Brooklyn ed il ponte di Brooklyn: la mia guida di New York parte 3

casual outfit (2)

Brooklyn ed il ponte di Brooklyn: la mia guida di New York parte 3

Brooklyn. Durante il nostro soggiorno a New York, per la visita di Brooklyn, ci siamo spostati allo Sheraton Brooklyn hotel che è perfetto perchè si trova nel Downtown di Brooklyn a soli 20 minuti a piedi dal ponte di Brooklyn (Attraverso il quale, con una piacevolissima passeggiata, si raggiunge il Lower Manhattan!) e a due passi dal centro più animato di Brooklyn.

Brooklyn: la mia guida di New York parte 3

Sì perchè Brooklyn è sempre in fermento: qui ben 130 etnie convivono insieme (Anche molti italiani!) compresi moltissimi artisti e artigiani. Tantissimi neworkesi hanno scelto di vivere proprio qui perchè e’ a due passi da Manhattan ma meno caotica (e più economica.. o per lo meno lo era!): così negli ultimi anni è diventato un quartiere estremamente cool con un sacco di musei, mostre, negozi, locali, pub e anche laboratori artigianali. Insomma… cosa vedere a Brooklyn?

(Continua..)

GUIDA DI NEW YORK PARTE 1: da Central Park al Queens ; Long Island City

GUIDA DI NEW YORK PARTE 2: Williamsburg shopping Vintage e Downtown Manhattan (Giorno 2 a New York)

Grazie a Brussels airlines e NYC & Company

brooklyn bridge
casual outfit (4) sheraton brooklyn
cosa vedere a brooklyncosa vedere brooklyn new york  (4)cosa vedere brooklyn new york  (3)cosa vedere brooklyn new york  (2)cosa vedere a brooklyn

Insieme a Urban Oyster in un piccolo tour guidato della durata di 2 ore, siamo andati alla scoperta del cibo di Brooklyn. Ma non cibo qualunque. Si tratta di produzioni locali, artigianali e familiari di salumi, formaggi, dolci, pane, birra.. e che sta diventando davvero un’istituzione a Brooklyn ;) E’ un tour che si svolge all’ora di pranzo e che vi permette di assaggiare tanti cibi genuini e diversi tra loro entrando a contatto con le realta’ locali.

Ecco tre dei locali che abbiamo visitato: Bien Cuit  (pane artigianale e spuntini a base di focacce e croissant salati), One girl cookies (Pasticceria americana), 61 local (Caffè e locale brunch – aperitivo).

food brooklyn (16)food brooklyn (13)food brooklyn (15)food brooklyn (7)
food brooklyn (9)
food brooklyn (10)
food brooklyn (8)
food brooklyn (12)
food brooklyn (6)food brooklyn (5)food brooklyn (4)food brooklyn (3)
food brooklyn (17)
food brooklyn (2)food brooklyn (1)

Ed in più a Brooklyn non perdetevi:

– FULTON STREET, la via dello shooping con il CIVIC CENTER e COLUMBUS PARK (con il suo mercatino rionale)

– PONTE DI BROOKLYN: visita immancabile, è naturalmente uno dei simboli di New York city. Consigliata la passeggiata pedonale sul ponte (circa 2 miglia). E’ qui che abbiamo scattato le foto del look che vedete oggi!

– BROOKLYN HEIGHTS: Vi consiglio di fare qui una passeggiata: si fanno delle foto di Lower Manhattan super!

cosa vedere a brooklyn

casual outfit (3)

outfit new york (2) casual outfit (1)

brooklyn bridge (1)brooklyn bridge (2)ponte brooklynponte brooklynponte brooklyn casual look (3) casual look (2) outfit new york (1)

Grazie a Brussels airlines e NYC & Company

I WAS WEARING
PANTS: ALICE + OLIVIA
SHOES: ADIDAS
SUNGLASSES: ASOS

Se hai due minuti per leggere di piu’ ti consiglio..

GUIDA DI NEW YORK PARTE 1: da Central Park al Queens ; Long Island City

GUIDA DI NEW YORK PARTE 2: Williamsburg shopping Vintage e Downtown Manhattan (Giorno 2 a New York)

I post di tutti i miei viaggi!

Cosa indosso!

Alice + Olivia

Adidas - Sarenza.it

ASOS

Inoltre vi consiglio di leggere...


13 thoughts on “Brooklyn ed il ponte di Brooklyn: la mia guida di New York parte 3

  1. Sono stata a New York diversi anni fa con una mia amica e ci siamo fatte tutta Brodway a piedi (circa 26 km!) che esperienza!
    è un cittò favolosa ( e quanto fa caldo sul ponte di Brooklyn!)
    Un caro saluto
    http://www.agoprime.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *