Stella Jean per Oxfam Italia e COIN Excelsior e COIN: la capsule collection!

2/12/2015

look casual

Stella Jean per Oxfam Italia e COIN Excelsior e COIN: la capsule collection!

Stella Jean. Con il post di oggi vi presento 3 capi che non possono non essere “must have” del nostro guardaroba in questo mese :) Disegnati dalla mitica Stella Jean, la bravissima stilista italiana di origini haitiane (Se non la conoscete fate una ricerca online per vedere il suo stile inconfondibile, coloratissimo e dagli abbinamenti audaci!), fanno parte della nuova capsule collection creata in esclusiva per Oxfam Italia e Coin Excelsior e Coin!

Fil rouge della collezione, composta da tre pezzi, camicia, pochette e bracciale, è il gallo, simbolo di buon augurio e spesso ricorrente nella cultura haitiana. Il bangle poi è molto particolare: è dipinto a mano dalle donne haitiane.

Stella Jean per Oxfam Italia e COIN Excelsior e COIN: la capsule collection!

Il progetto infatti ha l’obiettivo di generare lavoro e quindi auto sostentamento alle comunità locali di Haiti: un’altra iniziativa del progetto “Women’s circle for change” di Oxfam Italia in partnership con Coin. Ma non solo: attraverso l’acquisto dei capi è possibile sostenere progetti come “Right to be heard” realizzato nella regione di frontiera tra Haiti e Repubblica Domenicana, una delle più povere, per garantire a circa 20.000 produttori agricoli, soprattutto donne, un reddito dignitoso. E ora per me che sono stata nei pressi di queste zone e ho visto con i miei occhi cosa significa per queste popolazioni un aiuto, questa iniziativa ha un valore infinito. Hanno bisogno di tutto l’aiuto possibile! Con 5.000 euro, ad esempio, Oxfam potrà realizzare un punto di distribuzione di acqua per l’irrigazione dei terreni e per uso domestico, facendo fronte ai bisogni di 5.000 abitanti.

Il progetto Women’s Circle For Change di Coin e Oxfam Italia è attivo, con grande successo dal 2013 ecco i miei post sulle precedenti collezioni: quella delle felpe del 2013 e delle felpe del 2014. A voi invece oggi il mio look indossando i 3 capi della capsule 2015, già disponibile nei punti COIN e COIN EXCELSIOR! Io li trovo eccezionali, e voi?

QUI PER VEDERE TUTTE LE FOTO DELLA CAPSULE SUL SITO COIN EXCELSIOR

Qui per vedere la capsule di felpe  Oxfam Italia e COIN del 2013

Qui per vedere la capsule di felpe  Oxfam Italia e COIN del 2014

29 commenti

Jo no fui, Stella Jean e Kristina T per COIN e Oxfam Italia: ecco le felpe a 45 euro!

8/03/2014

Jo no fui, Stella Jean e Kristina T per COIN e Oxfam Italia

Jo no fui, Stella Jean e Kristina T per COIN: ecco le felpe a 45 euro!

Jo no fui, Stella Jean e Kristina T per COIN. Mentre sono in viaggio tra Valdichiana Outlet Village e Vicenza (e quindi primi di farvi vedere la tonnellata di fotografie che abbiamo scattato in questi giorni!) vorrei parlarvi della seconda edizione della capsule collection delle stiliste di “The Fashion Circle” per COIN: una serie di felpe disegnate da famose stiliste ed il cui ricavato sarà devoluto grazie a Oxfam alle donne che vivono nelle aree più disagiate del mondo (QUI per vedere la prima edizione dell’iniziativa)

Così dall’8 marzo, festa della donna, è in vendita nei principali COIN di Italia la collezione di felpe di Alessia Giacobino (Jo no Fui), Stella Jean e Cristina Tardito (Kristina Ti). Al costo di 45 euro, le felpe sono 100% made in Italy. Il ricavato andrà a favore delle donne dello Sri Lanka e Palestina.

Io ho deciso di farvele vedere così, sono felice di poter sostenere l’iniziativa anche quest’anno :) La mia preferita? Quella disegnata da Cristina Tardito (Kristina T), e che sto indossando anche in questo momento prima dell’evento di oggi, ehehe (Se siete di Vicenza ci vediamo d Kiabi dalle 15 alle 18!). E la vostra preferita? Un abbraccio forte bellissime, aspetto i vostri commenti!

While travelling from Valdichiana Outlet Village and Vicenza (So before to show you the tons of pictures that we have shoot!) I would love to talk to you about the second edition of the “Fashion Circle” for Coin collection: three sweaters designed by three famous female italian designers. The money will be donate thanks to Oxfam to poor woman of the world. So from today the Alessia Gicobino (Jo No Fui), Stella Jean and Cristina Tardito (Kristina Ti) sweaters will be available at the most important COIN. All the money will be donate to woman of Sri Lanka and Palestina. I decided to promote this important capsule with those picutures: which are your fav sweaters? Have a nice day and I’ll wait for your comments :)

49 commenti

Coin e Oxfam Italia: le felpe firmate da Missoni, Etro e Ferretti a 45 euro!

21/11/2013

Coin e Oxfam Italia

Coin e Oxfam Italia: le felpe firmate da Missoni, Etro o Ferretti da 45 euro!

Coin e Oxfam. Metti cinque stiliste, protagoniste della moda italiana. Metti Coin, sempre attenta alle azioni umanitarie e Oxfam Italia. Il risultato è la prima iniziativa in Italia di The Fashion Circle di Oxfam Italia, il gruppo di donne della moda italiana ed internazionale impegnate a sostegno dei diritti delle donne. Con COIN l’iniziativa è davvero interessante: Veronica Etro, Alberta Ferretti, Rossella Jardini, Margherita Maccapani Missoni Amos e Marina Spadafora hanno creato cinque felpe unisex che sono già in vendita nei punti vendita COIN ad un prezzo di 45 euro e che permetteranno, con il ricavato dalle vendite, di dare un contributo all’impegno di Oxfam nel combattere la povertà. Io ho già scelto la mia e ho deciso di indossarla così, abbinata ad un paio di stivaletti di Bronx, un paio di jeans over di Wild Fox UK e un cappotto rosso. E voi? Un abbraccio bellezze, aspetto tutti i vostri commenti sull’iniziativa ed ovviamente sul mio look! Un abbraccione dalla piovosa Firenze, sigh!!!!

P.S. Voglia di indossare ancora rosso? Guarda il mio look con boyfriend jeans rossi e un outfit chic con pantaloni a sigaretta rossi. Per vedere tutto l’archivio dei miei looks, clicca QUI!

Put 5 stylists, leading in the Italian fashion. Put Coin, always caring about humanitarian actions and Oxfam Italia. The result is the first initiative in Italy of The Fashion Circle by Oxfam Italia, the group of Italian and international fashion women committed in support of women rights. With COIN the initiative is very interesting: Veronica Etro, Alberta Ferretti, Rossella Jardini, Margherita Maccapani Missoni Amos and Marina Spadafora have created 5 unisex sweatshirts that will be sold in COIN  at 45 € and they will be able, with the proceeds from sales, to give a contribution to the Oxfam efforts to fight poverty. I’ve already chosen mine and I’ve decided to wear it in this way. And you? A hug for you, beauties, waiting for all your comments on the initiative and obviously on my look! A hug!

49 commenti

Converse rosse e Su-shi

23/05/2013

converse rosse | trench | su-shi bag | borsa su-shi | borsa grande grigia | rossetto rosso | jeans fornarina | denim | jeans | fashion | fashion blogger | moda | firenze | outfit | look | idee look | look casual

Converse rosse e Su-shi. Detta così, sembrerebbe si parli del mio cibo preferito, il sushi giapponese. Invece no! Se avete letto il post di ieri pomeriggio (LEGGETELO QUI) sapete già che sto parlando delle Su-shi bags: sono borse che si ispirano agli anni Settanta, al vintage, allo stile boho-chic. Sono fatte a mano, in pelle, sono coloratissime ed il prezzo varia tra i 100 ed i 200 euro. Fino a poco tempo fa praticamente introvabili se non online, da oggi sono in vendita anche in italia presso COIN (Milano, Vercelli, Milano GG, Parma, Como, Regio Emilia, Bologna, Treviso e Firenze). Io l’ho scelta in grigio, così da poterla indossare con facilità anche questo inverno e ho deciso di abbinarla ad un outfit sporty-chic, come quelli che piacciono a me con tanto di rossetto rosso che riprendere il colore delle Converse (ORMAI E’ UN MUST, VI RICORDATE?), trench (Ecco UN ALTRO OUTFIT in cui l’ho indossato, date un occhio) e chioma al vento (grrr!). Spero che l’outfit vi piaccia, fatemi sapere che cosa ne pensate! Un abbraccio!

44 commenti

HOW TO DRESS IN A CHEAP WAY: I think that I shall never see a billboard lovely as a tree

28/04/2010
E’ vero, nella maggior parte delle foto la mia faccia urla “Sì, schiaffeggiatemi pure.. tanto ho la faccia da schiaffi!” (vedi immagine sopra). Ma giuro, non è mia intenzione: la mia unica colpa è quella di non essere per niente fotogenica e non avere un viso da bambolina o da fotomodella, per cui perdontami!
Premettendo questo, oggi volevo proporvi l’outfit che ho indossato mercoledì mattina per la laurea di una carissima amica, Martina: ne approfitto dunque per farle di nuovo tanti complimenti dato che è andata benissimo e non potrei essere più orgogliosa di lei!
33 commenti