Corsica del nord: da Bastia ai luoghi imperdibili, tra spiagge incontaminate e natura!

cosa vedere in corsica | Nonza corsica

Corsica del nord: da Bastia ai luoghi imperdibili.

Corsica del nord. Non ero mai stata in Corsica eppure è stata l’isola, che ormai quasi 35 anni fa, i miei genitori hanno scelto per il loro primo viaggio da fidanzati: la loro isola del cuore. Adesso, appena tornata da 5 giorni nel nord della Corsica, posso capire da cosa deriva questo bellissimo ricordo che aleggia da tanti anni durante le nostre riunioni di famiglia. La Corsica è un’isola assolutamente affascinante. Nella Corsica del nord, meta principale del nostro viaggio on the road, le montagne, talvolta altissime, si tuffano a capofitto nel mare blu. Le distese di macchia mediterranea profumano di buono: di mirto, di rosmarino, di sole. Paesi e piccole città, spesso incontrate dopo KM di natura selvaggia, ti accolgono, quasi in un abbraccio, in un trionfo di colori e di sapori. I porticcioli rumorosi brulicanti di vita invogliano solo a salpare con una piccola imbarcazione e ad andare alla scoperta di calette nascoste: e fidatevi la Corsica ne è piena.

Corsica del Nord: da Bastia ai luoghi imperdibili, tra spiagge incontaminate e natura!

La Corsica del nord sa farsi amare: in estate così come nelle altre stagioni. Anzi, sono assolutamente convinta che il mare nelle mezze stagioni abbia un che di speciale e di romantico: potersi vivere una natura ricca e panorami mozzafiato in perfetta tranquillità è davvero eccezionale. E non solo: questo periodo dell’anno ci ha permesso anche di scoprire che la Corsica non è solo mare. Al nord, come nel resto dell’isola, la creatività e l’artigianalità che si possono trovare sono assolutamente  interessanti e ci permettono di trovare spot affascinanti anche per il nostro shopping (E devo dirvi che ne ho viste proprio delle belle!).

cosa vedere a bastia | dove andare a bastia

Il nostro viaggio nella Corsica del nord è iniziato da Livorno dove ci siamo imbarcati sul traghetto Corsica Ferries, direzione Bastia. 4 ore sono passate in un soffio: abbiamo avuto anche la possibilità di salire sul ponte di comando dove il Comandante ci ha raccontato tutto, ma proprio tutto, sulla navigazione sulle grandi navi: che esperienza!!! (Avete seguito tutto sul mio Snapchat 👻 IreneColzi?). Dopo un ottimo pranzo presso il ristorante di bordo alla carta (Sì e sui traghetti questo non è così scontato, non trovate?) siamo sbarcati a Bastia che ci ha accolti a braccia aperte.

ponte di comando corsica ferries corsica ferries sala di comando | cabina corsica ferries corsica ferries sala di comando | cabina corsica ferries | ponte di comando corsica ferries sala di comando | cabina corsica ferries | ponte di comando irene colzi fashion influencer fashion blogger e giovanni gambassi

Non appena arrivati, dopo una visita all’ufficio del turismo di Bastia (Che si trova in Place Saint Nicolas, vicino al porto) per raccogliere tutte le informazioni utili sulla città ed i suoi dintorni fino a Cap Corse, ci siamo incontrati con Laura, una ragazza corsa creatrice della nuovissima start up Lulìshop, una boutique online di moda e lifestyle di soli prodotti corsi, volta a promuovere la creatività e lo shopping del made in Corsica (Non perdetevi la loro boutique online!). Laura ci ha spiegato che la Corsica, così come Bastia, è una vera e propria fucina di nuove idee, uno spirito giovane e dinamico. Così, affascinata dal racconto di Laura, ci siamo fatti portare in alcuni degli atelier e dei negozi più creativi di Bastia. Eccoli:

Zainatti

Quando un atelier diventa anche boutique si ha la possibilità di vedere all’opera il designer nelle fasi di creazione e assemblaggio. Così il prodotto ha anche un sapore e un valore diverso. Questo accade da Zainatti, le cui borse in pelle e capi in bleu de chine so già che vi faranno sognare…

Zia Antonia

Tra religione e superstizione, il marchio Zia Antonia crea prodotti che raccontano la tradizione della Corsica. Imperdibile!

negozi di moda bastia | negozi di accessori a bastia

irene colzi
Borsa: Zainatti

negozi di moda bastia | negozi di accessori a bastianegozi di moda bastia | negozi di accessori a bastianegozi di moda bastia | negozi di accessori a bastia negozi di moda bastia | negozi di accessori a bastia

Bella Tchix

È una 25enne Corsa la designer di Bella Tchix, marchio made in Corsica di gioielli (Quelli che indosso in questa foto!)

negozi di moda bastia | negozi di accessori a bastia negozi di moda bastia | negozi di accessori a bastia negozi di moda bastia | negozi di accessori a bastia negozi di moda bastia | negozi di accessori a bastia | bella tchix atelier negozi di moda bastia | negozi di accessori a bastia negozi di moda bastia | negozi di accessori a bastia irene colzi fashion influencer | fashion blogger

Karma Koma

Linee pulite, collezioni eleganti e allure parigina per questo negozio di vestiti creati in Corsica. Io ho scelto un favoloso abito lungo, nero <3

negozi di moda bastia | dove fare shopping a bastia negozi di moda bastia | negozi di accessori a bastia irene colzi fashion blogger | fashion influencer

Insieme a Laura siamo poi andati alla scoperta della Bastia più insolita e imperdibile.. rigorosamente e assolutamente a piedi. Sì perchè Bastia è una città piccola che si scopre gironzolando per le sue viuzze in modo lento, chiacchierando, godendosi la pace e la dinamicità che qui si vive. Vi avverto, per innamorarvi di Bastia vi basteranno 5 minuti ed una giornata di sole: la Cittadella vi sorprenderà per i vicoli stretti, le scale che si arrampicano tra i palazzi dalle facciate colorate, che siano di colori accesi o pastello. Le botteghe artigiane si alterneranno a localini dova mangiare o godersi una bevuta serale. Da non perdere il museo della città e la vista sul porto dai suoi giardini pensili così come il vecchio porto dove dovete godervi una cena di pesce. E a proposito di cene (e pranzi), trovare a Bastia un luogo dove mangiare non sarà di certo un problema: all’hotel Ostella (Dove abbiamo alloggiato, ottima qualità prezzo) è presente un ristorante sfizioso. Secondo Giovanni e Gabriele qui hanno assaggiato il miglior hamburger ever (Marmellata di fichi, formaggio, cipolle, insalata, maionese). Ci è piaciuto molto anche il ristorante Le Petit Montmartre: a pranzo provate qualche piatto veloce. Cambierete la vostra concezione di insalata! (Le foto che vedrete tra poco sono proprio di questo ristorante!). Se cercate ristorantini dove mangiare la sera recatevi in Cittadella o al Vecchio Porto, avrete solo l’imbarazzo della scelta!

irene colzi fashion influencer | fashion blogger cosa vedere a bastia | dove andare a bastia irene colzi e gabriele colzi fashion influencer cosa vedere a bastia | dove andare a bastia cosa vedere a bastia | dove andare a bastia cosa mangiare in corsica | dove mangiare in corsica | cibo corso cosa vedere a bastia | dove andare a bastia irene colzi e gabriele colzi fashion influencer cosa vedere a bastia | dove andare a bastia cosa vedere a bastia | dove andare a bastia cosa mangiare in corsica | dove mangiare in corsica | cibo corso

cosa vedere in corsica dove alloggiare in corsica corsica

cosa mangiare in corsica

Se andate a Bastia, non perdetevi Erbalunga, a qualche Km di distanza da Bastia: una piccola perla!

Corsica del Nord: da Bastia ai luoghi imperdibili! Il mio viaggio | erbalungaCorsica del Nord: da Bastia ai luoghi imperdibili! Il mio viaggio | erbalunga

Il nostro viaggio nella Corsica del Nord è proseguito on the road, direzione Cap Corse. I panorami che si sono succeduti in questi giorni alla scoperta del territorio sono stati a dir poco unici: montagne ricoperte di macchia con strade arroccate, panorami mozzafiato di coste alte e onde impetuose, blu e ancora verde. Prima tappa Nonza, piccolo paese di 69 abitanti ma altamente pittoresco con un panorama da lasciare senza parole, sulla lunga spiaggia nera con un mare assolutamente blu. Qui non perdetevi la visita del piccolo borgo, della Chiesa di Santa Giulia e della fontana dei miracoli, senza dimenticare la Torre Paoline di Nonza ed il vecchio Convento sconsacrato. Tra una visita e l’altra fermatevi a bere un centrifugato nel bar della piazza centrale del paese.

spiagge in corsica | nonza spiaggia cosa vedere in corsica | Nonza corsica

Merita una visita anche Patrimonio (E già il percorso per raggiungerlo è uno spettacolo a sè). Vigneti e vigneti abbracciano il territorio: Patrimonio è infatti rinomato per la produzione di vino ed in particolare per il vino moscato. Qui numerose aziende agricole aprono le porte per degustazioni e scoperte della produzione, nonché per la vendita diretta del vino (Se siete amanti del genere non perdetevelo!)

panorama in corsica patrimonio corsica | vino corso cosa vedere in corsica | dove alloggiare in corsica | corsica

Saint Florent è invece un piccolo villaggio che si trova nei pressi di alcune delle spiagge più incredibili di questa parte della Corsica. Così qui abbiamo pernottato per un paio di notti (abbiamo prenotato all’Hotel Dolce Notte, anche qui ottima qualità prezzo ed una colazione deliziosa servita in terrazza privata vista mare). Saint Florent è un paese molto pittoresco: il piccolo porto, il villaggio dalle case colorate, le fontane, i fiori, i ristorantini all’aperto e la vecchia cittadella che si arrampica verso l’alto. Da Saint Florent partono anche i vari servizi navetta per raggiungere due famose spiagge: Saleccia e Loto. Purtroppo ad ottobre i servizi sono interrotti, ma se capitate in zona da giugno a settembre vi garantisco che meritano una visita. Le spiagge da visitare in questa zona, in macchina o a piedi, sono veramente molte: tra queste abbiamo deciso di visitare Ostriconi, bella spiaggia circondata da un incredibile stagno e rocce a picco dove gustare, sdraiati su un telo, un pranzo al sole a base di quiches che facilmente si trovano nelle boulangerie in paese. E a proposito di cibo francese: non perdetevi il ristorante Le Petit Caporal (Vi consiglio il piatto cozze e patate fritte ed i dolci giganti ed eccellenti!).

spiagge corsica cosa vedere in corsica | dove alloggiare in corsica cosa vedere in corsica | dove alloggiare in corsica cosa mangiare in corsica | dove mangiare in corsica | cibo corso cosa vedere in corsica | dove alloggiare in corsica cosa vedere in corsica dove alloggiare in corsica corsica cosa mangiare in corsica dove mangiare in corsica cibo corso

Il nostro viaggio nella Corsica del Nord ci ha lasciato con gli occhi pieni di paesaggi incredibili e con una gran voglia di tornare alla scoperta del suo territorio! C’è ancora così tanto da scoprire… a presto Corsica, ci rivedremo presto!

Grazie a Turismo Francese, Ufficio del turismo di Bastia e Corsica Ferries.

Se la Corsica vi ha incuriositi, QUI trovi tante idee e offerte per il vostro viaggio a Bastia!

Photo by Giovanni Gambassi e Gabriele Colzi

Hai voglia di leggere di più sui miei viaggi? Leggete QUI tutti i miei viaggi degli ultimo anni :)

NOVITA’! SEGUIMI ANCHE SU SNAPCHAT, IN DIRETTA, OGNI GIORNO :)

Tutte le mie avventure, i miei allenamenti, il nuovo shopping, il backstage delle mie giornate, gli eventi ai quali partecipo.. in mini video che durano solo 24 ore! Mi trovate come IRENECOLZI oppure qui www.snapchat.com/add/irenecolzi

P.S. Sono sempre anche su Instagram @ireneCCloset (Per le foto più belle e per gli scambi di opinioni in diretta, rispondo a tutte voi e a tutte le vostre domande!) e su Facebook Irene’s Closet dove invece parliamo tutto il giorno di nuove tendenze e nuove ispirazioni! :)

10433108_10154084084245536_3028329180028059194_n

 

 

 

 

 

 

Inoltre vi consiglio di leggere...


24 thoughts on “Corsica del nord: da Bastia ai luoghi imperdibili, tra spiagge incontaminate e natura!

  1. Ciao! Grazie mille per i consigli.. è proprio la parte di Corsica che abbiamo scelto io e il mio ragazzo per luglio 2017. Consigli di affittare un motorino da Bastia per raggiungere queste meravigliose tappe?

    1. Ciao Giovanna, noi abbiamo girato molto bene in macchina, ma ovviamente era un periodo molto più tranquillo! Forse un motorino o con una moto girate decisamente meglio nei periodo più “frequentati”!

      Un abbraccio e buona vacanza, anche se non è vicinissima! :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *