozo in avvicinamento. L’isola di Calipso ti stupisce alla prima occhiata perché è più piccola, più raccolta e più rurale di Malta: qui ogni movimento è lento e la tranquillità che si vive sull’isola è palpabile. Qui ci hanno detto che uno dei modi per trascorrere del tempo a Gozo è affittando una farmhouse, una tipica villa in campagna: noi abbiamo visitato Villa Orchidea. A prezzi convenienti si può affittare una villa con piscina per otto persone!

dove alloggiare a Malta, affittare una casa a malta, affitti malta dove alloggiare a Malta, cosa visitare a malta

La nostra visita all’isola, di nuovo in auto a noleggio, è iniziata dall’ Azure Window a Dwejra.  Praticamente il simbolo dell’isola, ti lascerà senza fiato: un enorme, gigantesco, arco naturale di roccia bagnato da un mare bluissimo e da una piscina naturale celestissima. Può essere che questo scorcio qualcosa vi ricordi, non è vero? È stato set di miriadi di film internazionali (Tra i quali Game of Thrones).

travel blogger | irene colzi | irene's closet | cosa vedere a Malta

Assolutamente da non perdere la visita alle saline di origine romana e ancora in uso, le Xwejni Salt Pans: qui troverete il signor “Salt Man”, anziano signore proprietario di parte di queste saline e produttore di sale da tutta la vita, essendo le saline di loro proprietà da 5 generazioni. Fatevi accompagnare al suo negozio del sale, dove scoprirete l’antico laboratorio.

cosa vedere a malta, paesaggi maltesi, panorami malta cosa andare a vedere a Malta

La visita a Gozo continua con una tappa irrinunciabile a Victoria, la capitale dell’isola, con le sue viuzze e la piazza principale, ricche di negozi di prodotti tipici quali formaggio, vino, prodotti di artigianato e ristoranti. Bellissima anche la Cittadella, la città fortificata, che negli ultimi anni è stata completamente restaurata grazie ai fondi dell’Unione Europea. Perdetevi tra i suoi vicoli e godetevi la vista dall’alto su Gozo.

monumenti e chiese di malta irene colzi, viaggio a malta, vacanze a malta cosa vedere a malta cosa vedere a malta, dove andare a malta irene colzi | travel blogger | web influencer | fashion influencer

Prima di ripartire, dopo un ottimo pranzo a Ta Frenc (Dove ha mangiato anche Angelina Jolie durante le riprese di by the sea), abbiamo avuto modo di conoscere e scoprire l’atelier di Luke Azzopardi, un giovanissimo e famoso stilista di Gozo. Formazione internazionale, ha iniziato a creare abiti su misura all’età di 17 anni: sostenitore dell’eleganza senza tempo e dell’artigianatà locale, Luke Azzopardi ama le stampe e l’attenzione per i dettagli, creando completamente a mano gli abiti che disegna. Qui le donne maltesi (e numerosi stranieri) si recano per farsi creare meravigliosi abiti per occasioni speciali e matrimoni.

cosa vedere a malta, designer di malta, fashion shop di malta fashion designer malta, malta fashion fashion designer malta

L’ultima esperienza, prima di ripartire alla volta di Firenze, è stata davvero unica nel suo genere. Insieme a giovani del luogo abbiamo fatto team per creare uno shooting a Valletta da mostrarvi. Diandra Mattei, pluri premiata makeup artist si è presa cura del mio make up, Malcolm Gauci Stylist mi ha accompagnata nella scelta dei miei look da Charles and Ron Valletta ed infine il talentuoso Gary Bugeja ha scattato le fotografie che vedrete in seguito. Un lavoro splendido, voi che ne dite?

Grazie a Malta Tourism Authority e a Melvin per l’ospitalità, Truly Grech per essere stata una buona guida, Maria e a tutti coloro che hanno reso possibile questo viaggio!

make up artist malta irene colzi fashion influencer web influencer

irene colzi shooting malta irene colzi shooting malta irene colzi shooting malta irene colzi shooting malta irene colzi shooting malta irene colzi shooting malta irene colzi shooting malta

Spero che questo post vi sia piaciuto e che vi abbia dato qualche ispirazione per il vostro viaggio a Malta :)
PH: Gabriele Colzi

Hai voglia di leggere di più sui miei viaggi? Leggete QUI tutti i miei viaggi degli ultimo anni :)

Acquista il mio libro QUI

Cop_A tutto stile_AOG_.indd

Una vera e propria “Bibbia dello stile”: qui è racchiuso tutto ciò che so della moda, delle tendenze e degli abbinamenti con un capitolo dedicato anche alla mia storia, al mio percorso come blogger e ciò che mi ha portata oggi ad essere in TV a parlare di moda e a scrivere un libro! :)

Puoi comprare il libro i tutte le librerie d’Italia oppure QUI

Inoltre vi consiglio di leggere...


34 thoughts on “Cosa vedere a Malta: vi racconto il mio viaggio!

  1. Tesoro ti ho seguita sui social e mi hai incuriosita moltissimo!!!
    Ho letto l’articolo tutto d’un fiato, davvero molto interessante, Malta è nella mia lista dei viaggi da fare. Dopo il tuo articolo ne sono ancora più convinta, hai fatto delle foto meravigliose! Inoltre ho apprezzato molto gli spunti fashion!
    Un bacione
    Carolina
    http://www.thesmartdressing.com

  2. Ciao Irene, che meraviglia! non ci sono mai stata a Malta ma devo dire che dalle tue foto mi ricorda molto la Grecia che adoro!
    bellissimi questi scatti, e stupendi i tuoi outfits!
    complimenti, bacioni!

  3. Amazing Article!! It was a pleasure hosting you on our beautiful island, Malta. Once again, thank you and hope to see you guys soon :) Melvin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *