Turbante, bandana.. insomma mille ed uno modi per mettere un foulard in testa!

bandana

Turbante, bandana.. insomma mille ed uno modi per mettere un foulard in testa!

Il turbante, la bandana, insomma il foulard in testa è tornata in grandissima voga.  Il turbante è un copricapo di origine orientale, andava molto di moda negli anni Trenta e Cinquanta (Greta Garbo, Rita Hayworth, Grace Kally docet). Ma oggi complici i grandi stilisti (Dolce & Gabbana, Stella Jean..), senza contare lo streetstyle, la moda di mettere un foulard in testa è tornato di moda. Questo ritorno a mi piace molto, sapete? E’ utile soprattutto in estate per coprire la testa dal sole, per tenere in ordine i capelli in spiaggia, per completare un look. Ma come si indossa il foulard in testa? Ecco alcuni accorgimenti:

Turbante, bandana.. istruzioni per l’uso!

1.  Come si mette? La versione turbante. Dunque, la versione foulard annodato a turbante è di sicuro la più in voga. Se non siete delle maghe con i nodi oppure i tutorial che si trovano su youtube non fanno per voi (QUI qualche anno fa avevo scritto un tutorial per annodare il turbante), ad oggi i turbanti si trovano già annodati e si infilano come se fossero delle cuffie (VEDI SU ASOS).

2. Come si mette parte due? Tutte le altre versioni Il turbante non è la sola opzione, ci si può sbizzarrire! Nella gallery che vedrete oggi potrete trovare mille ed una soluzioni diverse per annodare il foulard in testa in diverse opzioni creative. La classica bandana annodata alla base del collo, in stile americano annodato o con fiocco in cima alla testa. Oppure ancora con mega fiocco come Cara Delevingne oppure intrecciato alla treccia come Hermes..

3. Ed i capelli? La versione che preferisco è quella del turbante abbinato ai capelli sciolti. La bandana con nodo americano o classico sta benissimo se munite di frangia ed in ogni caso è perfetto con i capelli corti oppure con un raccolto disordinato. Cool!

Click here to read more

Campagna toscana: un angolo di paradiso color oro

Campagna toscana

 Campagna toscana

Camagna toscana. Siamo tornati a Firenze con un bel po’ di nostalgia della bella Sardegna: ci siamo però subito catapultati nel tran tran del lavoro e sembra quasi che le acque cristalline della Sardegna siano lontane anni luce (Martedi partiamo per Forte dei Marmi e da venerdi saremo ad Amsterdam per due nuove collaborazioni!). Beh, ci sono angoli di paradiso anche qui in Toscana, sapete?

Campagna toscana ed un campo di spighe

Le foto che vedete oggi sono state scattate da Gabriele, che di cognome fa Colzi (:D) e che ha una grande passione: la fotografia. Spero che questo sia uno di tanti post che scatteremo insieme. Il suo occhio è incredibile (Non ditemi che sono di parte, voi che ne dite?). A voi tutte le foto di un pomeriggio passato così, in un angolo di paradiso della campagna toscana. Aspetto curiosa le vostre idee!

Click here to read more

Ristorante Gordon Ramsay, lo shopping da impazzire e molto altro: foto random da Forte Village

INSTAGRAM INSTALIFE POLAROID IRENE CLOSET FORTE VILLAGE (20)

Ristorante Gordon Ramsay, lo shopping da impazzire: foto random da Forte Village

Ristorante Gordon Ramsay. Dopo mesi e mesi, puntate su puntate di vari altri programmi con protagonista l’ormai mitico Gordon Ramsay, 12 stelle Michelin, potevo io non provare il ristorante Gordon Ramsay che ha aperto a Forte Village? L’atmosfera è quella tipica del Forte Village: bellissimi tavoli praticamente sulla spiaggia. Gordon ha voluto un’apparecchiatura semplice così come i piatti che ci propone: semplici, perfetti, ricchi di gusto. Si parte con delle patatine al nero di seppia e bottarga con vari stuzzichini di pesce.

Ristorante Gordon Ramsay, lo shopping da impazzire e foto random da Forte Village

Ci vengono serviti 5 diversi tipi di pane caldo: dalle olive a quello all’uvetta fino al mio preferito, quello con i pomodorini. Si inizia poi con il primo: Mezzi Paccheri di Grignano al ragù di scorlano, fiori di zucca e polpa di riccio (per me) e ravioli di bufala campana DOP con carpaccio di scampi, erbette e frutti rossi per Giova. Il piatto principale è il rombo in crosta di sale alle erbe con verdurine croccanti e salsa di fichi, per tutti e due. Il dessert? Per me baba’ al rum con gelato fior di latte e ratatuille di fragola, per giova Brule di ricotta con zafferano di Turri e frutti di bosco terminando poi con un caffè ed una mini selezione di pasticceria. Un’esperienza culinaria pazzesca!

Oggi vi faccio vedere un mix di fotografie del mio soggiorno al Forte, una carrellata per chiudere questa settimana sarda. Yes, sono ufficialmente tornata a Firenze anche se martedi ripartiamo per Forte dei Marmi per una nuova collaborazione e da venerdi Amsterdam! Un abbraccio :)

P.S. E’ o non è spettacolare lo shopping a Forte Village? Una serie di prestigiose boutique hanno i pezzi più belli delle collezioni dei più grandi stilisti. Da Marras (lo stilista sardo per eccellenza), fino a Valentino, Yves Saint Laurent, Brunello Cucinelli e molti altri….

P.P.S. Su Instagram mi trovate come @ireneccloset, vi aspetto :)

Click here to read more

Costume da bagno a fiori, una foresta di palme e 10 piscine

Costume da bagno a fiori

Costume da bagno a fiori

Costume da bagno a fiori. Il mare della Sardegna è stupendo ma, quando ti trovi davanti ad una “selezione” di 10 diverse piscine al Forte Village un po’ l’imbarazzo della scelta ti viene! Le tre piscine dell’Oasis nel centro del resort, con area bambini e trampolino, alla piscina Baia delle Palme, con acqua di mare, dove ci sono 250 metri di scivoli. Poi ci sono le piscine dell’hotel Castello (quella che vedete oggi), dell’hotel le Dune e delle Suite, con piscine di acqua dolce riscaldate a due passi dal mare. Che meraviglia!

Costume da bagno a fiori, una foresta di palme e 10 piscine

Le foto che vedete oggi sono stata scattate in una di queste piscine, proprio di fronte al mare: indossavo un costume da bagno a fiori, easy ma che adoro! Spero che ancora una volta queste foto vi piacciano :) Noi siamo di ritorno (sigh, sigh, sigh!), domani non perdetevi l’ultimo post riassuntivo dal Forte con tutti gli aspetti più particolari :)) Vi abbraccio!

QUI PER SCOPRIRE TUTTO SULLE PISCINE DEL FORTE VILLAGE

Click here to read more

Total white look, il tutto bianco che fa tendenza: istruzioni per l’uso

look total white (5)

Total white look

Total white. Tutto, tutto, tutto bianco! La camicia bianca è il must di ogni armadio. I pantaloni bianchi sono il capo al quale si pensa quando inizia la primavera. Un paio di decollete bianche (o sandali bianchi flat) sono d’obbligo per l’estate 2014. E se mixassimo tutto insieme per un look total white? Proposto durante le sfilate estive più e più volte il total white, anche durante gli eventi di moda, si considera elegante quanto il nero.

Total white look, il tutto bianco che fa tendenza: istruzioni per l’uso

Sconsigliato solo in alcune occasioni (vedi matrimoni..), il total white è estremamente portabile, anche per le ragazze formose. Basta seguire qualche piccolo accorgimento: non solo per mascherare il fianco tondo, ma anche per evitare il cosiddetto “Effetto gelataio”. Oggi, tramite una gallery di immagini, vi mostro alcuni consigli su come indossare il total white in modo impeccabile

Click here to read more