Tradizioni di Capodanno: 8 usi (anche fashion) da non dimenticare!!

tradizioni del nuovo anno

Tradizioni di Capodanno

Tradizioni di Capodanno. Ciao ragazze! Anche questo anno si sta per concludere e qui ci si prepara all’ultimo giorno dell’anno! :) Qual è il vostro rito di buon augurio per accogliere il nuovo anno? Io, come prima cosa, scelgo di trascorrere questo passaggio da un anno all’altro con le persone che amo… e poi, ovviamente, non mi faccio mai mancare l’intimo rosso!! Ma voi lo sapete perché si indossa l’intimo rosso o perché si mangiano le lenticchie a mezzanotte? Ecco gli 8 usi (anche fashion) da non dimenticare!

Tradizioni di Capodanno: 8 usi (anche fashion) da non dimenticare!!

LENTICCHIE A MEZZANOTTE

lenticchie di mezzanotte | tradizioni di capodanno
IMAGE SOURCE: abcSalute.it

E’ uno dei riti più diffusi… chi di voi non ha mai mangiato le lenticchie a mezzanotte del 31 dicembre? Questa usanza augura l’abbondanza e la ricchezza nel nuovo anno che sta per entrare, perché i legumi sono considerati cibo che nutre ma anche che si oppone alla fine del tempo!

LANCIARE COCCI A MEZZANOTTE

E’ un’usanza so essere molto diffusa in tutta Italia, come rito di eliminazione dalle cose “vecchie” in segno di cambiamento con l’arrivo del nuovo anno.  La trovo decisamente particolare, eheh! Attenzione a dove li lanciate.. e poi ripulite mi raccomando :P

MANGIARE L’UVA PASSA

mangiare l'uva passa | tradizioni di capodanno
IMAGE SOURCE: ambientebio.it

Ma lo sapevate che, oltre le lenticchie, è tradizione mangiare dell’uva passa nel corso della notte? Io no, ma da quest’anno inizierò… mi sa che sostituirò il pandoro con un bel panettone! :P

BIANCHERIA INTIMA ROSSA

biancheria intima rosas | tradizioni di capodanno
IMAGE SOURCE: Etsy

La tradizione vuole che, la notte di Capodanno, si indossi biancheria intima rossa, rigorosamente nuova, simbolo di buon auspicio per il nuovo anno. Pensate che gli antichi, lo indossavano per allontanare la paura!

BACIARSI SOTTO IL VISCHIO

baciarsi sotto il vischio | tradizioni di capodanno
IMAGE SOURCE: greenme.it

Si dice che il bacio sotto al vischio con la persona amata, vi porterà amore per tutto l’anno. Io e Giova lo facciamo ogni anno come brindisi speciale per il nostro amore, e voi?

MANGIARE 12 CHICCHI D’UVA

mangiare dodici chicchi d'uva | tradizioni di capodanno
IMAGE SOURCE: navidad.es

Un chicco d’uva per ogni rintocco, è questo che prevede la tradizione. Munitevi di uva, perché è un  frutto che non può assolutamente mancare sulle nostre tavole.

I BOTTI DI CAPODANNO

i botti di capodanno | tradizioni di capodanno

I “botti” rappresentano la felicità per l’arrivo dell’anno nuovo, un rito che ci fa chiudere con il passato e ci spalanca le porte verso l’anno nuovo. Al di là delle stelle filanti e di tutti i fuochi d’artificio non rumorosi, non sono molto amante dei botti: i miei cucciolotti (e così tutti gli animali) sono sempre terrorizzati!

I MELOGRANI

i melograni | tradizione di capodanno
IMAGE SOURCE: mangiarebuono.it

Ma lo sapevate che i melograni portano fortuna? In più, simboleggiano la fedeltà coniugale e la prosperità. Corro a comprarli, una scusa in più per mangiarli, visto che li adoro!

E voi, quali gesti fate la notte di Capodanno?

Se vuoi leggere di più ti consiglio..

Outfit Natale e Feste: ecco le idee looks per il 2016!

Idee regali di Natale a piccoli prezzi: a tutta bellezza da 12,50 euro a 29 euro

Acquista il mio libro QUI

Cop_A tutto stile_AOG_.indd

Una vera e propria “Bibbia dello stile”: qui è racchiuso tutto ciò che so della moda, delle tendenze e degli abbinamenti con un capitolo dedicato anche alla mia storia, al mio percorso come blogger e ciò che mi ha portata oggi ad essere in TV a parlare di moda e a scrivere un libro! :)

Puoi comprare il libro i tutte le librerie d’Italia oppure QUI

Instagram @ireneccloset 700

Segui le mie giornate in diretta su INSTAGRAM! :)

Mi trovate come @ireneCCloset oppure qui www.instagram.com/ireneccloset

Inoltre vi consiglio di leggere...


10 thoughts on “Tradizioni di Capodanno: 8 usi (anche fashion) da non dimenticare!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *