Come fare le onde ai capelli: come faccio i capelli mossi io!

come fare i capelli mossi in 5 minuti

Come fare le onde ai capelli: capelli mossi e leggeri con il nuovo Balsamo in Mousse Pantene!

 

Come fare le onde ai capelli.Ciao ragazze! Oggi un breve tutorial su come realizzo le onde che mi vedete spessissimo sul mio canale Youtube e sul mio canale Instagram: sono stra facili da realizzare, basta scegliere i giusti prodotti per il lavaggio e avere un po’ di abilità manuale, vi spiego tutto in questo video :)

Come fare le onde ai capelli: partiamo dalla mia routine di lavaggio

Dopo lo shampoo (E ho un trucchetto anche per utilizzare lo shampoo al meglio, che vi spiego nel video!), è importantissimo il balsamo, per idratare i capelli prima del successivo styling. Come ambassador Pantene sto provando tantissimi prodotti diversi firmati Pantene per poi parlarvene sui miei canali: questo mese sto usando il nuovo Balsamo in Mousse sotto la doccia Pantene con formula Smart Pro-V, il primo balsamo in mousse con funzione idratante molto forte, così leggero che è perfetto per i capelli fini o grassi.

Si usa come un balsamo normale: dopo lo shampoo, si crea una nuvola di prodotto sul palmo e si distribuisce sulla chioma, su tutta la lunghezza, insistendo sulle punte. Si lascia in posa qualche istante, in modo tale che il prodotto penetri nei capelli idratandoli e facendo la sua magia senza appesantire o ungere e volumizzando. Si sciacqua ed è super, soprattutto per chi non ama di solito usare il balsamo, perchè non lascia residui e quindi sciacqui i capelli super velocemente! E’ quindi perfetto per chi ha capelli fini o grassi, sottili o fragili. Fatemi sapere se anche voi lo proverete, sono curiosissima di ascoltare le vostre opinioni!

pantene balsamo schiuma

pantene balsamo schiuma

Andiamo di mosso!

A questo punto, quello che faccio io è creare un turbante con l’asciugamano e portarmi avanti con altre attività che devo fare, come ad esempio truccarmi: così nel frattempo i capelli si prosciugano bene! Pettino i capelli con attenzione e passo un velo di olio sui capelli per idratare le punte: passaggio fondamentale soprattutto per me che ho i capelli lunghi. Infine asciugo i capelli in modo perfetto, senza lasciarli minimamente umidi: lo faccio a testa in giù per dare ancora più volume ai capelli.

E ora passiamo alla fase onde: nel video vi spiego passo passo come realizzo le vere e proprie onde. Riassumendo. Con un ferro conico ben caldo, inizio ad arrotolare le ciocche. Lo faccio portando il ferro più vicino possibile alla cute (attenzione a non bruciarsi) e arrotolando una piccola ciocca intorno al ferro, fino in fondo, lungo tutta la lunghezza del ferro. Attenzione a non bruciarsi: se non siete esperte all’inizio vi consiglio di acquistare gli appositi guantini che proteggono dal calore! Mantenete i capelli sul ferro per 10 secondi: una ciocca è fatta! Non ci resta che completare tutta la testa: io parto dalla parte inferiore dei capelli passando fino alla frontale, riprendendo poi qualche ciocca sulla lunghezza, dato che ho i capelli molto lunghi.

Una volta completata tutta la testa, se come me avete capelli che tengono poco la piega, utilizzare la lacca per rendere il vostro mosso indistruttibile. A questo punto possiamo decidere se spazzolare le onde, in modo tale da creare delle onde più morbide o definite, oppure lasciarle più strutturate. A voi la decisione!!

come fare le onde ai capelli
come fare i capelli mossi come fare i capelli mossi irene colzi pantene

irene colzi fashion influencer web influencer

Spero che questo tutorial vi sia stato utile! :)

Fatemi sapere che cosa ne pensate!

Video e post in collaborazione con Pantene
#CapelliPantene #BalsamoInMousse #sponsorizzato #LeggeraComeUnaMousse

Inoltre vi consiglio di leggere...


7 thoughts on “Come fare le onde ai capelli: come faccio i capelli mossi io!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *