Silk Epil 9: 2 in 1. Cambi testina ed esfoli il corpo 4 volte più in profondita’!

26/06/2015

Silk Epil 9

Silk Epil 9: 2 in 1. Cambi testina ed esfoli il corpo 4 volte più in profondita’! #BreakFree

Silk Epil 9. Mia mamma lo usa ancora, da più di 20 anni ormai. Cosa? Il suo vecchio, ma ancora funzionante, Silk-èpil! Certo in 20 anni molte cose sono cambiate, molte, moltissime.. ma vallo a dire a mia mamma! Ora che sto provando il nuovissimo Silk èpil 9 forse si ricrederà perchè obiettivamente è un vero e proprio strumento di bellezza a 360 gradi per il nostro corpo!

Ecco i 3 motivi fondamentali per i quali mia mamma dovrebbe mettere in pensione il suo vecchio “arnese” preistorico (ed io rinunciare una volta per tutte alla “schiavitu’ della ceretta o come alternativa alla luce pulsata… ssssh, si, non mi dite nulla, le sto provando tutte!)

Silk Epil 9

#sponsoredbybraun

15 commenti

Gambe perfette. Forse non esistono, ma noi siamo determinate, giusto? Ecco 8 trucchetti!

14/05/2015

homedics

Gambe perfette. Ok, forse non esistono ma noi cerchiamo di ottenere gambe più belle con qualche trucchetto!

Gambe perfette. Dunque sono esattamente 3 settimane che ho messo in atto un piano diabolico con obiettivo gambe, con le quali ho un rapporto di amore – odio. Le mie gambe hanno un sacco di problematiche e quindi hanno bisogno di cure in più. Insomma mi sto impegnando parecchio in vista della “prova costume” (Oddio, quanto odio, odio, odio, odio questa parola!) tra qualche giorno. Ebbene sì, ci stiamo preparando per un nuovissimo, fantasmagorico, incredibile viaggio.. questa volta dove il protagonista sarà (anche) il mare! Insomma, siccome questo piano d’attacco mi sembra che stia funzionando (Cof, cof, spero! Poi mi direte! Tanto lo sapete che in questo blog il photoshop selvaggio è bandito!) ho pensato di condividerlo con voi dato che, ragazze mie, credo siamo tutte sulla stessa barca. Quindi ecco 8 punti da seguire per migliorare le nostre gambe in vista dell’estate. Gambe perfette, arriviamo (Più o meno..) :)

Gambe perfette, 8 punti da segnare!

12 commenti

Rassodare e idratare il corpo: 6 consigli utili e nuovi prodotti che sto usando!

11/02/2015

Vichy ideal body

Rassodare e idratare il corpo: 6 consigli utili e nuovi prodotti che sto usando!

Rassodare e idratare. Rassodare, rassodare, rassodare!! Uuuh.. la forza di gravità è la nostra nemica numero uno, accidenti! Se poi trascorriamo l’inverno in modalità ghiro, ovvero in letargo, gli effetti sono davvero disastrosi (Sì, ok, alzo anche io la mano!). Poi mettici i tessuti rigidi che indossiamo, il freddo, la minor cura durante questo periodo dell’anno verso la nostra pelle.. ed il risultato è pelle del corpo poco tonica, colorito non uniforme, soprattutto sulle gambe e pelle disidratata, ruvida al tatto. Chi di voi si trova in questa situazione?

Beh, le armi per correre ai ripari noi ce l’abbiamo. Basta, come sempre e come tutto, farsi un piano bomba per tornare in forma, in vista dell’estate! Ecco 5 punti d’attacco e 3 nuovi prodotti che sto provando, by Vichy.

1. Meno divano, più esercizi (Sì, anche davanti alla TV va benissimo, basta poco!)

 L’inverno lo sappiamo è il momento del divano, delle serate in relax, dei weekend sotto al piumone a guardare film. Ehy, non sto dicendo che ci devi rinunciare eh. Però potresti sfruttare questi momenti di relax per rassodare dell’interno la pelle, ovvero mettere in moto i vostri muscoli e la circolazione. Basta poco: sul tappeto difronte alla TV oppure direttamente in poltrona. Ecco qualche utile esercizio:

  *   Esercizi da tappeto:

– SQUAT

– AFFONDI (frontali o laterali)

– SLANCI POSTERIORI

Partire con serie da 10 per 3. Potete farli anche in addizione alla palestra o al vostro sport, essendo a corpo libero e quindi senza pesi non ci sono problemi di “Sovraccarico”.. anzi!

  *   Esercizi da divano:

Sedute davanti al vostro film o telefilm preferito provate a contrarre i muscoli delle cosce e dei glutei: anche solo con questo semplice esercizio andate a stimolare il flusso sanguigno che contribuisce al rassodamento.

2. Meno messaggi. Più massaggi.

Per rassodare e idratare, molto d’aiuto sono i massaggi: permettono di riattivare la circolazione e ossigenare i tessuti soprattutto nelle zone del corpo più soggette a rilassamento come cosce, glutei o addome. I massaggi rassodanti si possono fare in cabina oppure da soli, con una buona crema rassodante e idratante. L’importante è fare dei movimenti decisi ed energici (Senza però farci male) dal basso verso l’alto. Dalle caviglie fino al  busto e le braccia, procedendo in direzione del cuore, per favorire il drenaggio. Per questo scopo, il prodotto ideale tra quelli Vichy che sto provando è l’Ideal Body Latte – Siero. Si tratta di un latte che regala idratazione continua durante il giorno, colorito uniforme e pelle più soda per l’effetto rassodante che propone. L’effetto all’applicazione? Sensazione di freschezza, pelle morbida e profumazione floreale. Buonissimo (E ipoallergenico e senza parabeni!)

32 commenti

Tornare in forma: i miei consigli pratici da mettere in pratica subito!

12/01/2015

Tornare in forma

Thanks to Falkensteiner for the shooting location

Tornare in forma: i miei consigli pratici da mettere in pratica subito!

Tornare in forma. Questo Natale non mi ha regalato Kg in più. Semplicemente perchè sono stata inconsapevolmente e maledettamente estromessa da ogni festeggiamento culinario dal 30 dicembre in poi, a causa di una brutta influenza che ho preso e per la quale ancora oggi mi sto curando (Ebbene sì). Il cortisone e il rallentamento forzato dell’attività fisica di queste due ultime settimane di gennaio però sì che mi hanno portato qualche Kg in più. Così, ad oggi, che finalmente mi posso dire “Quasi fuori dal tunnel” è finalmente arrivato il momento di parlare di cio’ che tutte noi odiamo sentir parlare. La remise en forme dopo gli stra-vizi delle vacanze (E nel mio caso post influenza). Magari all’alba del 12 gennaio qualcuna di voi avrà già iniziato la propria strada verso la depurazione. Altre come me stanno iniziando. In ogni caso mi piacerebbe parlare con voi di alcuni consigli, come sempre suddivisi per punti, su come tornare in forma post Natale.. e perchè no, iniziando a pensare all’estate! Pronte?

Tornare in forma: 8 consigli

1. Inizia subito
Crea un piano d’attacco: che sia mentale, che sia scritto. E poi inizia. Inizia da oggi, anche se sono le 19, non rimandare più! Scriviti gli obiettivi che vuoi raggiungere ed indicativamente in quanto tempo. Perdere qualche kg, rassodare una parte del tuo corpo (o tutto), incrementare il fiato, essere più forte, depurare l’organismo.. Stilare un piano d’attacco non vuol dire ossessionarci eh. Facciamo con calma, non è una gara, nessuno viene giudicato per questo, non ci sono ne vittorie ne vinti. Quindi keep calm e godiamoci la nostra partita!

2. La colazione

La regola aurea per il benessere che passa dalla tavola è: colazione da re, pranzo da principe e cena da povero. Una colazione piccolina, consumata velocemente o peggio, saltata, non solo non vi fa dimagrire, vi porta ad ingrassare. Mangiate di più a colazione rispetto agli altri pasti e lasciate la cena leggera (Alla fine, a meno di esigenze particolari, dopo cena le attività si fermano e non abbiamo proprio così bisogno di energie..)

19 commenti

Nuovo inizio: perche’ settembre e’ come il nuovo anno (6 obiettivi da imporci subito!)

29/08/2014

irene colzi

Nuovo inizio, settembre

Nuovo inizio. Il rientro dalle vacanze per me è sempre traumatico. Sarà che in vacanza non solo interrompiamo la nostra routine quotidiana e ce ne creiamo un’altra, seppur più breve e provvisoria. Poi tornare alla vita reale e a quella routine che ormai sembra persa, non è semplice. Arriva l’ultimo giorno di vacanza e stai così bene, lunghe dormite, tempo libero da gestire come vuoi, tanta cura di te stessa, fuori e dentro, tanta energia per pensare al rientro. E poi, eccolo, il rientro è arrivato!

Nuovo inizio: perchè settembre è come il nuovo anno (6 obiettivi da imporci subito!)

Stavo leggendo oggi che quasi 6 milioni di italiani soffrono di stress da rientro, ci pensate? Ci facciamo stressare anche dalle vacanze, praticamente! Ma noi, come al solito, di questo rientro guardiamo i lati positivi e quegli accorgimenti che possiamo mettere in pratica per stare meglio, per sentirci motivare e “come nuove”. Sì perchè si sa, settembre è il nuovo inizio dell’anno (Altro che gennaio…)

Coming back home after holiday is always traumatic to me. The last day of holiday comes and you feel so well, long sleeps, free time to organize like you want, taking care of yourself, a lot of energy to think about the return. And then, here it is, the return arrives! I was reading today that almost 6 million of Italians suffer from “return stress”, can you believe it? Even the holidays stress us out, basically! But we, as usual, we look at the good sides of this return and at those expedients that we can use in order to feel better, to find the right motivation and to feel like “new girls”. Yes because everyone already knows that September is the new star of the year (forget about January…)

29 commenti