Black is back (finalmente!)

marzio professional hair line (1)

Black is back

Black is back. Un veloce post dall’Austria per farvi vedere il cambiamento che le sapienti mani di Marzio Professional Hair Line hanno realizzato. Era da tempo che volevo coprire le schiariture che puntualmente ritornano ma trovare la miscela ideale non è proprio facile! Così questo colore è stato un lungo parto :D Poi è arrivato Marzio che in quattro e quattro otto ha realizzato un colore che finalmente posso dirlo, è perfetto: naturale, adatto ai miei colori, nuovo. Si tratta più tecnicamente di una pigmentazione delle vecchie schiariture con riflessi cioccolato e caffè, lasciando delle sfumature caramello sui lati del viso per illuminare. Ho completato con il taglio delle punte (ne avevano proprio bisogno!), una piccola scalatura ed infine un trattamento idratante firmato Kemon. Wow sono proprio contenta!! Grazie Marzio Professional Hair Line e a Carolina per l’ottimo lavoro (Il salone si trova anche a Sesto fiorentino, oltre che a Pistoia!).

SCOPRITE IL PROGETTO DI MARZIO MAKE ME BEAUTIFUL QUI

E voi, che ne dite? :)

Click here to read more

Tutorial trucco: il mio make up quotidiano, quello che vedete ogni giorno sul blog!

tutorial trucco

Tutorial trucco: il mio make up quotidiano

Tutorial trucco. Dopo avervi parlato di sopracciglia e correttore, mi è sembrata una buona idea raccontarvi di più della mia routine quotidiana di trucco, il trucco che abitualmente vedete sul mio blog, quando lo realizzo da sola. Insomma il trucco che utilizzo ogni giorno. E’ un make up davvero molto semplice in realtà, è adatto anche per chi ha poca dimestichezza con il make up :)) Il video che vedrete è stato girato all’interno del JSH Hotel Home Florence: adoro venire qui perchè, oltre agli ottimi croissants (:D), ha una posizione favolosa fuori dal tran tran della città ma comunque in centro, così il centro storico è raggiungibile a piedi in pochi minuti. E poi dalla suite, dove abbiamo girato questo video, si gode di una vista davvero mozzafiato!! :))

A voi il video tutorial trucco, il mio :) Aspetto le vostre idee e le vostre domande!

(P.S. Se non riuscite a vedere il video qui sotto, cliccate QUI)

Click here to read more

Capelli sani e forti: il trattamento Aveda Invati da fare a casa

capelli sani e forti

Capelli sani e forti: il trattamento Aveda Invati da fare a casa

Capelli sani e forti. Questo weekend sono stata ospite di Aveda in uno dei più importanti saloni partner del marchio, Maison Cò a Brescia: un vero e proprio concept store della bellezza, come vedrete dalle fotografie. Il focus della mia visita è stata la prova della linea Invati by Aveda. Aveda, probabilmente già lo sapete, è una delle prime aziende che ha fatto di ecosostenibilità, responsabilità sociale e commercio equosolidale i suoi punti di forza. Così anche il trattamento Invati che sono andata a provare è un trattamento al 97% di derivazione naturale che ha lo scopo di ridurre la caduta(fisiologica al cambio di stagione) e per rafforzare i capelli, aumentandone lo spessore e aumentando la micro circolazione per avere capelli sani e robusti. Gli ingredienti principali sono Curcuma e Ginseng, ingredienti tipici della saggezza ayurvedica.

Capelli sani e forti: il trattamento Aveda Invati da fare a casa

Ma come si usa? Invati è un sistema a tre fasi: si parte dall’Exfoliating Shampoo che rinnova, deterge e purifica a fondo la cute (rimuovendo l’eccesso di sebo e residui di prodotti). Si passa poi al Thickening Conditioner che restituisce forza, vigore ed elasticità ai capelli riducendone la rottura ed infine si termina con lo Scalp Revitalizer, per ridare spessore e forza al capello agendo sui follicoli e per aumentare la microcircolazione. Come si usa? In primis Invati Shampoo, poi il Conditioner ed infine lo Scalp Revitalizer (8 vaporizzazioni per lato massaggiando la cute, da utilizzare due volte al giorno). Io l’ho provato in salone ma per tutte è possibile acquistarlo e agire a casa:

QUI PER ACQUISTARE IL TRATTAMENTO INVATI  / QUI PER ACQUISTARE LA MINI VERSIONE PROVA

La serata è poi terminata con un grande aperitivo in store con tanta musica, show cooking e chiacchiere con tutte le ragazze che sono venute a trovarmi. Vi lascio con tutte le foto, fatemi sapere che cosa ne pensate!

Click here to read more

Correttore: come e dove utilizzarlo per una pelle da copertina!

correttore

Correttore: come utilizzarlo per una pelle da copertina!

Correttore. Ciao bellezze, oggi si parla di bellezza! Dopo il post dedicato alle sopracciglia mi avete letteralmente sommersa di messaggi privati con indicazioni su come mi trucco, su che prodotti uso.. etc. etc.! Così ho pensato di creare una serie di post “tutorial” su come utilizzo i vari prodotti make up del mio beauty case. Si parte dalla base, dal correttore!

Il correttore è il nostro migliore amico. Leggere e ripetere, ragazze!! Spesso, quando con il make up siamo ai primi step, il correttore ci sembra un prodotto secondario dato che pensiamo erroneamente che il fondotinta coprente sia sufficiente per ottenere una bellissima pelle, liscia, vellutata, priva di imperfezioni. In realtà un fondotinta troppo coprente se non utilizzato con maestria crea l’effetto “Mascherone” che tutte bene o male cerchiamo di evitare, giusto? Così peggioriamo solo la situazione! Anche perchè, se avete la pelle come me che tende ad arrossarsi, con segni di brufoletti e capillari, la copertura è fondamentale!

Il correttore permette di “cancellare” le imperfezioni della pelle prima della stesura del fondotinta che a questo punto può essere più o meno coprente. L’effetto sicuramente è più preciso e naturale. Ma non solo. Il correttore, così come lo conosciamo oggi, diventa anche uno strumento per mimetizzare e enfatizzare alcune parti del nostro viso in modo veramente semplice e pratico. Ma partiamo dall’inizio.

CORRETTORE, COME SCEGLIERLO

- Fluido. Il correttore fluido è il mio preferito in assoluto perchè lo trovo facile da utilizzare ed estremamente coprente. Tra i correttori che ho provato e che mi soddisfano di più c’è DIORSKIN by Dior (La confezione ve l’avevo fatta vedere QUI). Si tratta di un correttore liquido che però ha un applicatore semplice da utilizzare: lo poggi sull’imperfezione da cancellare e tamponi con il polpastrello. La coprenza è perfetta. In linea generale, se scegliete un corretto fluido, sceglietelo sempre con un’applicatore semplice da usare!

- In penna: il correttore in penna è semplicissimo da usare e lo porti in borsa in modo facile e discreto per ritocchi last second. Io ho provato quello di Yves Saint Laurent (Del quale vi avevo parlato bene qui) che è correttore ed illuminante in un colpo solo. Lo consiglio per chi non ha troppe imperfezioni. Altrimenti è da usare in abbinamento ad un correttore coprente (ma è geniale!)

- Compatto: non ho mai usato un correttore compatto onestamente. Si usa con un pennellino a setole morbide e piatto.

- Minerale: per me è il meno pratico di tutti. Sebbene io utilizzi abitualmente fondotinta minerale, per il correttore che è un lavoro di precisione, con il minerale non mi trovo troppo bene. Ma evidentemente sono gusti.. Si usa con un pennello piatto prelevando un po’ di polvere.

Click here to read more

Sopracciglia perfette: come fare e come truccare le sopracciglia!

IMG_9627-a

Sopracciglia perfette: come fare e come truccare le sopracciglia!

Sopracciglia perfette. Alcune ragazze, sulla mia pagina Instagram, mi hanno chiesto di raccontare di più su come curo e disegno le mie sopracciglia. Vi dico la verità, la lotta con le mie sopracciglia è stata estenuante. Inizialmente le mie sopracciglia erano spesse ma rade. Come un po’ tutte tra noi, mi sono affidata all’estetista che, togli qui e togli la’ è andata a finire che mi ha fatto diventare le sopracciglia davvero fini. Da qualche anno a questa parte, una volta affidatami ad un’estetista di fiducia che ha semplicemente trovato la forma più giusta per le mie sopracciglia, mi sono semplicemente limitata a pulire e mantenere la forma come vedete oggi e a riempire gli spazi vuoti con il make up. Ma partiamo dall’inizio. Sicuramente le sopracciglia sono l’elemento fondamentale per l’armonia del nostro viso. Avere delle belle sopracciglia, PROPORZIONATE e BEN DISEGNATE è un passo in più per ottenere un bel viso curato.

COME FARE LE SOPRACCIGLIA

Il mio consiglio è, se non avete una forma abbastanza definita o comunque non vi sentite abbastanza abili nel maneggiare le vostre sopracciglia, di affidarvi ad un’estetista competente oppure ad un BROW BAR (Che si trovano nelle maggiori città, cercate su google!). In linea generale ecco alcuni consigli da seguire per depilare le vostre sopracciglia (CONTINUA…)

  • utilizzare le pinzette dopo la doccia (mai prima!)
  • evita la ceretta, il risultato non è preciso!
  • lasciate circa un centimetro e mezzo, due tra le due sopracciglia. Sopracciglia troppo distanti evidenziano il naso!
  • non depilate mai la parte superiore del sopracciglio, ma solo la parte inferiore: rischiate di fare danni!
  • se nella parte vicino al naso del sopracciglio i peli sono disordinati, provate leggermente ad accorciarli (Leggermente!)

(ORIGINE DELLE IMMAGINI: PINTEREST e TUMBLR)

Click here to read more