Itinerario magico sulla neve per godersi la montagna in Trentino Alto Adige.. anche se non si scia!

3/02/2024
Processed with VSCO with hb2 preset
Instagram Ireneccloset

Itinerario magico sulla neve per godersi la montagna in Trentino Alto Adige… anche se non si scia!

💡 Ecco l’itinerario completo da s a l v a r e:

– Giorno 1: CANALE DI TENNO e LAGO DI TENNO, RANGO, LAGO DI CAREZZA (Pernotto Brunico pressi fino al giorno 3)

– Giorno 2:  VIPITENO, BRESSANONE, CASCATE DI RIVA DI TURES, LAGO DI DOBBIACO

– Giorno 3: LAGO DI BRAIES, PRATO PIAZZA, SAN CANDIDO, BRUNICO

– Giorno 4: LAGO DI ANTERSELVA, PASSO SELLA, PASSO GARDENA (Pernotto a Bolzano)

– Giorno 5: BOLZANO, MERANO, FORESTA DI LAGUNDO (bonus pernotto a Madonna di Campiglio per l’escursione alla cascata di mezzo!)

Processed with VSCO with hb2 preset
Instagram @ireneccloset 

💫 Se avete altro tempo consigliamo di inserire nel vostro itinerario invernale anche:

– Ortisei

– Selva Val Gardena

– 3 Cime di Laveredo

– Lienz (è in Austria ma vicino a San Candido)

– Lago di Resia

Spero che vi sia utile! ❤️

Processed with VSCO with hb2 preset
Instagram Ireneccloset

Spero che questo itinerario possa esservi d’aiuto! Buon viaggio!

0 commenti

Il Cammino dei 3 villaggi: il cammino più piccolo d’Italia!

29/01/2024

Il Cammino dei 3 villaggi: il cammino più piccolo d’Italia!

Processed with VSCO with hb2 preset
Instagram @Ireneccloset

Cammino FACILE & BREVE (2 giorni) ⬇️ Più info sul Cammino dei Tre Villaggi nel Lazio:

💡 INFO UTILI:

  • Il cammino è giovane e non ha ancora un sito, spero che queste info però possano esservi d’aiuto!
  • Nel Reel vedrete le varie tappe (salv@tele!) è un percorso ad anello, quindi il punto di partenza e arrivo coincidono: lasciate la macchina lì e siete a cavallo (noi siamo a Villa San Giovanni in Tuscia). Si, vi consiglio se potete di arrivare in auto!
  • Il cammino è libero e gratuito, ma se volete la credenziale ed il testimonium (5 euro) dovete scrivere agli organizzatori e fissare l’appuntamento per ritirarli in comune.
  • Noi abbiamo pernottato in un B&B a Villa San Giovanni (Pagato 75 euro in due) e a Barbarano in camera privata con bagno in comune con i nostri amici (Pagato 60 euro in due), per darvi un’idea dei costi!
  • Per i pranzi, trovate un punto panini e salumi a metà della prima tappa (“la colazione etrusca”) e nella seconda tappa un paesino, Blera con punti ristoro. Vi consiglio come sempre però di partire organizzati con del cibo, noi abbiamo fatto così!
  • Il percorso a mio parere è adatto davvero a tutti per la sua brevità e per le pochissime salite, la seconda tappa ha tratti un po’ più scivolosi nel bosco (fate solo attenzione a dove mettete i piedi!)

**Gifted la credenziale, il testimonium (5 euro) e la toppa ufficiale (5 euro) by I creatori del cammino.

**Invited By i nostri amici di Cammini di Italia che ci hanno proposto di ritrovarci su questo cammino mentre loro lavoravano alla creazione di contenuti per il loro portale.

Processed with VSCO with hb2 preset
Instagram @Ireneccloset

Le tappe (Fonte: Camminid’Itala.org), noi abbiamo unito tappa 2-3 e abbiamo percorso il cammino in 2 giorni:

Tappa 1: Villa San Giovanni – Barbarano Romano

Lunghezza: ca. 9 km
Dislivello: 
256m
Tempo: 
3.00 h
Altitudine massima: 
417m

Tappa 2: Barbarano Romano – Blera

Lunghezza: 5,4 km
Dislivello positivo: 
41m
Tempo stimato: 
2.00h
Altitudine massima: 
341m

Tappa 3: Blera – Villa San Giovanni

Lunghezza: 2.9 o 5 km
Dislivello positivo: 
103m
Tempo stimato: 
0.45h
Altitudine massima: 
335

1 commento

Il Telefono del Vento: la tradizione giapponese per parlare con l’aldilà!

26/01/2024

cabina del vento pisa

Il Telefono del Vento: la tradizione giapponese per parlare con l’aldilà!

Bellissimo e tristissimo 🥲 Ma ricco di significato ❤️ Un telefono per parlare con l’aldilà grazie al vento che trasporta le parole 💨

Questa è la filosofia delle “Cabine del vento” giapponesi, da dove nasce questa idea: all’interno riposa un telefono non collegato, alzando la cornetta trasporta le voci nel vento, parole verso i propri cari nell’aldilà.

Prima di recarvi in questo luogo vi consiglio di leggere il libro “Quel che affidiamo al vento” di Laura Imai Messina che parla di una cabina che si trova in Giappone, sulla  Montagna della Balena: è quei che ho conosciuto per la prima volta questa usanza giapponese ed è qui che me ne sono innamorata.

Non potete immaginare l’emozione di poter affidare anche le mie parole al vento. E ce sarebbero così tante.

Per questa installazione dobbiamo ringraziare Marco Vanni, l’ideatore di questa installazione tutta italiana e Podere Tegolaja 🙏🏻

Si Trova a Capannoli, Pisa.

1 commento

Viaggio in Bulgaria on the road: il nostro diario di viaggio e itinerario!

10/01/2024

Viaggio in Bulgaria on the road: il nostro diario di viaggio e itinerario!

Ciao Bulgaria 🇧🇬 Il mio 44esimo Paese visitato!

Sono qui per 10 giorni on the road in un Paese poco conosciuto a livello turistico: sono partita con poche aspettative e con il bombardamento esterno di mille pregiudizi.

irene colzi bulgaria viaggio 4

Instagram @ireneccloset

Vi posso sinceramente dire che la Bulgaria è una meta inaspettata, rilassante, tranquilla, divertente, economica e ricchissima di cose da fare e da vedere… e si mangia da Dio! Io sono assolutamente colpita!

In queste vacanze di Natale mi ero ripromessa che avrei staccato e mi sarei riposata: ed effettivamente è così, ho rallentato e sto decisamente ricaricando le batterie. Ma avevo anche pensato di vivere questo viaggio in “incognita” puramente per vacanza ed invece questo Paese mi ha sorpresa in modo estremamente positivo e così, la voglia di fare foto, video, per raccontarvi questo viaggio e questo Paese che si merita di essere assolutamente scoperto, anzi riscoperto da tutti, ha avuto il sopravvento.

0 commenti