Tagli capelli autunno inverno 2020: ecco i più cool!

Tagli capelli autunno inverno 2020: ecco i più cool!

Settembre mese di cambiamenti: si torna a lavoro, a scuola, inizia un nuovo anno… si cambia testa, abbiamo voglia di rinnovarci! Ecco quindi un nuovo video con i tagli capelli e colore più di moda per l’autunno inverno 2019 – 2020!

 TAGLI

Tagli poco scalati: la tendenze di questa stagione in fatto di capelli è quella dei tagli netti, puliti, chic, poco scalati. Ma ovviamente non è tendenza senza eccezioni… e la vediamo subito! Il mullet è stato decretato il taglio più di moda per l’autunno inverno 2019 2020. Di cosa si tratta? Del taglio capelli di quella super gnocca di Ursula Corberò, la famosa attrice di “La casa de papel”, avete presente? Taglio cortissimo, frangia sfilata, volume sulla parte alta della testa, punte all’insù, una bella sfilatura del capello corto. Taglio impegnativo e ricco di personalità

Carrè mosso: molto più facile del taglio mullet, anche per noi comuni mortali, è il Carrè mosso, ancora intramontabile, si tratta del taglio medio con onde morbide che arriva da sopra le spalle a sotto le spalle.

CARRè MOSSO fonte archzine FR via Pinterest
Fonte Archzine FR via Pinterest

Il taglio scodella: l’avete visto il nuovo taglio di Charlize Theron? Ecco, questo è il taglio scodella, corto, e tutto pari, anche in questo caso funziona su teste ricche di personalità.

Frangia, frangia aperta o riga? Questo è sempre il dilemma! Cosa scegliere dipende solo dalla conformazione del vostro volto, perché tutto va di moda, soprattutto se abbinato ai tagli mossi!

View this post on Instagram

On my way to @therow this morning

A post shared by Xenia Adonts (@xeniaadonts) on

E i capelli ricci? Tagli che enfatizzano il volume, effetto leone, effetto afro. Che belli!

Per quanto riguarda la piega, il mosso sicuramente è la piega più in voga: l’imperativo è che i capelli devono essere più naturali possibili, la piega se c’è, deve essere naturale.

COLORE

Se avete voglia di cambiare colore, ci sono un bel po’ di novità in campo!

Roasted coconut: dedicato a chi non vuole curarsi della ricrescita, è un biondo caldo che è  scuro alle radici e chiaro sulle lunghezze: perfetto per mimetizzare la ricrescita.

Dirty blonde: il nome è tutto un programma ma in realtà è una perfetta via di mezzo tra il biondo ed il castano chiaro, come scelto anche da Bella Hadid che piano piano sta tornando al suo colore naturale, il castano chiaro. Lo sapevate che aveva scelto il colore scuro per differenziarsi dalla sorella?

View this post on Instagram

☁️☁️☁️

A post shared by 🦋 (@bellahadid) on

Icy platinum: per chi ama i biondi chiarissimi, si tratta di un grigio biondo effetto ghiaccio, un po’ come quello di Lady Gaga.

Streak mallen hair: difficile da pronunciare, più facile da capire. Si tratta di un colore che gioca sulle ciocche più chiare ai lati del viso, per incorniciare il viso. Dono luminosità al più 100, da provare!

Ginger peach: colore in voga per la stagione, si tratta di un biondo castano con tocchi di arancione, che abbiamo visto essere, tra le altre cose, uno dei colori anche più in voga in fatto di moda.

ginger peach hair maya novak via pinterest
Ginger peach – hair maya novak

Rosso vino o rosso acceso: (Come Emma stone), per le rosse, senza vie di mezzo. Super sensuale!

Castano con sfumature caramello per le castane: si tratta di una base castana con sfumature color caramello, l’effetto è deciso e dolce e dona luminosità.

 

Posted in Generale

Irene's Closet presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce.
Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Irene's Closet potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati.

Inoltre vi consiglio di leggere...


2 thoughts on “Tagli capelli autunno inverno 2020: ecco i più cool!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.